Bambini e segregazione: 38 foto di piccole menti e grande odio

Bambini di bordo marrone V Linda Outside Sumner Elementary Mansfield High Segregated Classroom Marcia giovanile delle scuole integrate
che sviluppò il modello nucleare dell'atomo

E se ti è piaciuto questo post, assicurati di dare un'occhiata a questi post popolari:



33 foto di segregazione che mostrano un paese diviso per razza
33 foto di segregazione che mostrano un paese diviso per razza
Kids In Combat: 26 foto della guerra civile
Kids In Combat: 26 foto dei bambini soldato della guerra civile
La famiglia asiatica-americana dimenticata che ha combattuto per prima la segregazione scolastica
La famiglia asiatica-americana dimenticata che ha combattuto per prima la segregazione scolastica
1 di 39I bambini dietro la storica causa legale Brown V. Board of Education che ha vinto il diritto alla parità di istruzione.

Topeka, Kansas, 1953.
Getty Images2 di 39Linda Brown, la principale attrice nel Brown contro Board of Education caso, siede in un'aula segregata alla Monroe School.

Topeka, Kansas. Marzo 1953.
Getty Images3 di 39Linda Brown passa davanti alla Sumner Elementary School. Sebbene questa scuola fosse a soli sette isolati da casa sua, non le era permesso di frequentarla.

Topkea, Kansas, 1953.
Getty Images4 di 39All'interno di un'aula di liceo segregata, cinque anni prima la scuola era costretta ad accettare studenti afroamericani.

Mansfield, Ohio. 1960.
Getty Images5 di 39I bambini guidano una marcia che chiede la fine delle scuole segregate.

Washington, D.C. 1958.
Archivi nazionali6 di 39All'Arksanas State Capitol, i bianchi del sud tengono una protesta per conto loro.

Little Rock, Arkansas. 1959.
Wikimedia Commons7 di 39Il governatore dell'Arkansas Orval Faubus parla con una folla di manifestanti segregazionisti fuori dalla capitale dello stato. A dispetto della Corte Suprema, Faubus avrebbe schierato la Guardia Nazionale per impedire ai bambini afroamericani di entrare in una scuola bianca.

Little Rock, Arkansas. 1959.
Wikimedia Commons8 di 39Ruby Bridges, sei anni, sorride al suo primo giorno in una scuola integrata. Bridges avrebbe dovuto passare davanti a folle di manifestanti urlanti per entrare. Una volta dentro, sarebbe stata l'unica ragazza nera in tutta la sua scuola.

New Orleans, Louisiana. 1960.
Libreria del Congresso9 di 39Il quattordicenne Ronald Hayden è fuori da casa sua prima di andare al suo primo giorno di lezione. Lui e altri undici studenti diventeranno i primi afroamericani a frequentare una scuola integrata nella loro città.

Clinton, Tennessee. 1956.
Getty Images10 di 39Un ragazzo guarda una folla di manifestanti segregazionisti che si dirigono verso la Little Rock Central High per protestare contro i primi studenti afroamericani in una scuola bianca.

Little Rock, Arkansas. 1957.
Wikimedia Commons11 di 39I primi studenti afroamericani a frequentare una scuola integrata a Clinton, nel Tennessee, vanno a lezione insieme il primo giorno. Questi studenti sarebbero stati conosciuti come i 'Clinton 12.'

Clinton, Tennessee. 1956.
Getty Images12 di 39Vicino alla Hattie Cotton Elementary School, un gruppo di uomini fa segni, preparandosi a protestare contro le scuole integrate.

Nashville, Tennessee. 1957.
Getty Images13 di 39I bambini diretti a scuola superano una fila di manifestanti segregazionisti.

New York City, New York. 1965.
Libreria del Congresso14 di 39Due bambini afroamericani vanno a scuola su un autobus integrato.

Charlotte, Carolina del Nord. 1973.
Libreria del Congresso15 di 39I soldati marciano verso una scuola appena integrata per mantenere la pace. Due studenti afroamericani si sono registrati per la lezione. Si aspettano violenza.

