La miniera di diamanti Mirny potrebbe essere il buco più misterioso di sempre

La mina è così profonda, il vortice che crea è abbastanza forte da risucchiare un elicottero dall'aria e nelle sue profondità.

Mirny Diamond Mine

Wikimedia CommonsLa miniera di diamanti Mirny, in tutta la sua gloria in espansione.

qual è il secondo nome di Adolf Hitler?

Nel bel mezzo della natura selvaggia della Siberia, c'è una città conosciuta come Mirny, l'unico segno di umanità in un paesaggio fitto di foreste per miglia intorno. Solo pochi residenti a tempo pieno chiamano la casa di città, tutti vivono in una piccola comunità costruita su palafitte per evitare che il permafrost sciolto inonda le loro case in primavera.



In verità, la città di Mirny sarebbe del tutto insignificante, tranne per una cosa. C'è un buco gigante nel centro della città, profondo più di 300 metri e largo più di mezzo miglio, che produce una quantità innaturale e misteriosa di diamanti. Oh, e risucchia anche tutto ciò che vola in alto.



La caccia sovietica ai diamanti in Siberia

Nel 1955, l'Unione Sovietica si stava ancora ricostruendo dopo la seconda guerra mondiale. Un'enorme squadra di geologi sovietici aveva cercato nel paese dalla fine della guerra, sperando di trovare tracce di sostanze chimiche nel suolo che facessero pensare a diamanti.

Infine, tre ha colpito l'oro o, in questo caso, il diamante. Mentre setacciavano i sedimenti nella Siberia orientale, tre geologi hanno individuato la kimberlite, che segnala i diamanti nell'area.



Nel 1957, Stalin lo aveva fatto ha ordinato la costruzione della miniera di diamanti Mirny e la costruzione era in corso. Se lo spazio e la forza lavoro lo consentivano, questa sarebbe stata la miniera di diamanti più grande e di maggior successo che il mondo avesse mai visto. Tuttavia, il processo di costruzione ha presentato alcuni problemi.

Innanzitutto, il terreno in Siberia è coperto da uno spesso strato di permafrost per almeno sette mesi all'anno, il che rende difficile sfondare. Nei cinque mesi in cui non è congelato, il permafrost si trasforma in fango, rendendo quasi impossibile costruire su di esso.

Inoltre, la temperatura media nella regione durante l'inverno è di 40 gradi sotto lo zero. In effetti, fa così freddo che i pneumatici delle auto si frantumano e l'olio si congela.



Mirny Mine Fotografia

Google EarthLa miniera di diamanti Mirny travolge la piccola città in cui risiede.

Tuttavia, i sovietici perseverarono. Usando motori a reazione per scongelare il terreno, coperture spesse per impedire il congelamento dei macchinari e dinamite per far esplodere il permafrost, gli ingegneri sono riusciti a rompere il terreno e scavare la miniera.

La miniera di diamanti Mirny dimostra il suo valore

Nel 1960, la miniera era operativa e stava dimostrando di avere lo stesso successo sperato dai geologi.



Nel corso degli anni '60, la miniera di diamanti Mirny ha prodotto 10.000.000 di carati di diamanti all'anno, il 20% dei quali di qualità gemma. Al suo apice, c'erano circa quattro carati per ogni tonnellata di minerale, uno dei tassi più alti al mondo. Ad un certo punto, la miniera ha prodotto un diamante giallo limone fantasia da 342,57 carati, il più grande che fosse mai stato trovato nel paese. Durante la sua corsa, la miniera ha prodotto diamanti per un valore di 13 miliardi di dollari per il mondo.

Con il crescere del successo della miniera, i distributori di diamanti in tutto il mondo si insospettirono. La miniera ha avuto successo, sì, ma il numero di diamanti che avrebbe sfornato sembrava troppo bello per essere vero.



De Beers, il principale distributore di diamanti al mondo, voleva risposte sui tassi di produzione della miniera.

Per mantenere il suo blocco globale sui prezzi di mercato, la pratica standard di De Beers era quella di acquistare quanti più diamanti possibile. Tuttavia, i dirigenti di De Beers erano preoccupati che i tassi di produzione nella miniera di Mirny potessero essere così alti che la società non sarebbe stata in grado di acquistare tanti diamanti.

Dato che la miniera era relativamente piccola rispetto alle miniere sotterranee altrove, la società ha ritenuto che la produzione avrebbe dovuto essere molto inferiore.

Nel 1970, i rappresentanti di De Beers chiesero un tour della miniera per vedere di persona la produzione. La richiesta ha richiesto sei anni per essere approvata e anche dopo che i rappresentanti sono arrivati ​​a Mirny, hanno subito respingimenti. Quando ai rappresentanti è stato concesso l'accesso alla miniera, avevano solo 20 minuti per visitare le strutture, tempo appena sufficiente per ottenere informazioni.

Mirny Diamond Mine dallo spazio

Google EarthLa miniera di diamanti Mirny è così grande che è visibile da miglia sopra la terra.

Da quel momento in poi, la miniera di diamanti Mirny rimase un mistero, una fabbrica simile a Willy Wonka che sfornava miliardi di dollari in prodotti senza che un solo estraneo guadagnasse l'ingresso. Anche dopo la caduta dell'URSS, la miniera continuò a funzionare, finanziata da diverse società locali.

Una chiusura inaspettata (e improvvisa)

Poi improvvisamente nel 2004, ha chiuso per sempre. I funzionari hanno dichiarato che c'era stata un'inondazione e che erano andati troppo in profondità per scavare ulteriormente. Tuttavia, i teorici della cospirazione e i commercianti di diamanti hanno fluttuato attorno a teorie alternative.

Ora, l'enorme buco a cielo aperto della miniera di diamanti Mirny è abbandonato, anche se la ricerca sotterranea sui diamanti continua, condotta dalla compagnia russa Alrosa. Lo spazio aereo sopra di esso è limitato, poiché la profondità della miniera può risucchiare gli elicotteri. Quando l'aria fredda proveniente dalla superficie incontra l'aria calda proveniente dalle viscere della miniera, crea un vortice abbastanza potente da risucchiare elicotteri e piccoli aerei nelle sue profondità. Sono stati segnalati diversi incidenti.

Nel 2010, la società russa AB Elise ha annunciato l'intenzione di costruire una gigantesca città futuristica con cupola all'interno della miniera che avrebbe fornito case alimentate a energia solare a oltre 10.000 residenti. Tuttavia, al momento non sono stati elaborati piani.

Per ora, la miniera di diamanti Mirny rimane un misterioso vortice, un pozzo apparentemente senza fondo che un tempo produceva più della metà dei diamanti del mondo.


Quindi, leggi informazioni su Smeraldo da 700 libbre trovato in una miniera brasiliana . Quindi, controlla Centralia, la città della Pennsylvania che brucia da 50 anni .