29 foto d'epoca dell'ineguagliabile fascino dei treni streamliner

Nell'America della metà del secolo, gli streamliner erano vagoni ferroviari di lusso che avrebbero dovuto annunciare il futuro dei trasporti, quindi cosa ne è stato di loro?

Treni alla fiera mondiale del 1939 Golden State Streamliner Baltimore Ohio Lounge Car GM Cartolina Union Pacific Streamliner

E se ti è piaciuto questo post, assicurati di dare un'occhiata a questi post popolari:



Glamour, gangster e razzismo: 30 foto all
Glamour, gangster e razzismo: 30 foto all'interno del famigerato Cotton Club di Harlem
Foto d
Foto d'epoca dell'età d'oro dei viaggi aerei
Fai un viaggio indietro nel tempo con queste foto vintage delle attrazioni americane lungo la strada
Fai un viaggio indietro nel tempo con queste foto vintage delle attrazioni americane lungo la strada
1 di 30I treni streamliner fecero la loro apparizione alla Fiera mondiale di New York il 27 maggio 1939.Intriso di tonalità / Facebook2 di 30Lo streamliner rosso e argento da Chicago a L.A. si chiamava Golden State e aveva una combinazione di colori rosso e argento dal 1948 al 1950.Ricordi Streamliner3 di 30La lounge car della linea Baltimora e Ohio è stata decorata in stile art déco dalla fine degli anni '40 ai primi anni '50.Ricordi Streamliner4 di 30Questa foto a colori del 'Train of Tomorrow' di GM è stata originariamente scattata nel 1947.Intriso di tonalità / Facebook5 di 30Cartolina streamliner della Union Pacific, anni '50.Ricordi Streamliner6 di 30Una foto dello streamliner di Milwaukee Road ha chiamato l'olimpionico Hiawatha quando ha iniziato la sua corsa inaugurale.Intriso di tonalità / Facebook7 di 30Il Santa Fe Chief presentava vetture a cupola a tutta lunghezza invece della più piccola Pleasure Dome Lounge Car del Super Chief, che correva per prima su El Capitan e il più recente degli streamliner di Santa Fe. Questa foto è stata pubblicata in una brochure del 1960.Ricordi Streamliner8 di 30Lo storico autobus a cupola della California Zephyr, il 'Silver Lariat', viene catturato qui in rotta verso Oakland. La Budd Company costruì # 4718 'Silver Lariat' nel 1948-1949 per CB&Q come parte dell'originale California Zephyr.Jcesare / Wikimedia Commons9 di 30La 'Cable Car Buffet Lounge' era popolare a bordo del California Zephyr.Ricordi Streamliner10 di 30Una copertina del menu dalla Cable Car Room a bordo del California Zephyr.Ricordi Streamliner11 di 30Uno sguardo al menu della Funivia.Ricordi Streamliner12 di 30La stazione di L.A. East, ultima fermata prima della Union Station di L.A.Ricordi Streamliner13 di 30Interno dell'auto della Union Pacific City of Los Angeles Rosewood Lounge.Ricordi Streamliner14 di 30Il Cincinnatian fu inaugurato nel 1947 come un treno per tutto il giorno da Baltimora e Washington a Cincinnati, ma non riuscì ad attirare abbastanza passeggeri. Il 25 giugno 1950 fu riaperto sulla corsa Cincinnati-Detroit.Ricordi Streamliner15 di 30Questa foto a colori del treno Mercury del sistema centrale di New York a Chicago è stata scattata nel 1936.Intriso di tonalità / Facebook16 di 30Il Santa Fe Super Chief è stato visto qui nel 1939.Intriso di tonalità / Facebook17 di 30Un incontro notturno non datato degli Zefiri diretti a est e ad ovest nel deserto del Nevada.Ricordi Streamliner18 di 30Annuncio per auto Astra-Dome della Union Pacific.Ricordi Streamliner19 di 30Il diamante verde alla stazione di Milwaukee nel 1936.Intriso di tonalità / Facebook20 di 30Questa foto di Rock Island mostra la caffetteria 'Fiesta' su un treno della Golden State Route che va da Chicago a Los Angeles.Ricordi Streamliner21 di 30Una cartolina di un pacchetto venduto a bordo di El Capitan e altri treni di Santa Fe dalle edicole negli anni '50.Ricordi Streamliner22 di 30Anche altri paesi avevano i propri streamliner, come questa London Midland e la Princess Coronation Class 6229 'Duchess of Hamilton' della ferrovia scozzese (LMS) al National Railway Museum. Costruito nel 1938, fu esportato negli Stati Uniti per un tour di 3.000 miglia e visitò la Fiera mondiale di New York del 1939.cooldudeandy01 / Wikimedia Commons23 di 30Una pubblicità del febbraio 1938 per i treni elettrici della General Electric raffigurava il Flying Yankee. Questo è stato trovato all'interno della copertina di Scientific American Edizione di febbraio 1938.Wikimedia Commons24 di 30Il Texas Special è stato semplificato alla fine degli anni '40 e ha gareggiato con il Texas Eagle del Missouri Pacific. Il Texas Special ha trasportato una lounge di osservazione tre notti su quattro, mentre l'ultima notte era in funzione una lounge car. Questa foto è stata scattata nel 1947.Ricordi Streamliner25 di 30Uno speciale vano bagagli con una porta esterna e un ascensore per sollevare i bagagli nell'auto era una caratteristica del nuovo streamliner Southern Pacific Daylight. Lo streamliner fece la sua prima corsa a San Francisco il 5 giugno 1940. Qui si può vedere un facchino del treno che aziona l'ascensore dalla banchina della stazione.Biblioteca pubblica di Tessa / Los Angeles26 di 30Tre donne siedono intorno al telefono in una delle carrozze del nuovo streamliner alla moda della Union Pacific, 'City of Los Angeles'. Questa foto è datata 31 dicembre 1937.Biblioteca pubblica di Tessa / Los Angeles27 di 30Uno sguardo a Milwaukee Road da un opuscolo per la Olympian Hiawatha all'inizio degli anni '50.Ricordi Streamliner28 di 30Norfolk e Western J Class 603. Questa era una classe di 14 locomotive a vapore aerodinamiche costruite dai Roanoke Shops della stessa ferrovia in Virginia dal 1941 al 1950. Questa foto è degli anni '40 circa.Intriso di tonalità / Facebook29 di 30C'era persino un lungometraggio realizzato nel 1934 durante l'apice della mania che circondava la popolarità dello Zefiro - La striscia d'argento. Wikimedia Commons30 di 30

