Poseidone

Poseidone , nell'antica religione greca, dio del mare (e dell'acqua in generale), dei terremoti e dei cavalli. Si distingue dal Ponto, la personificazione del mare e la più antica divinità greca delle acque. Il nome Poseidone significa o marito della terra o signore della terra. Tradizionalmente, era figlio di Crono (il più giovane dei 12 Titani ) e della sorella e consorte di Crono Rea , una dea della fertilità. Poseidone era fratello di Zeus , il dio del cielo e divinità principale dell'antica Grecia, e of Ade , dio degli inferi. Quando i tre fratelli deposero il padre, il regno del mare cadde a sorte in mano a Poseidone. La sua arma e simbolo principale era il tridente, forse una volta una lancia da pesce. Secondo il poeta greco Esiodo, il tridente di Poseidone, come il fulmine di Zeus e l'elmo di Ade, fu modellato dai tre ciclopi .

Poseidone

Poseidone Un'anfora (giara) con una rappresentazione di Poseidone, attribuita al Pittore di Berlino, c. 470–465bce; al Metropolitan Museum of Art di New York. Il Metropolitan Museum of Art, New York City; Fondo Rogers, 1941 (n. di adesione 41.162.17)



Poseidone

Poseidone Poseidone, statua in marmo di Melos, II secolobce; nel Museo Archeologico Nazionale di Atene. Alinari/Risorsa artistica, New York



Come dio dei terremoti, Poseidone era anche collegato alla terraferma e molti dei suoi più antichi luoghi di culto in Grecia erano nell'entroterra, sebbene a volte fossero incentrati su stagni e ruscelli o altrimenti associati all'acqua. In questo aspetto, era conosciuto come enosichthon e ennosigaios (agitatore di terra) ed era adorato come asphalios (stabilizzatore). Come dio dei cavalli, si pensa che Poseidone sia stato introdotto in Grecia dai primi elleni, che introdussero anche i primi cavalli nel paese intorno al II secolobce. Poseidone stesso generò molti cavalli, il più noto dei quali era il cavallo alato Pegaso dalla Gorgone Medusa .

rovine di un tempio di Poseidone

rovine di un tempio di Poseidone Rovine di un tempio di Poseidone, Attica, Grecia. Visione digitale/immagini Getty



Poseidone entrò in conflitto con una varietà di figure nelle controversie sulla terra. Tra questi spicca un concorso per sovranità sull'Attica, che perse per la dea Atena . Nonostante la perdita, anche Poseidone fu adorato lì, in particolare a Colono (come ippopotami , di cavalli).

Poseidone

Poseidone Poseidone lancia il suo tridente, moneta (retromarcia), 306–282bce. Diametro 1,1 pollici (28 mm). File foto WGS

I figli di Poseidone eranodon miriade . Era il padre di Pelia e Neleus da Tyro, la figlia di Salmoneus, e divenne così l'antenato divino delle famiglie reali di Tessaglia e Messenia. Molti dei suoi figli divennero governanti in altre parti del mondo greco antico. Per il resto ebbe molti figli mostruosi, inclusi giganti e creature selvagge, come such Orione , Anteo e Polifemo . Capostipite di molti, con diverse consorti, Poseidone fu anche sposato con l'Oceanide anfitrite , con il quale ebbe anche molteplici figli, tra cui la creatura marina Tritone.



La principale festa in onore di Poseidone era l'Istmia, teatro di famose gare atletiche (comprese le corse di cavalli), celebrate ad anni alterni nei pressi dell'Istmo di Corinto. Il suo carattere di dio del mare alla fine divenne il suo personaggio più importante nell'arte, e fu rappresentato con gli attributi del tridente, il delfino , e il tonno. I romani, ignorando gli altri suoi aspetti, lo identificarono con Nettuno come dio del mare.

Anfitrite e Poseidone su un carro trainato da Tritoni

Anfitrite e Poseidone su un carro trainato da Tritoni Anfitrite e Poseidone su un carro trainato da Tritoni, particolare di un fregio da un altare nel Tempio di Nettuno, Roma, 40bce. Giraudon/Risorsa artistica, New York

chi ha ucciso chi Caino o Abele