Alyssa Bustamante: la quindicenne che ha massacrato il suo vicino di nove anni per il brivido

Sebbene ribelle, Alyssa Bustamante sembrava essere per lo più un'adolescente normale. Ma il suo personaggio online mostrava una ragazza molto più oscura, che, sfortunatamente, si è rivelata essere la vera me stessa di Alyssa.

Alyssa Bustamante

Alyssa Bustamante / FacebookAlyssa Bustamante, la spaventosa vicina.

Alyssa Bustamante sembrava una normale ragazza adolescente. Gli amici hanno detto , 'Era sempre così dolce e tutti l'hanno amata ... era semplicemente fantastica!'



Ma dentro di lei, e come ha rivelato il suo personaggio su Internet, la quindicenne era una persona molto più oscura. Potrebbe essere stata una sorpresa per i suoi amici e la sua famiglia, ma l'alter ego virtuale di Alyssa Bustamante prefigurava quello che sarebbe stato il suo atto più atroce: l'uccisione di Elizabeth Olten, nove anni.



Alyssa Bustamante e la sua infanzia travagliata

Tra il 2002 e il 2009, Alyssa è stata allevata dai suoi nonni. Sua madre, Michelle Bustamante, aveva una storia di abuso di droghe e alcol che ha portato ad accuse e al carcere. Suo padre, Caesar Bustamante, stava scontando il carcere per aggressione.

Alyssa Bustamante come un

Alyssa Bustamante / FacebookAlyssa Bustamante, un'adolescente apparentemente normale.



perché la pena di morte non dovrebbe essere abolita?

Di conseguenza, i nonni di Alyssa presero la custodia legale di lei e dei suoi tre fratelli minori in California. Per allontanarsi dalle loro vite precedenti, i bambini si sono trasferiti in una proprietà rurale simile a un ranch a St. Martins, Missouri, appena a ovest della capitale dello stato di Jefferson City.

Nonostante le battute d'arresto dei suoi genitori, Alyssa è diventata una studentessa A e B al liceo.

Alyssa era una bambina normale sotto tutte le apparenze e i suoi nonni fornivano una casa stabile dove i genitori di Alyssa non potevano. Gli amici dicevano che Alyssa avrebbe scritto poesie e scherzato. Frequentava regolarmente la chiesa della Chiesa di Gesù Cristo dei Santi degli Ultimi Giorni dove ha partecipato a diverse attività per i giovani.



Ma nel 2007, Alyssa ha cercato di uccidersi. Dopo aver trascorso 10 giorni in un ospedale psichiatrico nella città di St. Martins, l'adolescente ha iniziato a prendere antidepressivi. Nonostante i farmaci, Alyssa ha praticato il taglio più volte. Gli amici hanno detto che la giovane mostrava spesso loro le cicatrici sui polsi.

'Beh, ovviamente era sotto gli antidepressivi', ha detto la sua amica. 'Andavamo sempre di sopra e lei diceva, 'Oh, ho bisogno di prendere la mia medicina.''

Online Alyssa era una persona completamente diversa.



Il feed Twitter di Alyssa Bustamante ha parlato di come odiava l'autorità. Un post diceva: 'Le decisioni sbagliate creano grandi storie'. Ha elencato i suoi hobby su YouTube e MySpace come 'uccidere le persone' e 'tagliare'. Ha anche pubblicato un video su YouTube in cui ha cercato di convincere due dei suoi fratelli a provare a toccare una recinzione elettrificata.

Quindi, su 21 ottobre 2009 , Alyssa ha portato alla luce le sue fantasie più oscure.



L'assassinio di Elizabeth Olten

Alyssa Bustamante con gli amici

Alyssa Bustamante / FacebookAlyssa Bustamante tra amici.

Quattro case più in basso della famiglia Bustamante vivevano Elizabeth Olten, di nove anni. Spesso veniva a giocare con Alyssa e i suoi fratelli. La notte in cui è stata uccisa, la madre di Elizabeth dice che ha implorato di andare a casa di Alyssa per giocare.

Erano le 17:00, l'ultima volta che la madre di Elisabetta ha visto sua figlia viva. Alle 18:00, quando Elizabeth non tornava a casa, sua madre sapeva che qualcosa non andava.

Il giorno dopo la scomparsa di Elizabeth, gli agenti dell'FBI hanno interrogato Alyssa e le hanno sequestrato il diario. Le autorità hanno trovato un buco poco profondo dietro la casa di Alyssa che sembrava avere la forma di una tomba. L'adolescente ha detto all'FBI che le piaceva solo scavare buche.