29 foto d'epoca dell'ineguagliabile fascino dei treni streamliner Visualizza la galleria

Dalle ceneri del crollo del mercato azionario del 1929 nacque la prossima ossessione americana: il design industriale aerodinamico.

Le aziende che hanno superato la crisi finanziaria hanno dovuto lasciare il segno contro la concorrenza per restare a galla e spesso lo hanno fatto abbellendo oggetti di uso quotidiano. Le compagnie ferroviarie non hanno fatto eccezione e sono entrate in questa era esteticamente sbalorditiva con treni snelli e futuristici.



Gli streamliner erano una classe di treni di lusso costruiti negli anni '40 e '50 e progettati per i viaggi a lunga distanza. Pubblicizzati come il nuovo standard per il comfort nel trasporto nordamericano, gli streamliner erano paragonati alle navi da crociera su ruote.

Lo streamliner avrebbe dovuto rivoluzionare l'industria ferroviaria, che aveva lottato anche prima della Grande Depressione con l'ascesa dell'automobile. Ma nonostante il suo design moderno, lo streamliner non è riuscito a viaggiare molto più lontano nella futura metà del secolo scorso.

Lo Streamliner rappresentava la prossima generazione di viaggi in treno

Burlington Zephyr Streamliner

Intriso di tonalità / FacebookLa Burlington Zephyr, raffigurata accanto a una Pontiac del 1941.



La Grande Depressione bloccò gravemente il trasferimento di merci ei treni merci divennero meno necessari. Nel tentativo di rimanere in attività, la ferrovia cambiato attrezzi dal trasporto merci al servizio passeggeri.

Ma i viaggi in treno non erano progrediti molto nel secolo scorso, quindi le compagnie ferroviarie erano costrette a trovare un modo di trasporto più veloce e più comodo che avrebbe preso piede, e una soluzione che hanno trovato è stata quella di 'snellire' le loro auto.

Razionalizzare gli oggetti significava sostituire le forme squadrate con curve e coni, offrendo meno resistenza all'aria e viaggi più veloci. Mentre le stesse scelte estetiche sono state fatte su tutto, dagli arredi ai tostapane, la razionalizzazione dei treni ha aumentato notevolmente la loro velocità ed efficienza.



Questa scelta, come uno storico mettere it, 'Ha stimolato la fiducia del pubblico in un futuro alimentato dall'innovazione tecnologica.'

Poi, nel 1932, una coppia di Budds (nessun parente) ha cambiato l'industria ferroviaria. Ralph Budd era il presidente della linea ferroviaria Chicago, Burlington e Quincy. Edward Budd era una casa automobilistica a Philadelphia. La coppia si incontrò nel 1932 e progettò un piano per reinventare i viaggi in treno, con Ralph che migliorava la velocità e l'efficienza, e Ed il marketing e il design.



