I Am Revenge: The Unheard Stories Of Female Vigilantes

Nevin Yildirim, provincia di Isparta, Turchia

Vigilanti femminili Nevin Yildirim

Fonte immagine Nevin Yildirim: Onedio

Quando il marito di Nevin Yildrim ha lasciato la città per un lavoro stagionale altrove nel gennaio 2012, un uomo di nome Nurettin Gider ha iniziato ad abusare regolarmente della giovane madre di due figli. Questo abuso includeva di tutto, da una gravidanza forzata e un'aggressione sessuale a minacce che avrebbero disonorato la sua famiglia, il che in Turchia, dato il tasso di delitti d'onore, è un grosso problema.



Raccontando la sua esperienza, Yildirim ha dichiarato,



“A volte veniva ubriaco, tirava fuori la pistola e faceva a modo suo. A volte riuscivo a parlare con lui e a mandarlo via, ma resistere non era sempre possibile. A volte mi picchiava ... le voci si stavano diffondendo a macchia d'olio nel villaggio. Mi vergognavo persino di uscire, trascorrendo le mie giornate a casa da solo. '

come si chiamava la guerra di parole e idee tra gli stati uniti e l'unione sovietica dopo la seconda guerra mondiale?

Dopo otto mesi di continui abusi, il 28 agosto 2012 Yildirim si è vendicata.



Quella notte, quando Yildirim sentì i suoni fin troppo familiari di Gider che strisciava su per il muro di casa sua, afferrò il fucile di suo suocero e sparò a Gider più volte finché non morì. Poi gli ha tagliato la testa e ha marciato nella piazza del villaggio, dove ha parlato con gli uomini seduti in un bar, dicendo:

'Non parlare alle mie spalle, non giocare con il mio onore. Ecco la testa dell'uomo che ha giocato con il mio onore. '

quale contea è san pietroburgo florida?

Tuttavia, le sue azioni non sono andate senza ripercussioni. Yildirim è ora in prigione e sta scontando una condanna a vita. Ma le sue azioni hanno contribuito a innescare un discorso sul modo in cui il sistema giudiziario turco fallisce le donne maltrattate.