Cincinnati

Cincinnati , città, sede della contea di Hamilton, sud-ovest Ohio , Stati Uniti Si trova lungo il fiume Ohio di fronte ai sobborghi di Covington e Newport , Kentucky , a 15 miglia (24 km) a est del Indiana confine e circa 50 miglia (80 km) a sud-ovest di Dayton. Cincinnati è la terza città più grande dell'Ohio, dopo Columbus e Cleveland. Altro suburbano comunità includono Norwood e Forest Park in Ohio e Florence in Kentucky.

Yeatmans Cove Park, sul fiume Ohio, Cincinnati, Ohio, Stati Uniti

Yeatmans Cove Park, sul fiume Ohio, Cincinnati, Ohio, USA Leeanne Schmidt/DPI, Inc.



che ha scoperto il mantello di buona speranza

Situato in posizione pittoresca tra i fiumi Little Miami e Great Miami a loro confluenze con l'Ohio, è circondato da colline che si elevano a 400-600 piedi (120-180 metri) sopra il fiume. È il fulcro di un'area metropolitana che comprende porzioni dell'Ohio, dell'Indiana e del Kentucky. Inc. città, 1802; città, 1819. Area della città, 80 miglia quadrate (206 km quadrati). Pop. (2000) 331.285; Area metropolitana di Cincinnati-Middletown, 2.009.632; (2010) 296.943; Area metropolitana di Cincinnati-Middletown, 2.130.151.



Storia

I popoli Shawnee erano i primi abitanti della regione. Columbia , il primo insediamento, fu fondato da Benjamin Stites della Pennsylvania vicino alla foce del Little Miami nel 1788. Un altro insediamento fu creato e chiamato Losantiville, e un terzo, North Bend, fu stabilito a breve distanza lungo l'Ohio. Fort Washington fu costruito vicino a Losantiville nel 1789. L'anno successivo, il generale Arthur St. Clair, appena nominato governatore del Territorio del Nord Ovest, ribattezzò la città in onore della Società degli ufficiali della guerra rivoluzionaria di Cincinnati e ne fece il capoluogo della contea. La crescita iniziò dopo che la vittoria del generale Anthony Wayne (1794) a Fallen Timbers diminuì la minaccia di attacchi indiani. Cincinnati emerse come porto fluviale dopo il 1811, quando il primo battello a vapore a ovest dei monti Allegheny, il New Orleans , è arrivato nel suo viaggio lungo il fiume da Pittsburgh , Pennsylvania. Il Miami and Erie Canal fu completato fino a Dayton nel 1829 e la prima sezione della Little Miami Railway fu posata nel 1843. Il commercio fluviale, che raggiunse il suo apice nel 1852, stimolò la costruzione di battelli a vapore e l'industria. A quel tempo, per la sua fama di centro di confezionamento del maiale, la città era spesso chiamata Porkopolis. Altri titoli, come Queen City e Queen of the West, furono abbracciati dai Cincinnati all'inizio del XIX secolo: quest'ultimo soprannome, apparso per la prima volta in stampa nel 1819, fu immortalato in una poesia (1854) di Henry Wadsworth Longfellow.

Mappa dell

Mappa dell'Ohio meridionale che mostra (nel riquadro, in basso a sinistra) Cincinnati c. 1900 dalla decima edizione di Enciclopedia Britannica . Enciclopedia Britannica, Inc.



Nel 1842 Cincinnati era una delle poche città americane ammirate dall'autore britannico Charles Dickens . La città crebbe rapidamente prima della guerra civile americana, in gran parte attraverso un afflusso di immigrati tedeschi e irlandesi. Cincinnati aveva stretti legami commerciali e culturali con il Sud e, quando scoppiò la guerra, molti simpatizzarono con la causa meridionale. Tuttavia, la città era stata la casa di importanti abolizionisti come Henry Ward Beecher e Levi Coffin e un'importante stazione della ferrovia sotterranea. Cincinnati rimase fedele all'Unione e i cittadini si mobilitarono in difesa della città quando fu minacciata da una forza confederata nel settembre 1862.

