22 fatti affascinanti su Nikola Tesla, il più grande 'scienziato pazzo' della storia

Certificato di nascita di Tesla Tesla Universe Milutin Tesla Nikola Tesla Facts Young Piccioni Tesla Sketch

E se ti è piaciuto questo post, assicurati di dare un'occhiata a questi post popolari:



Quello che Nikola Tesla aveva previsto per il futuro
Quello che Nikola Tesla aveva previsto per il futuro
10 cose che non hai fatto
10 cose che non sapevi su Nikola Tesla
18 Fatti affascinanti su Muammar Gheddafi
18 Fatti affascinanti su Muammar Gheddafi
1 di 23

È nato durante una tempesta di fulmini

Nikola Tesla nacque il 10 luglio 1856 a Smiljan, in Croazia, secondo quanto riferito nel mezzo di una tempesta di fulmini, forse prefigurando la sua futura ossessione per l'elettricità.

Secondo la leggenda di famiglia, un'ostetrica affermò che questo cattivo presagio lo destinava a essere un figlio dell'oscurità, a cui sua madre rispose: 'No. Sarà un figlio della luce '.

Nella foto: certificato di nascita di Tesla
Wikimedia Commons2 di 23

Non era l'unico inventore della sua famiglia

La madre di Tesla ha acceso il suo interesse nell'inventare presto. Tesla una volta scrisse: “Mia madre era un'inventrice di prim'ordine e, credo, avrebbe realizzato grandi cose se non fosse stata così lontana dalla vita moderna e dalle sue molteplici opportunità. Ha inventato e costruito tutti i tipi di strumenti e dispositivi e ha tessuto i migliori disegni con il filo che è stato filato da lei. 'Wikimedia Commons3 di 23

È quasi diventato prete

Il padre di Tesla, Milutin (nella foto), era un prete ortodosso orientale che originariamente aveva pianificato che suo figlio seguisse le sue orme e entrasse nel sacerdozio. Ma durante la battaglia di Tesla contro il colera, Milutin ha ammesso e ha promesso di esaudire il desiderio di suo figlio e di mandarlo alla scuola di ingegneria se si fosse ripreso (cosa che ha fatto presto).Wikimedia Commons4 di 23

Ha schivato la corrente

Nel 1874, Tesla, ancora in ripresa dal suo attacco di colera, stava per iniziare al Politecnico austriaco quando scoppiò la guerra tra l'impero austriaco e quello turco. Il padre lo ha incoraggiato a nascondersi in montagna per evitare la brutta copia e la convalescenza. Per i successivi tre anni, Tesla visse nelle foreste montuose della Croazia e si avvicinò alla natura mentre si riprendeva.Wikimedia Commons5 di 23

Aveva uno strano rapporto con i piccioni

Più tardi nella vita, Tesla sviluppò un'intensa passione per i piccioni e li nutriva spesso al parco. Infatti, dopo essersi ammalato troppo per nutrirli da solo, ha assunto altri per farlo per lui. Portava persino i piccioni malati o feriti all'hotel dove viveva negli ultimi anni e li curava per rimetterli in salute.

Si è particolarmente affezionato a un uccellino e ha detto questo di lei: “Ho amato quel piccione come un uomo ama una donna, e lei mi amava. Finché l'ho avuta, c'era uno scopo nella mia vita '.
Wikimedia Commons6 di 23

Credeva che le donne sarebbero diventate superiori agli uomini in futuro

In un'intervista del 1926, Tesla spiegò la sua convinzione che le donne un giorno avrebbero regnato superiori sugli uomini e che questo avrebbe portato a una società più vicina a quella dell'alveare, che vedeva come il modello ideale.Wikimedia Commons7 di 23

Era volontariamente casto

Tesla ha evitato il romanticismo e non si è mai sposato, avendo invece solo relazioni platoniche con le donne (inclusa la famosa attrice Sarah Bernhardt, nella foto).

Ha spesso espresso la sua convinzione che le relazioni sentimentali limitassero la sua capacità di inventare, anche dicendo: 'Non credo che si possano nominare molte grandi invenzioni che sono state fatte da uomini sposati'.
Wikimedia Commons8 di 23

Soffriva di una grave paura delle perle

Incapace di tollerare nemmeno la vista di una perla, Tesla una volta mandò la sua segretaria a casa a cambiarsi dopo che si presentò al lavoro indossando un filo delle sue tanto odiate sfere.

