Saint Albans

Saint Albans , paese e città (distretto), contea amministrativa e storica dell'Hertfordshire , Inghilterra . Si trova nella valle del fiume Ver, a circa 20 miglia (32 km) a nord-ovest del centro di Londra.

Cattedrale di Sant

Cattedrale di Saint Albans Cattedrale di Saint Albans, Hertfordshire, Eng. Daz/Shutterstock.com



Una città britannica fu fondata sulla sponda occidentale del Ver nel I secolobce, e successivamente i romani costruirono sul sito la loro città di Verulamium. nel 61Questola città è stata saccheggiata da Regina Boudicca . Tratti della cinta muraria risalenti al II secoloQuestosono ancora esistente , e la città è stata ampiamente scavata.



Intorno al 304 un romano di nome Alban (poi Saint Alban), che si era convertito al cristianesimo, fu prelevato dalla città e ucciso sulla sponda orientale del Ver. Un'abbazia fu poi fondata sul presunto luogo del suo martirio, e intorno all'abbazia crebbe la città di St. Albans. Offa di Mercia intorno al 793 fondò una chiesa abbaziale sassone sul sito della chiesa precedente, e la chiesa di St. Albans (designata cattedrale nel 1877) fu costruita, usando mattoni romani dalle rovine di Verulamium, nel 1077 sul sito della chiesa che Offa aveva costruito. Il più celebre abate sassone fu Ulsinus, che nel 948 fondò tre chiese: S. Stephen's, St. Michael's e St. Peter's, e che progettò e organizzò la città di St. Albans e fondò il mercato, che si tiene ancora. La scuola (non una scuola monastica) era già fiorente nel 1100, e un primo preside fu Alexander Neckam, un noto maestro di scuola e fratello adottivo di Riccardo I . Nicholas Breakspear (poi papa Adriano IV) era figlio di un inquilino dell'abbazia.

St. Albans e la sua abbazia hanno avuto un ruolo di primo piano nella storia inglese. Man mano che il loro potere cresceva, gli abati ottennero il diritto di distruggere il borgo reale sassone di Kingsbury, su una collina vicina, e alla fine scomparve durante il regno di Stefano. Le continue visite di re e nobili, inglesi e stranieri, portarono allo sviluppo di una famosa scuola di storia, sotto l'autorità prima di Ruggero di Wendover e poi di Matthew Paris. Nel 1213 fu letta la prima bozza della Magna Carta a un raduno di clero e nobili dell'abbazia. Nel 1381 John Ball, celebre predicatore e uno dei capi del Rivolta dei contadini , fu processato e impiccato a St. Albans. Durante le Guerre delle Rose furono combattute due battaglie a St. Albans: nel 1455 fu teatro della sconfitta dei Lancaster, nel 1461 della sconfitta degli York.



Come molte altre abbazie, St. Albans perse ricchezza e importanza durante la fine del XV e l'inizio del XVI secolo. Nel 1539 l'abbazia fu sciolta e St. Albans divenne un borgo, il suo primo statuto è datato 1553. Le terre dell'abbazia finalmente passarono nelle mani della famiglia Bacon, e Francis Bacon, Visconte St. Albans , è commemorato da una statua nella chiesa di San Michele. Durante Guerre civili inglesi della metà del XVII secolo, la città era il quartier generale dell'esercito parlamentare del conte di Essex.

Molti bei vecchi edifici possono essere visti nell'attuale St. Albans. Per secoli l'industria più importante della città è stata la stampa. Uno dei primi torchi fu installato in città dallo stampatore Scolemaster, che vi operò dal 1479 fino al 1486. ​​Uno dei suoi libri, Il libro di St. Albans , contiene il primo esempio di stampa a colori in Inghilterra. La stampa e altre industrie leggere come l'ingegneria elettrica e la produzione di strumenti musicali sono ancora importanti, ma ora i servizi (compreso il turismo) costituire gran parte dell'attività economica locale.

Durante il XIX e il XX secolo St. Albans e il distretto circostante crebbero come parte dell'espansione suburbana di Londra. Il distretto è diventato parte della cintura verde che circonda Londra e lo sviluppo è stato limitato dalla metà del XX secolo. Oltre alla città di St. Albans, la città (distretto) comprende aree rurali e la città di Harpenden. Area 62 miglia quadrate (161 km quadrati). Pop. (2001) città, 82.429; città, 129.005; (2011) città, 82.146; città, 140.664.