Famose Drag Queen dell'inizio del XX secolo

Barbette

Barbette Famose Drag Queens

Fonte immagine: Tumblr

Nato come Vander Clyde (alcuni dicono Vander Clyde Broadway) in Texas nel 1899 (alcuni dicono 1904 o 1898), le origini di Barbette sono offuscate dal mistero. Qualunque siano le sue origini, Barbette ha ottenuto notevoli consensi come una delle drag queen più famose d'Europa, davvero sotto i riflettori a Parigi.



Clyde ha iniziato la sua carriera quando ha risposto a un annuncio di richiesta per un trapezista sostitutivo per The Alfaretta Sisters. L'altra sorella era morta e, dopo essere stata assunta, sia Clyde che la sorella sopravvissuta decisero che il dramma dell'arte del trapezio risiedeva nella performance femminile. Clyde aveva accettato di vestirsi da donna e da quel giorno in poi, le sue iconiche esibizioni di drag queen portarono la sua carriera di trapezista a nuovi livelli.



Famosa posa di Barbette Drag Queens

Fonte immagine: Houston Chronicle

Dopo il tempo di Clyde come sorella dell'Alfaretta, ha perfezionato il suo atto solista e si è fatto strada nel vaudeville. Si è rivelato per la prima volta come Barbette all'Harlem Opera House nel 1919. Il suo aspetto femminile e i movimenti precisi gli hanno permesso di eseguire le sue acrobazie trapezoidali con graziosa femminilità. Alla fine del suo atto, si è rivelato come un uomo, togliendosi la parrucca e flettendo i muscoli in una varietà di pose maschili. La drammatica rivelazione ha reso Barbette un personaggio imperdibile, aprendo la strada alla sua futura carriera e rendendolo rapidamente una delle drag queen più famose al mondo.



Le prestazioni uniche di Barbette gli hanno fatto guadagnare notorietà in tutta Europa. Si è esibito in luoghi come Casino de Paris, Moulin Rouge e Folies Bergere, tra gli altri, incluso un tour internazionale con Ringling Bros. e Barnum & Bailey Circus. La carriera di Barbette prosperò fino alla fine degli anni '30, quando si ammalò di un grave caso di polmonite che non era stato curato (alcuni dicono che fosse poliomielite). La malattia ha indebolito le sue articolazioni e lo ha lasciato quasi paralizzato, ponendo fine alle sue esibizioni aeree. Ha continuato a lavorare come allenatore e regista per artisti aerei, ma il dolore cronico era troppo difficile da sopportare. Si è suicidato nel 1973.

Famosa Drag Queens Barbette

Fonte immagine: Houston Chronicle