Come 10050 Cielo Drive è passato dalla tranquilla casa dei sogni alla scena dell'omicidio della famiglia Manson

Una volta una fuga tranquilla per l'élite di Hollywood, 10050 Cielo Drive è diventato famoso per gli omicidi del 1969 di Sharon Tate e di altri quattro.

10050 Cielo Drive a Bel Air Michele Morgan Lillian Gish al 10050 Cielo Terry Melcher Charles Manson a suonare la chitarra

E se ti è piaciuto questo post, assicurati di dare un'occhiata a questi post popolari:



L
L'omicidio dimenticato di Gary Hinman, la prima vittima della famiglia Manson
All
All'interno di Spahn Ranch, dove la famiglia Manson ha vissuto durante il loro omicidio
Hanno commesso gli omicidi più famigerati degli anni
Hanno commesso gli omicidi più famigerati degli anni '60, quindi dove sono ora i membri della famiglia Manson?
1 di 24Se i muri potessero parlare, la casa una volta situata al 10050 Cielo Drive a Benedict Canyon avrebbe molto da dire.georgie56 / Flickr2 di 24 Il primo proprietario della casa nel 1946 fu l'attrice francese Michèle Morgan, che sarebbe stata la protagonista femminile a Casablanca - se la Warner Brothers avesse offerto abbastanza soldi per riscattarla dal suo contratto cinematografico. 3 di 24Anche la star del cinema muto Lillian Gish è rimasta nella casa alla fine degli anni '40. È raffigurata qui dal pozzo della proprietà.Tumblr4 di 24L'indirizzo era la casa di molti tipi di Hollywood di successo. Terry Melcher, figlio dell'attrice e cantante Doris Day, si è trasferito nella casa nel 1966. Per un periodo ha vissuto lì con la fidanzata Candice Bergen.Bettmann / Getty Images5 di 24Manson ha imparato a suonare la chitarra nei primi anni '60 mentre era in prigione. Il produttore Terry Melcher non ha dato a Manson il contratto discografico che desiderava così tanto.Albert Foster / Mirrorpix / Getty Images6 di 24All'inizio del 1969, l'attrice Sharon Tate si trova sulla soglia della nuova casa che sta affittando con suo marito, il regista Roman Polanski. L'indirizzo è 10050 Cielo Drive. L'iconica porta la incornicia perfettamente, quasi come un tributo commemorativo.I mieli dell'orrore7 di 24I Polanski adoravano la loro nuova casa, anche se Roman era andato per la maggior parte del tempo a girare sul posto.Santi Visalli / Getty Images8 di 24La coppia stava aspettando il loro primo figlio in appena un paio di settimane quando accadde l'inimmaginabile.Terry O’Neill / Iconic Images / Getty Images9 di 24Il 9 agosto 1969, cinque persone, più il figlio non ancora nato di Tate e Polanski, furono massacrate all'interno della casa di Sharon Tate. Los Angeles - e il mondo - si rattristarono, ma gli assassini rimasero in libertà per mesi. Le vittime, da sinistra, erano lo scrittore Wojciech Frykowski, l'attrice e modella Sharon Tate, l'adolescente Steven Parent, l'ex fidanzato di Tate e hair stylist di Hollywood Jay Sebring e Abigail Folger, erede della fortuna di Folgers Coffee.ABC News10 di 24La polizia è accorsa sulla scena dopo che la governante, Winifred Chapman, ha gridato aiuto.Flickr11 di 24I membri del laboratorio criminale del dipartimento di polizia di Los Angeles passano accanto ai giornalisti mentre attraversano il cancello di 10050 Cielo Drive.Bettmann / Getty Images12 di 24Un'impronta insanguinata sul portico. Successivamente si è scoperto che questo era stato fatto dal membro della famiglia Manson Susan Atkins, che aveva ucciso Tate.Tumblr13 di 24Dentro, gli orrori si stavano solo svolgendo. Tate è stata trovata proprio di fronte al divano di casa.
Attenzione: le prossime foto contengono contenuti grafici.
Specchio irlandese14 di 24Jay Sebring, senza vita sul pavimento. Ha cercato di proteggere Tate e il suo bambino da eventuali danni, dicendo alla famiglia Manson che Tate non era in grado di sedersi per terra come le avevano ordinato, dato che era incinta di otto mesi e mezzo. Subito dopo hanno sparato a Sebring.Progetto Charles Manson / Tumblr15 di 24L'ereditiera Abigail Folger era nel suo letto a leggere quando i Manson invasero la casa. Ha cercato di scappare dalla portafinestra della piscina, ma l'hanno raggiunta e l'hanno pugnalata più volte.Volantino della polizia16 di 24I sacchi per cadaveri hanno iniziato a sporcare il prato davanti al 10050 Cielo Drive mentre le autorità hanno anche recuperato i corpi di Sharon Tate, Steven Parent e Wojciech Frykowski.Getty Images17 di 24Le foto che hanno avviato una catena di contenziosi contro Roman Polanski e Sharon Tate's Estate. Polanski ha posato in casa sperando che i sensitivi potessero raccogliere abbastanza vibrazioni per catturare gli assassini.Julian Wasser / The LIFE Images Collection / Getty Images18 di 24Quando è emerso che Charles Manson e la sua 'famiglia' di seguaci erano coinvolti, il paese non poteva credere all'insensatezza di tutto ciò.Bettmann / Getty Images19 di 24Charles Manson lascia il tribunale dopo aver rinviato un appello sulle accuse di omicidio l'11 dicembre 1969.Bettmann / Contributor / Getty Images20 di 24Sulla scia degli eventi orribili, la casa era in un limbo, passando di mano tra gli investitori. Cioè, fino a quando Trent Reznor dei Nine Inch Nails non l'ha affittato e ha costruito un monolocale nel soggiorno.RXSTR21 di 24Quando poco dopo la casa cominciò a diventare troppo deprimente per essere occupata da Reznor, se ne andò. Sapendo che la casa era in programma per la demolizione, ha rimosso la porta d'ingresso e l'ha installata nell'edificio per la sua etichetta discografica di New Orleans. Ora un collezionista di stranezze possiede la porta.Facebook22 di 24Dopo la demolizione della casa originale, è stata costruita una nuova casa sotto l'occhio del nuovo proprietario della proprietà, Tutto esaurito creatore Jeff Franklin.Facebook23 di 24La lapide dell'attrice Sharon Tate, del nascituro Paul Polanski, della madre Doris Tate e della sorella Patricia Tate al cimitero di Holy Cross a Culver City, California.IllaZilla/Wikimedia Commons24 di 24

