Discesa

Discesa , il sistema di parentela sociale riconosciuto, che varia da società a società, per cui una persona può rivendicare legami di parentela con un'altra. Se non fosse posto alcun limite al riconoscimento della parentela, tutti sarebbero imparentati con tutti gli altri; ma nella maggior parte delle società viene imposta qualche limitazione alla percezione della comune discendenza, cosicché una persona considera molti dei suoi associati come non suoi parenti.

L'importanza pratica della discendenza deriva dal suo uso come mezzo per una persona per affermare diritti, doveri, privilegi o status in relazione a un'altra persona, che può essere collegata alla prima o perché l'una è antenata dell'altra o perché le due riconoscere un antenato comune. La discendenza ha un'influenza speciale quando i diritti alla successione, eredità o la residenza segue le linee di parentela.



quale organello è la sede della respirazione cellulare?

Un metodo per limitare il riconoscimento della parentela è enfatizzare le relazioni attraverso un solo genitore. Tali sistemi di parentela unilineari, come vengono chiamati, sono di due tipi principali: sistemi patrilineari (o agnatici), in cui vengono enfatizzate le relazioni calcolate attraverso il padre, e sistemi matrilineari (o uxoriali), in cui le relazioni calcolate attraverso la madre sono enfatizzati.



Nei sistemi di doppia discendenza unilineare, la società riconosce sia il patrilineare che il matrilignaggio ma assegna a ciascuno un diverso insieme di aspettative. Ad esempio, l'eredità di materiali immobili, come la terra, può essere il dominio del patrilignaggio, mentre il matrilignaggio controlla l'eredità di oggetti mobili come il bestiame.

Nei sistemi ambilaterali, i principi patrilineari e matrilineari operano entrambi a livello sociale, ma a livello dell'individuo varie regole o scelte definiscono una persona come appartenente al gruppo della madre o del padre. In alcuni sistemi ambilaterali, il matrimonio amplia la scelta del lignaggio per includere quelli della suocera o del suocero. I sistemi di discendenza bilaterale o cognatica calcolano la parentela attraverso la madre e il padre più o meno allo stesso modo.



In pratica, i sistemi unilineari differiscono radicalmente dai sistemi bilaterali. In un sistema matrilineare, ad esempio, una persona sentirebbe obblighi di cugino solo nei confronti dei figli dei fratelli di sua madre, mentre in un sistema bilaterale la persona è in un certo senso alleata con i figli dei fratelli di entrambi i genitori.

quali sono i requisiti per una distribuzione di probabilità?

È interessante notare che molti culture che teoricamente aderiscono a un dato sistema di discesa hanno metodi per cui il sistema può essere abbreviato. Forse il più comune di questi è l'adozione, in cui un individuo acquisisce una nuova identità di parentela. L'adozione varia ampiamente da una cultura all'altra; in alcuni l'adottato abiura il suo precedente gruppo di parenti, mentre in altri acquisisce nuovi parenti pur mantenendo i suoi legami originali. Un secondo metodo per ridurre un sistema di discendenza si verifica quando un gruppo unilineare riconosce i parenti cognatici di un individuo per qualche scopo specifico, come l'assunzione di una posizione di leadership. Un terzo metodo è quello di alterare la storia, miti , o folklore di un gruppo di discendenza al fine di espandere o contrarre la sua appartenenza.