Due anni dopo, il duo ha presentato il treno diesel Burlington Zephyr. Chiamato per Zefiro , l'antico dio greco del vento dell'ovest, questa bellezza presentava un esterno in acciaio inossidabile ondulato e ha debuttato il 26 maggio 1934 per un pubblico sbalordito.

Lo Zephyr è volato da Denver a Chicago per la sua prima corsa dall'alba al tramonto, infrangendo il record di viaggi in treno senza interruzioni e velocità arrivando 13 ore e 5 minuti dopo. Fino a quel giorno, il tempo record da Denver a Chicago era di oltre 25 ore.

È interessante notare che la compagnia ferroviaria Union Pacific aveva rilasciato uno streamliner originale, l'M-10000, solo pochi mesi prima di Zephyr. In effetti, la società aveva rilasciato uno streamliner nel 1905, ma l'unica persona che all'epoca prese sul serio il progetto era nientemeno che Ed Budd.

Una classe di treni progettati con un lusso senza precedenti

Astra Dome Coach Ad

Ricordi StreamlinerUn modello Union Pacific Domeliner, da una brochure della città di Portland.

Dopo l'uscita del nuovo elegante streamliner, la Zephyr-mania ha invaso il paese. Altri prodotti si sono precipitati a incassare il successo del nome, compreso persino un produttore di scope. Le squadre sportive scolastiche hanno persino adottato il soprannome e il musicista americano Hank Williams Sr. ha persino scritto una canzone su un treno Zephyr.

In particolare, altre compagnie ferroviarie si sono affrettate a creare i propri streamliner. Pennsylvania Railroad, Great Northern, New York Central e innumerevoli altri hanno prodotto le proprie classi di veicoli moderni.

qual era l'obiettivo della ricostruzione?

Quando la ferrovia della Pennsylvania ha debuttato con la loro classe di auto alla fine degli anni '30, loro coniato la frase 'La flotta del modernismo' e il termine riassumevano l'impatto complessivo che gli streamliner avevano sui viaggi di metà secolo.

E mentre sbalorditivo all'esterno, l'interno degli streamliner ha portato il lusso a un livello senza precedenti.

Ogni treno presentava cocktail lounge, ristoranti, astrodomi e sedili reclinabili per vedere la campagna che passava. La General Motors ha rilasciato una classe di streamliner chiamata 'Train of Tomorrow', che comprendeva una cucina elettrica, servizi telefonici e un attico in vetro.

Guarda il 'Train of Tomorrow' come era stato pubblicizzato nel 1948.

Con l'aggiunta di colori alla moda, trame e tessuti lussuosi per i sedili e le tende, gli streamliner sono diventati l'epitome del glamour della metà del secolo e i prezzi dei biglietti lo riflettevano come vero.

Un biglietto di andata e ritorno di prima classe prima delle tasse sullo streamliner Sante Fe da Los Angeles a Chicago costava $ 115 nel 1953. Ciò equivale a oltre $ 1.200 un biglietto nell'economia odierna.

Come ha fallito 'La flotta del modernismo'

Come per tutte le cose buone, l'era dello streamliner doveva finire.

La parte un tempo vitale del viaggio dei passeggeri americani ha sofferto molto con la crescita del settore aereo e con l'uso più diffuso delle auto. Dal 1946 al 1965, volume di passeggeri sui treni caduto da 790 milioni a 298 milioni.

Ma i ciclisti malinconici non dimenticheranno l'impatto del treno che avrebbe dovuto annunciare in futuro.

'Diciannove e sessantacinque, il mio primo viaggio in treno con i miei genitori', ha ricordato un passeggero PBS . 'Avevo cinque anni ... Noi bambini eravamo in grado di vagare sul treno senza paura o rimproveri da parte dei nostri genitori. Eravamo al sicuro. Il vagone ristorante con la pesante tovaglia bianca e argento e i tovaglioli. Ottimo cibo.

Un altro passeggero ha ricordato quanto fosse iconico il design: `` Per Dio, era qualcosa da vedere: come ricordo, una grande linea smeraldo scintillante di automobili lucide, tutti quei finestrini scuri e lucenti e le scritte dorate lungo i lati del treno per lasciarti sappi che era qualcosa di molto speciale, con un nome da abbinare '.


Dopo aver esplorato la breve ma gloriosa era del treno streamliner, guarda come visionari della metà del secolo pensava che il futuro sarebbe apparso. Quindi, esaminare queste foto a colori della Grande Depressione .