Come 10050 Cielo Drive è passato dalla tranquilla casa dei sogni alla galleria di vista della scena dell'omicidio della famiglia Manson

La casa era 'circondata da alti e folti pini e ciliegi in fiore, con recinzioni di ringhiere ricoperte di rose e una fresca piscina di montagna ricoperta di fiori .... Era un posto da favola, quella casa sulla collina, un Mai -Non atterrare mai lontano dal mondo reale dove niente potrebbe andare storto. ' Secondo l'attrice Candice Bergen, a residente occasionale di 10050 Cielo Drive.

Entro il 9 agosto 1969 non era rimasto nemmeno un briciolo della fiaba.



Per i più, sentire semplicemente l'indirizzo 10050 Cielo Drive non significherà molto. Ma è lì che l'innocenza della controcultura degli anni Sessanta è andata a morire, metaforicamente parlando. È la casa della contea di Los Angeles dove il Famiglia Manson ha massacrato Sharon Tate, insieme al figlio non ancora nato e ad altri 4.

10050 Cielo Drive: La casa sulla collina

Progettato dal famoso architetto Robert Byrd e costruito da J.F. Wadkins nel 1941, l'idilliaco cottage era situato in alto sopra il Beverly Hills Benedict Canyon della California.

L'attrice francese Michèle Morgan ha commissionato la casa di 3.200 piedi quadrati e 2.000 guest house, che si trovava su un terreno di 3,3 acri. Pensato per evocare un cottage di campagna europeo, il cortile anteriore era dotato di un pozzo; una pubblicazione ha definito la sua camera da letto 'assolutamente francese, femminile e affascinante'.



