Bela Lugosi

Bela Lugosi , Nome originale Blasko Béla Ferenc Dezső , (nato il 20 ottobre 1882, Lugos, Ungheria [ora Lugoj, Romania]—morto agosto 16, 1956, Los Angeles, California , Stati Uniti), attore cinematografico di origine ungherese, famoso soprattutto per il suo sinistro rappresentazione del conte Dracula, vampiro dai modi eleganti.

All'età di 12 anni Lugosi scappò di casa e iniziò a fare lavoretti, compresa la recitazione teatrale. Studiò all'Accademia di Arti Teatrali di Budapest e fece il suo debutto teatrale nel 1901. Dal 1913 al 1919 fu membro del Teatro Nazionale. Mentre a Budapest ha anche recitato in diversi ungherese film, spesso sotto il nome di Arisztid Olt. Inoltre, ha prestato servizio nelle forze armate austro-ungariche durante prima guerra mondiale . Andò in Germania nel 1919 e recitò in film fino a quando emigrò negli Stati Uniti nel 1921.



Lugosi ha fatto il suo debutto cinematografico a Hollywood in Il comando silenzioso (1923) ma ha lavorato sporadicamente nel cinema e Teatro per il resto del decennio, soprattutto perché non aveva ancora padroneggiato il lingua inglese e aveva difficoltà a comunicare con i colleghi. Nel 1927 riuscì ad ottenere il ruolo di protagonista nel in Broadway produzione del romanzo di Bram Stoker Dracula . La produzione è stata un successo e Lugosi è rimasto con lo spettacolo per tutta la durata dei suoi tre anni, anche in tournée. Fu anche durante questo periodo che Lugosi fu oggetto di uno scandalo nazionale quando sua moglie (la sua terza di cinque) chiese il divorzio dopo soli tre giorni di matrimonio e nominò l'attrice Clara Bow come corresponsabile.



Lugosi è diventato una celebrità nazionale quando ripreso il suo successo sul palco per il Immagini universali film adattamento Dracula (1931). Con la sua voce lenta e con un forte accento, ha inciso versi come Non bevo mai... vino nella nazionale coscienza , e il nome di Lugosi fu in seguito associato a quello del conte succhiasangue. Il successo di Universal's Frankenstein nello stesso anno ha stabilito lo studio come il principale produttore di film horror e Lugosi e Boris Karloff (che ha recitato nel ruolo di Frankenstein 's Monster, un ruolo che Lugosi aveva rifiutato) come re del genere . I successivi shock di Lugosi inclusi Omicidi in Rue Morgue (1932), un adattamento di Edgar Allan Poe il racconto di ; Zombie bianco (1932); L'isola delle anime perdute (1932); e Marchio del vampiro (1935). Ha recitato con Karloff in diversi film, tra cui Il gatto nero (1934), Il corvo (1935), e Il raggio invisibile (1936), ed è apparso occasionalmente in film non horror, come il Immagini di primaria importanza commedia all-star Casa Internazionale (1933) e Ernst Lubitsch's Ninotchka (1939).

leggi volte a far rispettare la segregazione nei luoghi pubblici
Lugosi, Bela

Lugosi, Bela Bela Lugosi come Dracula. Immagini di Culver



Zombie bianco

Zombie bianco Frederick Peters (a sinistra) e Bela Lugosi in Zombie bianco (1932). Copyright 1932 United Artists Corporation

da dove venivano gli hatfield e i mccoys?
Il gatto nero

Il gatto nero (Da sinistra a destra) Bela Lugosi, Lucille Lund e Boris Karloff in Il gatto nero (1934), diretto da Edgar G. Ulmer. 1934 Universal Pictures Company, Inc

Sebbene Lugosi sia maggiormente associato al ruolo di Dracula, molti considerano il suo ritratto di Ygor mezzo pazzo e dal collo spezzato in Figlio di Frankenstein (1939) per essere la sua migliore interpretazione cinematografica. Ha di nuovo interpretato Ygor in Il fantasma di Frankenstein (1942), ma a quel punto la stella di Lugosi era svanita. Successivamente è apparso in numerosi film a basso budget e dimenticabili. C'erano alcune eccezioni, come la sua apparizione come Mostro di Frankenstein - il ruolo che aveva rifiutato nel 1931 - in Frankenstein incontra l'uomo lupo (1943). Ha collaborato di nuovo con Karloff nell'inquietante Il ladro di corpi (1945), e tornò al ruolo di Dracula in Abbott e Costello incontrano Frankenstein (1948).



Frankenstein incontra l

Frankenstein incontra l'uomo lupo Lon Chaney, Jr. (a sinistra) e Bela Lugosi in Frankenstein incontra l'uomo lupo (1943), diretto da Roy William Neill. 1943 Universal Pictures Company, Inc.

Il declino di Lugosi nella povertà e nell'oscurità fu accompagnato da una crescente dipendenza dai narcotici. Nel 1955 si dedicò volontariamente all'ospedale statale di Norwalk, in California, come tossicodipendente; è stato rilasciato nello stesso anno. Più o meno nello stesso periodo, Lugosi iniziò un'associazione con Ed Wood, Jr., l'uomo considerato da molti il ​​regista più inetto nella storia del cinema. La loro collaborazione ha prodotto sforzi così incredibilmente scadenti come Glen o Glenda? (1953), La sposa del mostro (1956), e Piano 9 dallo spazio esterno (filmato nel 1956, pubblicato nel 1959), ora tutti i cult preferiti involontariamente esilaranti. Lugosi fu sepolto, come desiderava, indossando il lungo mantello nero che aveva indossato Dracula .