Bobby Kent e l'omicidio che ha ispirato il film cult 'Bully'

Nel 1993 in un Florida Pizza Hut, sette adolescenti complottarono per uccidere Bobby Kent e non si voltarono mai indietro.

Bobby Kent

Wikimedia CommonsUna foto del 1992 di Bobby Kent.

Nel 1993, sette adolescenti della contea di Broward, in Florida, attirarono il ventenne Bobby Kent nelle Everglades e lo uccisero selvaggiamente. Quale potrebbe essere il ragionamento alla base di un omicidio così brutale? Probabilmente sembrava la soluzione più semplice a un problema più ampio nella vita degli adolescenti. Bobby Kent era un bullo.



Il culmine degli eventi che hanno portato a questo crimine è alquanto vertiginoso. Tuttavia, per ascoltare il gruppo di amici parlare di Kent, il punto principale è che era una figura crudele e prepotente che ha permeato le loro vite. Il migliore amico di Kent sin dalla terza elementare era Marty Puccio. Tuttavia, l'uso del termine 'amico' per classificare la loro relazione non sembra essere vero, come scoprirai.



Secondo Puccio, il ragazzo a volte tornava a casa dalla casa di Kent con lividi; a volte anche insanguinato. I suoi genitori se ne accorsero e lo esortarono a smettere di frequentare Kent. Tuttavia, ciò che è stato spacciato come 'maltrattamenti che sono sfuggiti di mano' si è poi rivelato essere un abuso fisico. Per qualche ragione, Puccio non è riuscito a rompere i legami con il suo amico violento.

Florida Swamp

PixabayIl corpo di Bobby Kent è stato lasciato in una palude della Florida nella speranza che gli alligatori potessero finire i resti.



Avanzando nella loro adolescenza, i ragazzi hanno trascorso molto tempo in palestra. Più tardi il gruppo di amici ha testimoniato che entrambi i ragazzi usavano steroidi e che la personalità già aggressiva di Kent peggiorava a causa delle droghe.

Puccio e Kent erano anche coinvolti nella sottocultura della prostituzione gay che all'epoca dilagava nel sud della Florida. Fino a che punto è in gran parte sconosciuto, ma lo è ipotizzato che Kent stava sfruttando Puccio nei club.

Portare le ragazze nel mix - la ragazza di Puccio, Lisa Connelly e la sua amica (e fidanzata a breve termine di Kent) Ali Willis si sono lasciate coinvolgere nel dramma tra gli amici maschi. Bobby Kent ha abusato di Willis e sottomesso lei al suo comportamento sessuale “impulsivo e bizzarro”.



perché è scoppiata la guerra del Vietnam?

Connelly, in particolare, non ha apprezzato il modo in cui Kent ha trattato il suo ragazzo. Con Puccio incapace di interrompere la relazione con il suo 'amico' di lunga data, Connelly iniziò a pianificare un modo per sradicare Kent dalle loro vite. Ad affrettare il piano agli occhi di Connelly era il fatto che sapeva di essere incinta del figlio di Puccio.

Così avvenne che Connelly, Puccio, Willis e altri tre amici - Donald Semenec, Derek Dzvirko e Heather Swallers - iniziarono a pianificare la morte di Bobby Kent mentre erano seduti in una pizzeria di Fort Lauderdale. Connelly ha contattato un autoproclamato 'sicario' di nome Derek Kaufman.

La notte del 14 luglio 1993, il gruppo di sei (Kaufman ne fece sette) chiese a Kent di accompagnarli in un canale appartato vicino a Weston, in Florida. Willis e Swallers distrassero Kent quando Semenec gli si avvicinò e gli affondò un coltello nel collo.



Kent, sbalordito, supplicò Puccio di aiutarlo; in risposta, Puccio lo pugnalò allo stomaco e poi gli tagliò la gola. Kaufman ha inferto il colpo finale battendo la testa di Kent con una mazza da baseball. I ragazzi hanno poi fatto rotolare il corpo di Kent nella palude, credendo che gli alligatori avrebbero mangiato il resto.

Pochi giorni dopo, un Derek Dzvirko pieno di sensi di colpa contattò l'ufficio dello sceriffo della contea di Broward e li portò al corpo di Kent. Tutti quelli coinvolti nell'omicidio hanno scontato il tempo per il crimine a vari livelli. Nessuno di loro ha mostrato rimorso al processo, il che è curioso, poiché tre degli assassini non avevano mai nemmeno incontrato Kent prima della notte in questione.



Questo famigerato caso della Florida è stato descritto nel libro più venduto del 1998 Bully: una vera storia di vendetta del liceo . Un adattamento cinematografico nel 2001 è diventato il film Bullo , diretto dal controverso regista Larry Clark.

Biografia di Antoine de Saint-Exupéry
Bullo poster del film

WikipediaLocandina del film del 2001 per Bullo sull'omicidio di Bobby Kent.

Mentre i critici hanno dato al film recensioni contrastanti, il compianto Roger Ebert è stato uno dei sostenitori convinti del film. Ha scritto :

' Bullo chiama il bluff dei film che fingono di essere sull'omicidio ma in realtà riguardano l'intrattenimento. Il suo film ha tutta la tristezza e la meschinità, tutto il caos e la crudeltà e la stupidità sconsiderata della cosa reale '.

Oggi, molte delle persone dietro l'omicidio di Bobby Kent sono libere, inclusa Lisa Connelly che ora vive in Pennsylvania e ha due figli. Il suo ex fidanzato, Marty Puccio, sta scontando una condanna a vita e, secondo quanto riferito, è finito in carcere.


Dai file della Florida, scopri Rodney Alcala, l'assassino del gioco degli appuntamenti e poi impara le 4 volte che i reality show hanno provocato l'omicidio .