Istantanee dei primi anni di vita di 10050 Cielo Drive come tenuta di provincia dell'attrice francese Michèle Morgan.

Ha vissuto lì fino al 1944 o 1945, tornando in Francia dopo la seconda guerra mondiale dopo che la sua carriera non è riuscita a decollare negli Stati Uniti.

Dopo che Morgan si è trasferito, i socialites di Los Angeles Dr. Hartley Dewey e sua moglie Louise hanno acquistato la proprietà. La coppia ha affittato la casa a famosi inquilini, tra cui la baronessa de Rothschild e l'icona del cinema Lillian Gish.

La casa al 10050 Cielo Drive non è stata sempre nelle notizie, tuttavia. In effetti, poco si sa degli inquilini tra il 1946 e il 1962. Ma quando l'agente e uomo d'affari di Hollywood Rudolph Altobelli acquistò la proprietà nel 1963, tornò alla ribalta.



Celebrità e celebrità andavano e venivano. Gli sposi novelli Cary Grant e Dyan Cannon hanno trascorso una parte della loro luna di miele nella appartata casa delle fiabe.

Era l'estate del 1966 che avrebbe messo in moto i futuri raccapriccianti eventi della casa. Altobelli ha affittato la proprietà al produttore musicale Terry Melcher, figlio di Doris Day. A un certo punto, anche la fidanzata di Melcher, Candice Bergen, si è stabilita con lui, aggiungendo un altro nome di celebrità alla lista in continua crescita. Vivevano lì con il kinkajou peruviano da compagnia di Bergen e i 14 gatti di Melcher.



grande muraglia cinese dallo spazio

Ma la storia della casa divenne presto molto, molto oscura.

Un produttore, un ragazzo sulla spiaggia, il suo amico e la loro 'famiglia'

Dennis Wilson e Charles Manson

Getty ImagesFu attraverso il batterista dei Beach Boys Dennis Wilson che Charles Manson incontrò Terry Melcher. Questo incontro metterebbe in moto una linea temporale straziante.

Melcher aveva uno stretto rapporto di lavoro con i Beach Boys e un'amicizia con il loro batterista, Dennis Wilson. Con una mossa meno controversa negli anni '60, Wilson non vide nulla di male nel far salire gli autostoppisti e si imbatté Patricia krenwinkel ed Ella Jo Bailey. Non avrebbe potuto rendersi conto in quel momento che le donne avrebbero cambiato la traiettoria della sua vita. I due erano seguaci di una parola rilasciata di recente Charles Manson .

Wilson riportò Patricia ed Ella Jo nella sua casa di Pacific Palisades, e ad un certo punto se ne andò brevemente - solo per lo stesso Manson in piedi sulla sua porta - rimanendo lì. Il Beach Boy ha trovato Manson un musicista enigmatico e semi-talentuoso; così lasciò che lui e il suo harem rimanessero in giro per un po '.

Dopo alcuni mesi, Wilson convinse il suo amico e produttore Melcher a dare a Manson un'audizione. Quando Melcher ha rinunciato a ingaggiare il musicista instabile e aspirante, Manson ha intrapreso una strada di vendetta psicotica. Quello che è successo dopo? Melcher si è trasferito fuori casa al 10050 Cielo Drive.

Si crede spesso che Manson non sapesse che Melcher si era trasferito e che avesse preso di mira 10050 Cielo Drive perché voleva uccidere Melcher, solo per scoprire che non era più lì. Ma non è vero.

Secondo i testimoni, Manson sapeva che Melcher e Bergen si erano trasferiti. Se questo è il caso, la casa stessa - e il successo che rappresentava - erano i veri obiettivi di Charles Manson.

I nuovi, ignari residenti di 10050 Cielo Drive

Nel febbraio 1969, dopo che Melcher e Bergen si trasferirono a vivere con la madre di Melcher a Malibu, Rudolph Altobelli affittò 10050 Cielo Drive al regista Roman Polanski e sua moglie, attrice e nuova it-girl di Hollywood, Sharon tate . Era già incinta del primo figlio della coppia.