L'economia di Cincinnati fiorì durante e dopo la guerra quando furono stabiliti nuovi mercati nel nord e i collegamenti ferroviari con il sud rianimarono il commercio negli anni 1880. La popolazione crebbe costantemente e furono fondate molte istituzioni civiche e culturali. Un lungo periodo di corruzione del governo fu seguito da uno di riforma e ringiovanimento civico negli anni '20. Le inondazioni del 1937 hanno devastato le zone basse della città, ma le misure di controllo delle inondazioni adottate da allora hanno ridotto la minaccia. A partire dagli ultimi decenni del XX secolo, la città centrale è stata rivitalizzata attraverso una combinazione di conservazione e restauro storici e nuove costruzioni civili e commerciali.

La popolazione della città ha raggiunto il picco di 504.000 nel 1950 e successivamente è diminuita, il che è stato rispecchiato dalla costante crescita della popolazione nell'area metropolitana. Allo stesso tempo, la percentuale di persone di origine europea è diminuita considerevolmente e quella per gli afroamericani è salita a più di due quinti del totale.



La città contemporanea

Servizi (all'ingrosso e commercio al dettaglio , governo, istruzione) costituire la componente principale dell'economia di Cincinnati. Le produzioni altamente diversificate della città includono prodotti alimentari, mezzi di trasporto, prodotti di sapone, prodotti chimici, macchinari industriali, prodotti farmaceutici, prodotti in metallo, tessuti, mobili e cosmetici; anche la stampa è importante. La città rimane un hub di trasporto nazionale che comprende uno dei più grandi porti di carbone interni del paese e un aeroporto internazionale situato a sud-ovest nel Kentucky.

Un noto centro culturale, Cincinnati ha un'orchestra sinfonica e gruppi di balletto e teatro. La Cincinnati Opera, fondata nel 1920, è la seconda compagnia d'opera più antica del paese. Il Cincinnati Museum Center, situato nella rinnovata stazione ferroviaria Union Terminal, comprende un museo per bambini e musei di storia, storia naturale e scienza. Il Cincinnati Art Museum e il Taft Museum of Art hanno collezioni note. Nel 2003 il Contemporary Arts Center (fondato nel 1939 come Modern Art Society) si è trasferito in un nuovo edificio progettato da Zaha Hadid. La città è sede dell'Università di Cincinnati (1819), del Cincinnati State Technical and Comunità College (1969), e l'Union Institute and University (1964). Ci sono due istituti di istruzione superiore cattolici romani: la Xavier University (1831) e il College of Mount St. Joseph (1920) e l'Athenaeum of Ohio (1829), un seminario. Altre istituzioni religiose includono l'Hebrew Union College–Jewish Institute of Religion (1875), il più antico college rabbinico degli Stati Uniti e la Cincinnati Christian University (1924; Chiese di Cristo).

Interessanti anche il luogo di nascita del presidente William Howard Taft (a Mount Auburn, designato sito storico nazionale nel 1969), il Harriet Beecher Stowe House (1833) e la Fontana Tyler-Davidson (1871) dello scultore agosto von Kreling. Il ponte sospeso John A. Roebling (1856–67), progettato da Roebling , ha una campata principale di 1.057 piedi (322 metri) e collega Cincinnati e Covington; era il secondo ponte sull'Ohio. Il Zoo e giardino botanico di Cincinnati , il secondo zoo più antico degli Stati Uniti, si distingue per il successo dell'allevamento di animali in cattività e per l'utilizzo dell'ambiente naturalistico.



Dio ha dato il suo nome a Mosè per essere

Il Great American Ball Park (inaugurato nel 2003), costruito per assomigliare ai campi da baseball dell'inizio del XX secolo, è la casa dei Cincinnati Reds (1869), la più antica squadra di baseball professionista del paese; il bengalesi (calcio graticola) giocano al vicino Paul Brown Stadium (2000). Tutti e due arrivi si trovano lungo il fiume e fiancheggiano il National Underground Railroad Freedom Center (2004), che offre mostre e programmi educativi. Lo Showboat Maestoso , un monumento storico, mette in scena produzioni teatrali popolari sul lungofiume e veicoli a ruota di poppa rinnovati si trovano sull'altro lato del fiume Ohio a Covington. A nord-est di Cincinnati c'è un famoso parco divertimenti a tema. Il luogo di nascita del presidente Ulisse S. Grant (restaurato come museo) si trova lungo l'Ohio a Point Pleasant , a circa 20 miglia (32 km) a sud-est.