Come Robert Smalls è sfuggito alla schiavitù rubando una nave confederata

Robert Smalls è sfuggito alla schiavitù, ha combattuto per l'Unione, poi ha vinto un seggio alla Camera dei Rappresentanti.

Durante la Guerra Civile, un giovane schiavo di nome Robert Smalls ordinò un piano audace che mise un segno permanente nella Confederazione, gli valse la libertà e cambiò incommensurabilmente la storia americana.

Nato nella Carolina del Sud nel 1839, Robert Smalls era figlio di uno schiavo che lavorava come governante nella casa del proprietario della piantagione di Ashdale John McKee, il cui figlio Henry si credeva fosse il padre di Smalls.



Smalls è cresciuto giocando con bambini bianchi e neri nella proprietà McKee, dove ha soggiornato in una casetta con sua madre. Henry McKee ha trattato Smalls favorevolmente e anche una volta ha pagato una multa per conto del ragazzo quando ha violato il coprifuoco per i neri giocando fuori con i bambini bianchi dopo le 19:00.



Mckee House

Wikimedia CommonsLa casa dei McKee, che poi Robert Smalls acquistò.

Ma quando Robert Smalls aveva circa nove o dieci anni, sua madre lo mandò nella piantagione in cui aveva lavorato da bambina per mostrargli la dura realtà della schiavitù. 'Ha agito come se potesse fare quello che hanno fatto i bambini bianchi, e questo l'ha spaventata', la sua pronipote, Helen Boulware Moore, disse . 'Voleva istruirlo sull'intera questione della schiavitù per salvargli la vita.'



Tuttavia, Smalls tornò invece dalla piantagione determinato a sfuggire ai vincoli della schiavitù. Temendo che avrebbe dovuto affrontare le conseguenze di questo atteggiamento, sua madre convinse McKee ad affittarlo come operaio pagato a Charleston, dove imparò tutto sulle navi, persino come pilotarle, come membro dell'equipaggio del piroscafo Impianti .

Ritratto di Robert Smalls

Wikimedia CommonsRobert Smalls

Diversi anni dopo, all'età di 18 anni, Smalls incontrò una donna di nome Hannah Jones. Voleva sposarla, ma era una lavoratrice alberghiera ridotta in schiavitù con due figli. Tuttavia ha ottenuto dal suo schiavo il permesso di sposarsi e vivere insieme in un appartamento. Ma Smalls sapeva che in qualsiasi momento i suoi figli potevano essere venduti a un altro maestro da qualche altra parte. Doveva fare un piano per la libertà.



qual è la capitale del panama?

Fu prima dell'alba del 13 maggio 1862 che arrivò la sua occasione. Robert Smalls era a bordo del Impianti dove fu costretto ad aiutare il trasporto di rifornimenti confederati tra i porti del porto di Charleston durante la guerra civile. Smalls potrebbe essere stato solo un marinaio, ma, grazie alla sua esperienza di anni prima, poteva pilotare la nave - e il suo piano era di farlo.

Piantatrice di cannoniere

Wikimedia CommonsIl Impianti

Smalls ha avuto la sua possibilità perché gli ufficiali bianchi e l'equipaggio a volte lasciavano i membri dell'equipaggio neri a capo della nave mentre dormivano nelle loro case al largo. Questo era contro gli ordini militari, ma all'epoca il consenso era che i neri non erano in grado di compiere atti come quello che Smalls stava pianificando. Nessuno l'ha visto arrivare.



Smalls e il suo nuovo equipaggio di otto persone hanno perso il Impianti fuori dal porto mentre il capitano era via. Si sono poi fermati a prendere le loro famiglie al North Atlantic Wharf. Ma la nave era rumorosa, quindi non c'era modo che passassero senza essere scoperti. Le cose quindi dovevano sembrare routine e normali per poter eludere la cattura. Hannah Jones disse a suo marito : “È un rischio, cara, ma tu ed io, ei nostri piccoli dobbiamo essere liberi. Andrò, perché dove morirai, io morirò. '

Indossando un cappotto da capitano, Smalls guidò eroicamente la nave attraverso le acque scure, evitando sospetti segnalando correttamente le vedette confederate pesantemente armate come aveva visto fare altre volte prima. Se non avesse funzionato e fossero stati catturati, Smalls e l'equipaggio giurarono di non essere presi vivi e invece di accendere gli esplosivi a bordo della nave.



perché furono usate le trincee nella prima guerra mondiale?

All'alba, il Impianti raggiunto il territorio dell'Unione. I piccoli e l'equipaggio abbassarono frettolosamente la bandiera confederata della nave e volarono un lenzuolo bianco che Jones aveva preso dall'hotel dove lavorava. Trattennero il fiato mentre si avvicinavano alla prima nave unionista che videro, la Avanti .

Smalls, l'equipaggio e le loro famiglie erano stati liberati e, scappando con una nave da rifornimento confederata, avevano fatto un favore all'Unione. Le 16 persone a bordo del Impianti erano ora liberi dai loro schiavi confederati per la prima volta nella loro vita.

Illustrazione Di Robert Smalls

Charles Henry Alston / Wikimedia CommonsUn'illustrazione del 1943 che commemora l'eredità di Robert Smalls.

Tuttavia, la storia eroica di Robert Smalls difficilmente finisce qui. Divenne quindi pilota di nave per l'Unione, durante il quale fu incaricato come sottotenente e combatté in 17 battaglie. Successivamente, è stato designato maggiore generale nella milizia della Carolina del Sud. In effetti, la sua storia ha contribuito a convincere Abraham Lincoln a consentire alle truppe nere di combattere per l'Unione.

Una volta terminata la guerra, Smalls ha prestato servizio alla Camera dei Rappresentanti e al Senato della Carolina del Sud prima di servire come Rappresentante a livello nazionale, dove ha sostenuto iniziative che cercavano di rendere il Sud un posto migliore per gli afroamericani.


Dopo questo sguardo a Robert Smalls, continua a leggere ex schiavi che sono diventati estremamente importanti nella storia americana . Quindi, guarda il più inquietante Foto della guerra civile mai preso.