Questo è uno dei tanti tratti - come essere ossessionati dal numero tre ed essere estremamente diffidenti nei confronti dei germi - che hanno dato a molti motivo di credere che Tesla soffrisse di una forma di disturbo ossessivo-compulsivo.
Wikimedia Commons9 di 23

Ha sostenuto l'eugenetica

Tesla fu un sostenitore dell'eugenetica per tutta la vita. Ha vissuto nell'era principale dell'eugenetica americana e ha sostenuto la pratica di sterilizzare gli 'indesiderabili'.

Più tardi nella vita, fu persino amico intimo del giornalista tedesco-americano George Sylvester Viereck, che lavorava come propagandista per i nazisti.
Wikimedia Commons10 di 23

Raramente ha mai dormito

Tesla affermava di dormire solo due ore a notte ed era incline a trascorrere due giorni o più nel suo laboratorio senza dormire affatto. Kenneth Swezey, uno degli amici di Tesla, ha confermato queste affermazioni.Wikimedia Commons11 di 23

Ha curato la stitichezza di Mark Twain

Tesla era stretto amico del leggendario autore Mark Twain, il cui lavoro è cresciuto per la prima volta leggendo e ammirando mentre era a letto con il colera in gioventù. Più tardi, quando Tesla si trasferì in America, lui e Twain divennero subito amici.

Twain soffriva di stitichezza per tutta la vita e se ne lamentava spesso. Per alleviare la sofferenza del suo amico, Tesla suggerì a Twain di usare una delle sue invenzioni, un disco di metallo vibrante e oscillante per aiutare con il suo problema scuotendo le cose. Secondo quanto riferito, il trattamento ha avuto forse troppo successo e ha indotto Twain a svuotare immediatamente le sue viscere.
Wikimedia Commons12 di 23

Ha progettato un raggio della morte

Negli anni '30, Tesla concepì un piano per un raggio della morte: un raggio di particelle / un'arma a energia diretta che chiamò 'Teleforce'.

Descrivendo l'arma nel 1934, Tesla affermò: `` L'ugello invierà fasci concentrati di particelle attraverso l'aria libera, di un'energia così tremenda che faranno cadere una flotta di 10.000 aeroplani nemici a una distanza di 200 miglia dal confine di una nazione in difesa e farà sì che gli eserciti cadano morti sulle loro tracce. '
Albert Harlingue / Roger Viollet / Getty Images13 di 23

Aveva una memoria fotografica

Tesla aveva la capacità di leggere il testo mentre lo impegnava a memoria, il che gli è servito bene. Ha usato tutte le informazioni che ha assorbito come una biblioteca interna, per essere disponibile a sua completa disposizione.

Di conseguenza, Tesla raramente realizzava disegni delle sue invenzioni, ma invece lavorava semplicemente da un'immagine o un ricordo nella sua testa.
Wikimedia Commons14 di 23

Ha progettato un dispositivo di comunicazione wireless - nel 1901

Tentando di realizzare la sua idea di creare un dispositivo portatile in grado di ricevere quotazioni di borsa e messaggi di telegrammi tramite frequenze codificate e trasmesse, Tesla ha continuato a progettare la prima torre di trasmissione wireless e l'ha fatta erigere a Long Island, New York, insieme a una struttura di laboratorio.

La Wardenclyffe Tower, così chiamata in onore del suo principale investitore, James S. Warden, era destinata alla telefonia e alle trasmissioni wireless transatlantiche, ma non fu mai completamente funzionante e fu quindi demolita nel 1917.
Wikimedia Commons15 di 23

Era un ambientalista molto più avanti dei suoi tempi

Uno dei primi sostenitori dell'ambientalismo, Tesla ha cercato di sfruttare l'energia pulita dalla Terra ed è preoccupato per gli effetti delle fonti di energia non rinnovabile. Era anche amico del famoso naturalista John Muir, una delle voci principali dietro l'istituzione del National Park Service degli Stati Uniti.Wikimedia Commons16 di 23

Parlava otto lingue

Senza dubbio affrettato dalla sua memoria eidetica - comunemente nota come fotografica -, Tesla parlava correntemente otto lingue diverse: serbo-croato, inglese, ceco, tedesco, francese, ungherese, italiano e latino. I linguisti si riferiscono a una persona del genere come un iperpoliglotta.Wikimedia Commons17 di 23

Era vegetariano

Più tardi nella sua vita, Tesla divenne vegetariano, tagliando la carne e poi alla fine il pesce completamente fuori dalla sua dieta. Tesla credeva che la produzione di carne fosse inefficiente e malsana e che, in futuro, le fonti di cibo sarebbero state principalmente latte e verdure.

