Mia bella signora

Mia bella signora , americano film musicale , pubblicato nel 1964, che è stato adattato dal lungometraggio Broadway musicale con lo stesso nome e si rivelò un grande successo di pubblico e di critica. Il film, interpretato da Rex Harrison e Audrey Hepburn, ha vinto otto Premi Oscar , incluso quello per la migliore immagine.

Mia bella signora

Mia bella signora Audrey Hepburn con Rex Harrison (a sinistra) in Mia bella signora (1964). 1964 Warner Brothers, Inc.; fotografia da una collezione privata



Il film, ambientato a Londra nel 1912, si apre fuori dal Covent Garden teatro dell'opera, dove il noto esperto di fonetica Henry Higgins (interpretato da Harrison) sta prendendo appunti sugli accenti di coloro che lo circondano, in particolare il Cockney venditrice di fiori Eliza Doolittle (Hepburn). Dice all'esperto di lingue colonnello Hugh Pickering (Wilfrid Hyde-White) che, se avesse abbastanza tempo, potrebbe insegnare a Eliza a parlare inglese abbastanza bene da essere scambiata per una duchessa. La mattina seguente Eliza arriva a casa di Higgins, in cerca di lezioni di dizione per trovare lavoro in un negozio di fiori. Pickering dichiara che pagherà per tali lezioni se Higgins potrà far valere la sua richiesta. Higgins accetta di aiutare Eliza, che si trasferisce a casa sua. Pochi giorni dopo arriva il padre di Eliza, Alfred P. Doolittle (Stanley Holloway), uno spazzino, che chiede di sua figlia e cerca soldi. Accetta £5. Impressionato dal suo approccio a etica , Higgins lo consiglia a un ricco americano che sta studiando moralità .



Rex Harrison e Audrey Hepburn in My Fair Lady

Rex Harrison e Audrey Hepburn in Mia bella signora Rex Harrison e Audrey Hepburn in Mia bella signora . Per gentile concessione di Warner Brothers, Inc.

Rex Harrison in La mia bella signora (1964).

Rex Harrison in Mia bella signora (1964). 1964 Warner Brothers, Inc.; fotografia da una collezione privata



Higgins sottopone Eliza a molte forme di addestramento del linguaggio, nessuna delle quali ha successo. Proprio mentre Higgins e Pickering stanno per arrendersi, Higgins fa a Eliza un discorso incoraggiante, esaltando le glorie del lingua inglese , e sperimenta una svolta. Come test, Higgins la porta all'ippodromo di Ascot. Qui incontra un certo numero di persone, tra cui la madre di Higgins, la signora Higgins ( Gladys Cooper ), e un giovane, Freddy Eynsford-Hill (Jeremy Brett). Tutti sono affascinati da lei impeccabile accento e grammatica non completamente riformata, ma ricadde in Cockney quando spinge su un cavallo da corsa. Dopo un ulteriore addestramento, Eliza viene messa alla prova finale. Frequenta un ballo in ambasciata, dove Zoltan Karpathy (Theodore Bikel), un esperto di fonetica ungherese, dichiara di essere ungherese e di nobile nascita. Dopo il successo di Eliza all'evento, Higgins e Pickering sono euforici per il loro successo e si congratulano a vicenda con grande entusiasmo. Tuttavia, entrambi ignorano il contributo di Eliza alla sua trasformazione. L'indifferenza di Higgins fa infuriare Eliza e se ne va.

Accompagnata da Freddy, che è innamorato di lei, Eliza torna a casa sua, solo per scoprire che i suoi ex vicini non la accettano più. Scopre che suo padre ha ereditato una cospicua somma di denaro dal ricco americano e, sebbene non sia affatto entusiasta di dover essere rispettabile, sta per sposare la sua fidanzata di lunga data. Alla fine, Eliza si rifugia dalla signora Higgins. Il giorno dopo Higgins la cerca e la trova con sua madre. Eliza si rifiuta di tornare con lui, tuttavia, dicendo che ha intenzione di sposare Freddy e lavorare per Karpathy. Higgins torna nel suo studio per lamentarsi della sua assenza. Mentre si consola, ascoltando i nastri delle sue lezioni di lingua, lei ritorna.

Il gioco Mia bella signora , adattato da Alan Jay Lerner (libro e testi) e Frederick Loewe (musica) dalla commedia del 1913 Pigmalione di George Bernard Shaw, debuttò a Broadway nel 1956 e vinse sei Tony Awards, compreso quello per il miglior musical. La produzione, con Harrison nel ruolo di Higgins, Julie Andrews come Eliza, e Holloway come suo padre, ha funzionato per 2.717 spettacoli, fino al settembre 1962. Produttore cinematografico Jack L. Warner sentiva che la Andrews era relativamente poco familiare al pubblico del cinema e ha scelto di scegliere la Hepburn per il suo potere da star. Il canto di Hepburn è stato doppiato da Marni Nixon. (Walt Disney, tuttavia, non è stato infastidito dalla mancanza di riconoscimento del nome di Andrews e l'ha coinvolta Mary Poppins [1964], che fu un enorme successo e valse ad Andrews un Academy Award.) Harrison fu forse il primo attore a utilizzare un microfono senza fili nella produzione di un film musicale. Mia bella signora contiene una serie di canzoni memorabili, tra cui I Could Have Danced All Night, Get Me to the Church on Time e I've Grown Abited to Her Face. Il film, diretto da George Cukor e con scenografia, scenografia e costumi di Cecil Beaton, è stato restaurato nel 1994 da James C. Katz e Robert A. Harris.



Note di produzione e crediti

  • Studio: Warner Brothers
  • Regia: George Cukor
  • Sceneggiatura: Alan Jay Lerner (sceneggiatura)
  • Musica: André Previn (non accreditato)
  • Fotografia: Harry Stradling, Sr.

Cast

  • Rex Harrison (Henry Higgins)
  • Audrey Hepburn (Eliza Doolittle)
  • Wilfrid Hyde-White (col. Hugh Pickering)
  • Stanley Holloway (Alfred P. Doolittle)
  • Gladys Cooper (signora Higgins)

Nomination all'Oscar (* indica la vittoria)

  • Immagine*
  • Attore principale* (Rex Harrison)
  • Attore non protagonista (Stanley Holloway)
  • Attrice non protagonista (Gladys Cooper)
  • Direzione artistica*
  • Fotografia (colore)*
  • Disegno del costume (colore)*
  • Direzione*
  • La modifica
  • Musica*
  • Suono*
  • scrittura