Tuscaloosa, Alabama. 1963.
Libreria del Congresso16 di 39Un membro della Guardia Nazionale si trova fuori dalla Clinton High School mentre una folla si raduna, in attesa che la Clinton 12 cerchi di entrare nella scuola.

Clinton, Tennessee. 1956.
Wikimedia Commons17 di 39I primi studenti afroamericani della Little Rock Central High scendono dalla macchina e si preparano a salire i gradini della scuola.

Little Rock, Arkansas. 1957.
Wikimedia Commons18 di 39Dietro un blocco della polizia, un ragazzino urla a due ragazze nere che stanno iniziando il loro primo giorno di scuola.

Birmingham, Alabama. 1963
Getty Images19 di 39I Clinton 12 salgono i gradini mentre una folla guarda.

Clinton, Tennessee. 1956.
Libreria del Congresso20 di 39La Guardia Nazionale dell'Arkansas, su ordine del Governatore Faubus, impedisce ai Little Rock Nine di entrare nella loro scuola.

Little Rock, Arkansas. 1957.
Getty Images21 di 39Ai Little Rock Nine viene impedito di entrare a scuola il primo giorno.

Little Rock, Arkansas. 1957.
Getty Images22 di 39Dopo essere stato costretto a consentire scuole integrate, il governatore Faubus chiude del tutto la Central High. Se non riesce a tenere fuori gli studenti afroamericani, non lascerà entrare nessuno.

Little Rock, Arkansas. 1958.
Wikimedia Commons23 di 39In altre zone, gli studenti bianchi si rifiutano completamente di frequentare ora che le loro scuole sono state integrate.

Queens, New York. 1964.
Getty Images24 di 39A Nashville, la risposta è anche peggiore. Gli studenti guardano le macerie della Hattie Cotton School. I segregazionisti hanno bombardato la scuola.

Nashville, Tennessee. 1957.
Getty Images25 di 39Con le scuole chiuse, gli studenti dovevano seguire le lezioni guardando la televisione, da soli a casa.

Little Rock, Arkansas. 1958.
Wikimedia Commons26 di 39Con la Central High chiusa, un ragazzo studia in pigiama guardando la TV.

Little Rock, Arkansas. 1958.
Wikimedia Commons27 di 39Venti giorni dopo essere stati respinti, i Little Rock Nine cercano di tornare a scuola. Questa volta, il sindaco di Little Rock e il governo federale hanno inviato 10.000 soldati per assicurarsi che entrino.

Little Rock, Arkansas. 1957.
Getty Images28 di 39La Guardia Nazionale accompagna i Little Rock Nine a scuola. Hanno perso 20 giorni di lezione, ma finalmente avranno la possibilità di imparare nelle stesse classi studenti bianchi.

Little Rock, Arkansas. 1957.
Wikimedia Commons29 di 39Ruby Bridges, sei anni, viene scortata a scuola dai marescialli americani. Ci sono troppe preoccupazioni per la sicurezza della ragazza perché possa andare a scuola senza guardie.

New Orleans, Louisiana. 1960.
Wikimedia Commons30 di 39Una giovane ragazza nervosa siede in prima fila. È l'unica ragazza nera della sua classe.

Tennessee. 1957.
Getty Images31 di 39Lewis Cousins, l'unico studente nero della Maury High School, siede in classe, mentre tutta la sua classe lo fissa.

Norfolk, Virginia. 1959.
Getty Images32 di 39Un gesto di amicizia.

Martha Ann Potts e Lisa Cary vedono Lewis Cousins ​​mangiare da solo nella caffetteria. Chiedono se possono unirsi a lui.

Norfolk, Virginia. 1959.
Getty Images33 di 39Martha Ann Potts si rompe e piange, pensando a quello che sta passando Lewis Cousins.

Norfolk, Virginia. 1959.
Getty Images34 di 39Lewis Cousins ​​inizia a fare amicizia.