Secondo la testimonianza del tribunale di Altobellli , Manson ha visitato la casa il 23 marzo 1969, alla ricerca di Melcher. Altobelli era sul posto e lo informò che Melcher si era trasferito a gennaio. Manson avrebbe anche visto Sharon Tate a casa - e lei lo ha visto.

in matematica cos'è una funzione?

Quello che è successo dopo, lo sappiamo troppo bene. Quasi cinque mesi dopo, Manson ordinò ai suoi seguaci di scendere sulla casa e uccidere tutti dentro .

Nelle prime ore del 9 agosto 1969, Polanski era a Londra per il suo prossimo progetto cinematografico. Dentro la casa c'erano Tate, amica ed ex fidanzato Jay Sebring , L'amico di Polanski Wojciech Frykowski e la sua ragazza Abigail folger - erede della fortuna di Folgers Coffee. Steven Parent stava appena lasciando la pensione dopo aver visitato il custode della casa quando i membri della famiglia Manson lo hanno pugnalato nella sua auto. Lo hanno ucciso prima di entrare nella casa di Sharon Tate.

Quello che viene dopo è una raffica di follia e caos sanguinoso. Gli eventi di quella notte sono tanto famigerati quanto brutali, ma non sono la fine della storia di 10050 Cielo Drive.

I giorni e gli anni dopo

Roman Polanski è volato in California subito dopo gli omicidi. È apparso in Vita foto di riviste a casa , prove delle uccisioni ancora dolorosamente evidenti. Ha anche chiesto al fotografo di prendere delle Polaroid e di darle a un sensitivo per capire chi fossero gli assassini.

Questo ha fatto arrabbiare molti, ma soprattutto il proprietario della casa, Rudolph Altobelli. Ha citato in giudizio Polanski e Vita , con la motivazione che le foto hanno rovinato il valore di rivendita della proprietà.

Altobelli ha anche avviato una causa contro i genitori di Tate quando si sono rifiutati di pagare enormi costi di riparazione sul suo investimento danneggiato. Quando ciò non ha funzionato, ha fatto causa alla proprietà di Tate per quasi mezzo milione di dollari; gli sono stati assegnati $ 4,350. Altobelli ha deciso di vivere nella casa da solo, cosa che ha fatto fino al 1988 quando l'ha venduta per 1,6 milioni di dollari.

Da allora, un paio di investitori immobiliari si sono destreggiati nella proprietà, ma il capitolo finale arriva con l'ultimo residente della casa originale: Trent Reznor della band Nine Inch Nails. Reznor ha affittato la casa nel 1993 e ha utilizzato la zona giorno principale come uno studio di registrazione improvvisato, anche se afferma di non conoscere l'orribile storia della casa fino a dopo aver firmato il contratto di locazione.

Dopo la realizzazione, Reznor ha chiamato lo studio costruito 'Maiale'. Era qui il suo album La spirale discendente è stato registrato. Il musicista si è trasferito poco dopo e la casa al 10050 Cielo Drive è stata demolita. Ma non prima che Reznor salvasse la porta d'ingresso per costruire l'edificio di New Orleans che ospitava la sua etichetta discografica.

Piccoli pezzi di casa, come i mattoni del camino, a volte compaiono su eBay. Sono tutto ciò che resta degli eventi atroci e della proprietà che ne ha catturati troppi celebrità nel suo web anche solo menzionare.

10500 Sky Drive oggi

Ora, c'è una nuova villa sulla proprietà. Ma i numeri 10050 avevano un peso eccessivo. L'indirizzo è stato cambiato in 10066 Cielo Drive e venduto a Jeff Franklin, il creatore di Tutto esaurito , che lo ha trasformato in un colosso di 20.000 piedi quadrati completo di un garage sotterraneo da 15 auto, sei bar, cinque acquari, due piscine e un museo dedicato a Elvis Presley.

Franklin ha detto Architectural Digest , 'Puoi ringraziare John Stamos, Bob Saget e i gemelli Olsen per questa casa.'


Dopo aver appreso della 10050 Cielo Drive, la casa di Sharon Tate che divenne la scena degli omicidi della Tate, leggi cosa ne è stato di I figli biologici di Charles Manson , poi scopri di più su cosa è successo quella folle estate quando Charles Manson si è schiantato con un Beach Boy .