Tuttavia, ha continuato a progredire con questa idea fino a quando non ha seguito una dieta completamente liquida, portando alcuni biografi a credere che il suo comportamento fosse il suo modo di razionalizzare un disturbo alimentare di cui soffriva.
Wikimedia Commons18 di 23

Ha inventato la prima centrale idroelettrica

Nel 1895, insieme all'ingegnere americano George Westinghouse, Tesla costruì la prima centrale elettrica per sfruttare il potenziale idroelettrico delle Cascate del Niagara, il cui completamento segnò la vittoria finale dell'elettricità a corrente alternata polifase (CA) di Tesla, che alimenta il mondo di oggi.Wikimedia Commons19 di 23

È morto rotto e solo

In un finale triste e vuoto per un uomo pieno di brillantezza, Tesla morì il 7 gennaio 1943 di trombosi coronarica nella stanza del New Yorker Hotel che era stata la sua casa per un decennio.

Sebbene abbia venduto i suoi brevetti elettrici CA, Tesla è morto indebitato perché ha autofinanziato molti dei suoi progetti che non hanno mai visto la luce del giorno.
Wikimedia Commons20 di 23

Ha adornato molti tipi di valuta balcanica

Poiché era un serbo etnico, nato in Croazia (che all'epoca faceva parte dell'Impero austriaco), numerose nazionalità hanno rivendicato Tesla - e hanno usato la sua somiglianza con la loro valuta. È apparso su numerose denominazioni di banconote in dinari jugoslavi quando quella nazione esisteva, ed è attualmente presente sulla banconota da 100 dinari della Serbia.Pixnio21 di 23

Ora ha una statua della Silicon Valley che irradia la connessione Wi-Fi gratuita

Nel 2013, una statua di Tesla è stata svelata nel centro di Palo Alto, in California, che funge da hotspot Wi-Fi gratuito. Insieme al Wi-Fi, la statua contiene una capsula del tempo (compresi oggetti di uso quotidiano del 2013 e previsioni dei bambini locali su come sarà la Terra in futuro) che sarà aperta nel 2043.Wikimedia Commons22 di 23

Ha inventato molte cose che sono rimaste riservate

Alla sua morte, la maggior parte degli averi di Tesla furono presi dall'Office of Alien Property, anche se era un cittadino legale degli Stati Uniti.

Alcuni dei documenti e delle carte di Tesla rimangono ancora classificati e, sebbene le persone abbiano richiesto articoli tramite il Freedom of Information Act, tali articoli vengono pesantemente oscurati prima del loro rilascio. Di conseguenza, le persone tendono a chiedersi cos'altro avesse Nikola Tesla nella manica - come forse un dispositivo che avrebbe portato all'energia libera - prima della sua morte.
Wikimedia Commons23 di 23

22 Fatti affascinanti su Nikola Tesla, il più grande 'scienziato pazzo' della storia Visualizza la galleria

Spesso messo in ombra dal suo ex datore di lavoro, Thomas Edison, inventore, ingegnere e fisico di origine serba Nikola Tesla è conosciuto soprattutto come l'archetipo dello 'scienziato pazzo' dietro scoperte come il motore a induzione AC e la bobina di Tesla.

Mentre Tesla ha davvero goduto di una carriera di successo come inventore, la sua vita personale era una storia diversa, poiché mostrava molti comportamenti asociali e non aveva relazioni romantiche documentate. Alla fine, alla fine è finito sia indigente che solo.



Essendo apparentemente diventato più eccentrico ogni anno che passava della sua vita, Tesla esibì un elenco di comportamenti strani che ora sono forse ricordati così come la sua eredità di genialità soprannaturale.

Tra i fatti di Nikola Tesla sopra sono rappresentati entrambi i lati di una delle figure più complesse del nostro tempo.

che età è considerata di mezza età?

Dopo questo sondaggio sugli affascinanti fatti di Nikola Tesla, dai un'occhiata a questo elenco di alcuni dei Previsioni di Tesla che si è avverato. Quindi, guarda come le persone oggi hanno utilizzato il bobina di Tesla .