Gli scienziati sono indignati da questo cacciatore di fossili che vende ossa di T-Rex su Ebay

L'autoproclamato cacciatore di fossili Alan Detrich ha già venduto tali reperti online. Nel 2000, ha elencato uno scheletro di T. rex quasi completo su eBay per oltre $ 5 milioni.

Baby Trex Fossils Ebay

Alan Detrich / EbayIl cacciatore di fossili Alan Detrich del Kansas è stato criticato per aver venduto ossa di baby T. rex su eBay.

Un cacciatore di fossili registrato su eBay in Kansas sta ottenendo più di quanto si aspettasse. Alan Detrich, fanatico dei fossili, ha suscitato indignazione pubblica principalmente da parte della comunità scientifica per aver venduto su eBay l'unico scheletro esistente conosciuto di un giovane Tyrannosaurus rex. Le ossa rare sono contrassegnati per poco meno di 3 milioni di dollari.



Pubblicate con il nome di account 'pirategoldcoins', le ossa pubblicizzate appartengono a una parte di un giovane T. rex che si ritiene fosse alto 15 piedi con un cranio di 21 pollici e 12 denti seghettati nella mascella inferiore. Si stima che le ossa abbiano 68 milioni di anni e sono state portate alla luce per la prima volta da Detrich su una proprietà privata nel Montana nel 2013. Detrich ha anche notato che l'esemplare è 'probabilmente l'unico baby t-rex al mondo!'



in quale contea si trova las vegas nevada?

Naturalmente, la notizia che le ossa rare venivano vendute sulla piattaforma mercantile online non andò così bene ai paleontologi.

Un graffiante lettera pubblica pubblicato dalla Society of Vertebrate Paleontology (SVP) ha criticato la vendita e ha considerato il comportamento di Detrich un esempio della perdita di comprensione e rispetto dell'umanità per le nostre origini.



“Dovrebbero essere scambiati solo calchi e altre repliche di fossili di vertebrati, non i fossili stessi. Fossili scientificamente importanti come il tirannosauro giovanile sono indizi del nostro patrimonio naturale collettivo e meritano di essere tenuti di pubblica fiducia ', si legge nella lettera.

L'organizzazione continua sottolineando quanto siano preziosi fossili come quelli trovati da Detrich per gli scienziati per capire la storia profonda della terra e ogni vendita ad acquirenti privati ​​a scopo di lucro 'fa parte di quella storia già frammentaria che non recupereremo mai collettivamente'.

Alan Detrich Ebay

Screenshot della pagina Ebay di DetrichLa pagina eBay di Alan Detrich afferma che le ossa non sono restituibili.



Le ossa erano in precedenza esposte presso il Museo di storia naturale dell'Università del Kansas e, come tali, non appartenevano a nessuna collezione pubblica oa nessun altro deposito di proprietà pubblica. Ma una volta che il museo ha appreso che Detrich aveva in programma di vendere le ossa in un'asta pubblica online, ha chiesto che la mostra fosse smontata. Le foto delle ossa in mostra al suddetto museo sono apparse anche sulla scheda eBay di Detrich e il museo ha richiesto che anche quelle foto fossero rimosse.

L'annuncio è stato pubblicato per la prima volta a febbraio e da allora è stato visto quasi 60.000 volte. Al momento, sembra che non siano state fatte offerte. Le vendite delle ossa, osservava l'annuncio, sono definitive senza possibilità di restituzione.

quali sono i nomi dei 12 apostoli

Questa non è la prima volta che Detrich vende ossa di dinosauro a scopo di lucro. In un'intervista del 2006 con Stella di Kansas City , il cacciatore di fossili ha difeso le sue azioni dalle critiche della comunità scientifica.



'Mi trattano come un pirata, come un pirata capitalista - una tacca meno di Enron - perché vendo questi tesori', ha riferito Detrich. 'È davvero un'economia globale. Cosa c'è di sbagliato nel venderli al mondo se hanno i soldi? Davvero, è libero scambio '.

Il fascino di Detrich per i fossili è iniziato dopo che i suoi genitori gli hanno comprato una replica da $ 10 di un fossile di dinosauro. La sua famiglia era anche trincerata nell'industria petrolifera, che ha ulteriormente integrato il suo lavoro per trovare fossili rari.



Ma la scoperta che ha consolidato la reputazione di Detrich come cercatore di fossili è avvenuta nel 1992 quando lui e suo fratello si sono imbattuti in uno scheletro di T. Rex quasi completo nel Sud Dakota. Lo scheletro è stato venduto all'incursore aziendale britannico Graham Ferguson Lacey per una cifra sconosciuta. Anche questo scheletro è stato messo all'asta su eBay, il prezzo di partenza era di 5,8 milioni di dollari.

Baby Trex Fossils

Alan Detrich / EbayAltri fossili del piccolo T. rex di Detrich. Vende le ossa per poco meno di 3 milioni di dollari.

Detrich è stato erroneamente definito un paleontologo, tuttavia, ha frequentato solo alcuni di questi corsi presso l'Università del Kansas, dove ha anche studiato arte. Detrich è stato anche elencato come uno dei Persone 'Top Bachelors' della rivista nel 2001.

l'africa è il continente più grande

Oltre alla sua passione per la scoperta di rare ossa di dinosauro e poi per venderle a prezzi elevati, Detrich ama anche incorporare le sue scoperte in opere d'arte religiose. Il suo professionista sito web vanta pezzi come una scultura di sei piedi e quattro pollici di un Gesù nudo fatta di frammenti di uno degli altri ritrovamenti di T. rex di Detrich. La scultura include anche uno scheletro di dinosauro mosasauro dagli occhi dorati.

'Nessuno ha mai preso qualcosa che ha 65 miliardi di anni e ne ha fatto icone religiose', ha detto Detrich alla stampa della sua creazione, intitolata Risurrezione. 'È qualcosa di veramente nuovo. È qualcosa che non credo che qualcuno stia davvero facendo. ' La scultura è stata esposta presso la Chiesa di San Paolo Apostolo a New York durante la Pasqua del 2008.

Il significato dell'attuale asta di Detrich risiede in un dibattito in corso tra paleontologi sul fatto che una specie più piccola di Tyrannosaurus rex, denominata separatamente dai ricercatori come nanotyrannus , realmente esistito o se i resti provenissero semplicemente da un giovane T. rex.


Quindi, leggi informazioni su Denti di squalo mega di 25 milioni di anni scoperti da un cacciatore di fossili dilettante. Quindi, dai un'occhiata alla storia di l'uomo che ha fatto uno scherzo alla sua ragazza vendendola su ebay - e ha ricevuto $ 119.000 in offerte effettive.