Norfolk, Virginia. 1959.
Getty Images35 di 39Due ragazze bianche si uniscono ai loro compagni neri per un'attività in una scuola integrata.

Washington, D.C. 1955.
Libreria del Congresso36 di 39Minnijean Brown, una dei Little Rock Nine, canta allegramente con i suoi compagni di classe.

Little Rock, Arkansas. 1957.
Getty Images37 di 39Gli studenti di prima elementare in una scuola integrata imparano insieme. Il mondo sta iniziando a cambiare.

Charlotte, Carolina del Nord. 1973.
Libreria del Congresso38 di 39Ernest Green, uno dei Little Rock Nine, diventa il primo afroamericano a diplomarsi in una scuola integrata in Arkansas. Alla sua laurea, Martin Luther King Jr. è presente, guardando Green ricevere il suo diploma.

Little Rock, Arkansas. 1958.
Getty Images39 di 39

Bambini e segregazione: 38 foto di piccole menti e grande odio Visualizza la galleria

Alcune delle battaglie più pericolose del movimento per i diritti civili non sono state combattute da adulti. Furono invece combattuti da bambini afroamericani che entrarono nelle prime scuole integrate nelle loro comunità.

Dovevano camminare, a volte da soli, davanti a folle di persone che urlavano in faccia. Poi hanno dovuto passare ore seduti accanto a studenti bianchi, molti dei quali avevano passato la mattinata ad ascoltare i loro genitori insegnare loro a odiare.



La ragazza che per prima è entrata in questo campo di battaglia è stata Linda Brown, che era solo in terza elementare quando ha cambiato il volto dell'America nel 1954. Era stata costretta a viaggiare attraverso la città per una scuola tutta nera, dove era bloccata con un'istruzione sotto la media, semplicemente perché gli studenti bianchi della scuola più vicina a casa sua si rifiutavano di essere istruiti con lei nell'edificio.

Brown, i suoi genitori e i genitori di alcuni dei suoi compagni di classe non lo sopporterebbero. Hanno intentato una causa, conosciuta oggi come Brown contro Board of Education , che alla fine raggiungerebbe la Corte Suprema e il cui impatto si propagherebbe negli Stati Uniti d'America.

la parte del tronco cerebrale che controlla il battito cardiaco e la respirazione è chiamata is

A causa di Brown e 19 bambini come lei, gli studenti afroamericani hanno ricevuto il diritto a un'istruzione uguale.



Ma questo non significava che la vita sarebbe stata facile da quel momento in poi. Quando la Corte Suprema ha iniziato a costringere le scuole americane segregate ad accettare studenti neri, molti bianchi hanno respinto. Hanno organizzato massicce proteste contro i bambini che si sono iscritti a queste scuole e hanno fatto tutto il possibile per spaventarli.

A Little Rock, in Arkansas, i primi nove studenti a iscriversi alla Little Rock Central High sono stati fermati dalla Guardia Nazionale, messa lì dal governatore Orval Faubus, con l'ordine diretto di tenere fuori questi bambini. A Clinton, nel Tennessee, 12 studenti hanno dovuto affrontare violente proteste organizzate dai suprematisti bianchi e persino attacchi terroristici alla loro scuola.

In Louisiana, Ruby Bridges di sei anni ha dovuto frequentare da solo la William Frantz Elementary School di New Orleans, come unico studente nero dell'intera scuola. Mentre andava a scuola, passò davanti a una folla inferocita che le lanciò il vetriolo in faccia.



chi conquistò Costantinopoli nel 1453?

Andare a scuola nelle prime scuole integrate in America è stata un'esperienza terrificante e talvolta pericolosa per la vita di questi bambini piccoli. Ma se non fosse per il loro coraggio, molti americani non avrebbero i diritti di cui godono oggi.


Per saperne di più sulla storia dei diritti civili degli Stati Uniti seguendo questo sguardo alle scuole integrate, guarda queste foto di segregazione in America e il proteste per i diritti civili che hanno cambiato per sempre la nazione .