Più avanti nell'indagine, le autorità hanno trovato un'altra fossa poco profonda coperta di foglie dietro la casa di Bustamante. Il corpo di Elizabeth era dentro.

I pubblici ministeri hanno accusato Alyssa di omicidio di primo grado e l'hanno arrestata. Tutti erano scioccati.

legge di conservazione dell'energia esempi

Un amico ha detto: “Prima di questo, prima di tutto questo, era una normale ragazza di 15 anni. Questa non è davvero lei. Questa non era l'Alyssa che conoscevo '.

Il processo

Alyssa Bustamante

Alyssa Bustamante / FacebookLa foto segnaletica di Alyssa Bustamante.

Ma a annotazione di Alyssa ha rivelato una persona molto più orribile.

Sebbene avesse cercato di nascondere la voce cancellando l'inchiostro blu nel suo diario, gli investigatori sono stati in grado di svelare la scrittura originale in cui Bustamante parla dell'euforia che ha provato dopo aver ucciso Elizabeth Olten:

«Ho solo f ... ... ucciso qualcuno. Li ho strangolati e gli ho tagliato la gola e li ho pugnalati ora che sono morti. Non so come sentirmi atm. È stato incredibile. Non appena superi la sensazione 'ohmygawd non posso farlo', è abbastanza divertente. Sono piuttosto nervoso e tremante anche se in questo momento. Kay, ora devo andare in chiesa ... lol. '

In tribunale, Alyssa ha confessato di aver ucciso Elizabeth. Ha detto di aver strangolato Elizabeth prima di tagliare la gola della ragazza e pugnalarla al petto. In seguito, Alyssa seppellì il corpo della sua vittima nella fossa scavata a mano e poco profonda dietro le loro case.

Gli avvocati della difesa hanno indicato l'infanzia travagliata di Alyssa come un mezzo per applicare la clemenza in qualsiasi frase, ma Bustamante è stato processato da adulto.

Poche settimane prima del suo processo per omicidio di primo grado nel 2012, poco più di due anni dopo l'omicidio, Alyssa ha accettato un patteggiamento per l'accusa minore di omicidio di secondo grado per evitare la pena di morte. Come parte del patteggiamento, potrebbe uscire di prigione in 30 anni sulla parola.

Dopo aver ottenuto un nuovo avvocato nel 2014, Alyssa Bustamante ha sostenuto che non si sarebbe dichiarata colpevole nel 2012 se avesse saputo di un caso in attesa della Corte Suprema degli Stati Uniti che ha influenzato il modo in cui il sistema giudiziario dovrebbe gestire i casi di minorenni e casi di omicidio di primo grado.

Alyssa Bustamante, 20 anni, in tribunale nel 2014.

Il giudice del caso ha respinto la richiesta dell'avvocato di una nuova sentenza.

In seguito

Patricia Preiss, la madre in lutto di Elizabeth, si sentiva come se la frase originale fosse ancora troppo leggera. Ha chiamato Alyssa un mostro e ha detto che odiava tutto di lei. Ha dichiarato Alyssa 'non umana' durante la sentenza. Il suo discorso era così toccante e appassionato che il giudice ha dovuto chiederle di smetterla.

Preiss ha citato in giudizio l'assassino condannato per danni in una causa per omicidio colposo nell'ottobre 2015, che Preiss ha liquidato per $ 5 milioni due anni dopo. Una causa originale per omicidio colposo includeva anche l'ospedale in cui era stata Alyssa; Preiss ha incluso Pathways Behavioral Healthcare e due dei suoi dipendenti come imputati perché si sentiva come se Alyssa avesse ucciso sua figlia mentre era sotto le loro cure. Credeva che il reparto psichiatrico avrebbe dovuto vedere le tendenze violente di Alyssa arrivare e di conseguenza prendere misure preventive.

Bustamante in tribunale

Alyssa Bustamante in tribunale.

Un giudice ha respinto la causa contro Pathways e Alyssa Bustamante alla fine dovrà a Patricia Preiss i $ 5 milioni - più interessi al 9% all'anno fino al pagamento del debito.

Perché il generale Douglas Macarthur è andato in Australia nel 1942?

Ma indipendentemente dall'esito dei processi, resta il fatto che una bambina ha perso la vita a causa dei capricci incontrollabili e violenti di un adolescente in difficoltà.


Dopo questo sguardo ad Alyssa Bustamante, leggi dell'adolescente Willie Francis che è stato giustiziato due volte per omicidio. Quindi, dai un'occhiata a Charlie Brandt che ha ucciso sua madre da adolescente e poi ha continuato a uccidere di nuovo 30 anni dopo.