I birrai utilizzano il lievito trovato in un naufragio di 220 anni per creare la 'birra più vecchia del mondo'

La birra è prodotta con lievito che ha almeno 220 anni, trovato in un naufragio in fondo all'oceano.

Squire Wreck Beer

Birreria James SquireConosciuta come 'The Wreck', la birra sarà in vendita in località selezionate a giugno.

Un team di birrai australiani sta usando il lievito trovato in bottiglie di alcoliche vecchie di 200 anni nel tentativo di creare la birra più antica del mondo.



Vent'anni fa, una squadra di subacquei si è imbattuto nel relitto del Sydney Cove . Nel 1796, la nave salpò da Calcutta, in India, per Sydney, in Australia. Sfortunatamente, lungo la strada affondò, portando con sé 31.500 litri di alcolici del XVIII secolo ben sigillati.



il confine tra nord e sud corea

Quando i subacquei si sono imbattuti nel contenuto della nave, sono rimasti sorpresi nel vedere che l'alcol era sopravvissuto per 200 anni sott'acqua. Oggi rimane il il più antico alcol in bottiglia sopravvissuto al mondo in registrazione.

L'alcol è stato analizzato una volta portato in superficie, rivelando che il contenuto era vino porto, uva e birra. Ora, utilizzando il lievito trovato sulla nave, i birrai con il più antico birrificio australiano sperano di ricreare questa birra in bottiglia.



Beer Dive

Birreria James SquireSubacqueo di naufragio recuperando bottiglia.

In collaborazione con il Queen Victoria Museum & Art Gallery e l'Australian Wine Research Institute, il birrificio James Squire ha iniziato il loro ambizioso sforzo.

'Ho pensato che potremmo essere in grado di coltivare il lievito e ricreare una birra che non è stata sul pianeta per 220 anni', ha detto in una dichiarazione David Thurrowgood, curatore del museo e chimico.



cronologia del movimento per i diritti civili

Per fare la birra, il team del birrificio ha prima dato un'altra occhiata all'alcol in bottiglia. Dopo il riesame, il team ha isolato il lievito e lo ha messo da parte. Per aggiungere più entusiasmo al loro compito, hanno scoperto che non solo il lievito aveva 220 anni, ma era un raro ceppo ibrido, totalmente diverso da quelli usati nella birra moderna.

Dopo aver isolato e analizzato il lievito, i birrai sono stati finalmente in grado di iniziare la produzione della birra, un processo che, secondo il birraio Stu Korch, è stato piuttosto impegnativo.

cosa c'è di tranquillo sul fronte occidentale?

Korch ha detto che solo trovare una bevanda appetibile ha comportato molti tentativi ed errori, per non parlare di trovarne una commercialmente fattibile. 'Domare' il lievito, ha detto, non è stato facile.



'Particolare cura è stata posta per estrarre e far crescere questo lievito in un infuso che ne esalti le caratteristiche uniche', ha detto. Tuttavia, alla fine, la squadra è arrivata lì.

I frutti del loro lavoro saranno disponibili in commercio a giugno, con il nome di 'The Wreck Preservation Ale'. Commercializzata come una birra in stile porter 'scura, maltata, speziata e burrascosa', il birrificio afferma che si tratta di un 'gusto una volta nella vita'.




Quindi, controlla il file storia della birra come la conosciamo . Quindi, controlla la storia del file London Beer Flood .