Come l'esperimento Milgram ha dimostrato che le persone comuni possono commettere atti mostruosi

La critica dell'esperimento Milgram

Partecipanti all

Manoscritti e archivi della Yale UniversityPartecipanti all'esperimento Milgram.

Dicono che nulla nelle scienze sociali è mai stato provato, e gli inquietanti risultati dell'esperimento di Milgram non fanno eccezione. Il lavoro di Milgram con i suoi soggetti è stato criticato da altri nella comunità psicologica quasi non appena è stato pubblicato.



dove è andato a scuola james madison?

Una delle accuse più gravi mosse contro l'articolo di Milgram era il peccato originale della ricerca nelle scienze sociali: il bias del campione.



È stato sostenuto in modo convincente che, sebbene i 40 uomini locali che Milgram aveva reclutato per la sua ricerca differissero in background e professioni, rappresentavano un caso speciale e che un gruppo così piccolo di maschi bianchi potrebbe non essere il campione più rappresentativo dell'umanità. Pertanto, il lavoro di Milgram ha avuto un valore limitato nella comprensione della psicologia umana.

In effetti, hanno sostenuto i critici, Milgram potrebbe aver scoperto qualcosa di allarmante sul tipo di persona che partecipa a esperimenti di psicologia a Yale, ma ci si aspetterebbe che tali persone fossero più conformiste e desiderose di compiacere figure autoritarie rispetto a un campione veramente rappresentativo della popolazione.



da quale pianta viene la cannella

Questa critica ha avuto un certo peso quando i ricercatori successivi hanno avuto problemi a riprodurre i risultati di Milgram. Altri ricercatori, utilizzando campioni meno preconcetti tratti da altri gruppi nella popolazione, hanno riscontrato una conformità significativamente inferiore alle richieste degli amministratori. Molti hanno riferito di aver incontrato una forte resistenza da parte di persone non istruite e della classe lavoratrice.

I risultati sembravano tracciare una curva di comportamento conforme, dai vertici della società (ricchi, bianchi, overachievers di classe superiore) ai più bassi (disoccupati, abbandoni scolastici eterogenei).

Coloro che erano saliti più in alto sembravano quasi indecentemente desiderosi di scioccare a morte gli estranei quando un uomo in camice bianco glielo chiedeva. È stato teorizzato che altri che potrebbero aver avuto esperienze negative con le autorità erano generalmente disposti a discutere e abbandonare l'esperimento prima che le cose andassero troppo oltre.



È passato molto tempo da quando qualcuno ha provato a replicare l'esperimento Milgram, ed è improbabile che qualcuno lo farà mai, almeno nella sua forma originale.

Gli intensi soggetti dello stress test psichico devono essere sottoposti, poiché sono portati a credere di commettere ciò che equivale a un omicidio, viola molte delle restrizioni etiche attualmente in vigore sulla ricerca umana. Un altro problema è la notorietà dell'esperimento: anche se era etico, troppe persone ora conoscono l'esperimento per garantire prestazioni oneste da parte del gruppo di test.

Qualunque siano i difetti dell'esperimento Milgram, e per quanto difficile sarà in futuro dare un senso alle sue scoperte, il fatto che così tanti uomini apparentemente normali di tutti i livelli della società americana si siano sentiti obbligati a violare la loro coscienza per l'autorità è sufficiente a far venire i brividi. nella spina dorsale degli osservatori anche oggi.



che razza è lin manuel miranda

Ti è piaciuto questo articolo sull'esperimento Milgram? Successivamente leggi di Unità 731, il disgustoso programma giapponese di esperimenti sugli esseri umani . Quindi leggi il famigerato Stanford Prison Experiment .