5 foto false che una volta ingannavano tutti, ma ora ingannano solo stupidi

Il mostro di Lochness

Foto del chirurgo del mostro di Loch Ness

Archivio Hulton / Getty Images

Anche se non sei mai stato in Scozia, è molto probabile che tu abbia sentito parlare del mostro di Loch Ness. La leggenda del mostro - o Nessie, come è affettuosamente chiamata - ha stuzzicato la curiosità della gente del posto e dei turisti per secoli. Si dice che sia grande e serpentino con un collo lungo, Nessie porta ogni anno tesori di turisti nelle Highlands scozzesi, sperando di intravedere questa creatura sfuggente.



quanto pesa un'oncia?

Così, innumerevoli persone hanno cercato di catturare il mostro nel film. La maggior parte delle foto viene immediatamente ignorata, a causa dello sfondo, della posizione o della forma della creatura. Tuttavia, nel 1934, una foto che uscì affermando di essere la cosa reale riuscì a coinvolgere alcuni esperti.



Il 21 aprile 1934, a Londra Mail giornaliera Il giornale ha pubblicato quella che rimane la foto più famosa del mostro di Loch Ness mai scattata in prima pagina. Conosciuta come la 'fotografia del chirurgo', è stata catturata da un medico di nome Robert Kenneth Wilson. La foto ha fatto il giro di critici ed esperti ed è stata ampiamente ritenuta la prima vera prova fotografica dell'esistenza di Nessie.

Ci sono voluti quasi 60 anni perché qualcuno dicesse il contrario. Nel 1994, un uomo di nome Christian Spurling si fece avanti e ammise che la foto era falsa.



altri diritti mantenuti dalle persone

Si è scoperto che nel 1933, il Mail giornaliera aveva assunto un famigerato cacciatore di mostri di nome Marmaduke Wetherell per trovare Nessie. Dopo aver cercato sulle rive del Loch Ness, Wetherell ha affermato di aver trovato impronte che camminano nell'acqua, sebbene il Mail giornaliera alla fine ha deciso che erano una bufala.

Vergogna, e in cerca di vendetta sul Mail , Wetherell ha arruolato Spurling e suo figlio per aiutarlo. Gli uomini acquistarono un sottomarino giocattolo da Woolworths e vi fissarono un lungo collo fatto di mastice di legno. Quindi posizionarono il modello a Loch Ness, scattarono alcune foto e arruolarono il dottor Wilson per consegnarle, poiché aveva la reputazione di un medico buono e onesto. Il Mail , e il resto del mondo, hanno creduto a Wilson per decenni.