Gomma per cancellare

Gomma per cancellare , pezzo di gomma da cancellare o altro materiale utilizzato per cancellare i segni fatti con inchiostro, matita o gesso. La gomma moderna è solitamente una miscela di un abrasivo come la pomice fine, una matrice gommosa come sintetico gomma o vinile e altri ingredienti. La miscela viene lavorata ed estrusa e, se realizzata con gomma, vulcanizzata per legare gli ingredienti. Nel 1752 il Procedimenti dell'Accademia francese delle scienze ha segnalato un suggerimento per l'uso del caucciù, una gomma vegetale prodotta da alcuni alberi sudamericani, per cancellare i segni di piombo nero. Caoutchouc è stato nominato gomma da cancellare nel 1770 dal chimico inglese Joseph Priestley, perché era usato per cancellare i segni. Il primo brevetto su an integrante matita e gomma fu assegnata negli Stati Uniti il ​​30 marzo 1858 a Joseph Reckendorfer of New York City per un'invenzione di Hymen L. Lipman di Filadelfia, che ideò un metodo per allargare il solco nella guaina della matita destinato al nucleo di piombo in modo che accettasse una gomma. Nelle matite moderne un tassello per gomma è incollato all'estremità di una matita finita e fissato in posizione da una sottile striscia di metallo, o ghiera.

gomme da cancellare

gomme da cancellare. M1ss1ontomars2k4