Lo 'Scorecard Killer' ha fatto esattamente quello che suggerisce il suo soprannome

Randy Steven Kraft è stato condannato per 16 omicidi, anche se il numero reale potrebbe essere superiore a 60. Ma chi tiene il punteggio?

Randy Steven

YoutubeRandy Steven Kraft

Randy Steven Kraft ha alcuni soprannomi, tra cui 'Freeway Killer' e 'Southern California Strangler'. Ma lo 'Scorecard Killer' era il suo soprannome più singolare. Era anche quello che lo descriveva meglio.



Kraft è un serial killer condannato che assassinato almeno 16 giovani uomini tra il 1972 e il 1983. Per lo più uccideva le sue vittime per strangolamento o soffocamento, ma spesso le drogava prima con pillole e alcol, cosa che a volte portava a overdose fatali. Kraft aveva anche un'abitudine particolare: teneva un criptico 'scorecard' delle sue vittime, usando le iniziali e le abbreviazioni per elencarle ciascuna. Come il bingo per psicopatici.



quando è il Presidents Day quest'anno?

La vittima Edward Daniel Moore è stata indicata come 'EDM'. Mentre 'MC HB Tattoo' molto probabilmente descriveva un marine di Huntington Beach con un grande tatuaggio. Solo due delle sue vittime non erano nel tabellino. Come si è scoperto, il gioco malato di Kraft ha contribuito alla sua stessa rovina. Se non avesse tenuto il segnapunti, è probabile che alcune delle vittime non sarebbero state legate a lui.

Randy Steven Kraft è nato nel 1945 a Long Beach, in California. Secondo quanto riferito, suo padre era emotivamente ritirato, ma sua madre era un genitore attivo, che prestava servizio nel PTA alla scuola elementare di Kraft. Gli insegnanti hanno notato Kraft per la sua intelligenza, tanto che alle medie è stato invitato a frequentare lezioni accelerate. Al liceo, ha fondato un World Affairs Club e aspirava a diventare un senatore degli Stati Uniti. Sapeva di essere gay al liceo, ma lo teneva segreto alla sua famiglia e ai suoi amici.



Dopo essersi diplomato al decimo al liceo, Kraft ha continuato a studiare economia al Claremont McKenna College, una scuola tutta maschile. Il suo primo anno si è iscritto al Corpo di addestramento degli ufficiali di riserva e ha anche partecipato a raduni pro-Vietnam e ha sostenuto candidati politici conservatori.

Kraft è entrato nell'aeronautica militare degli Stati Uniti dopo la laurea, dove è salito in grado di Airman First Class. Lo stesso anno in cui è stato promosso, ha rivelato la sua omosessualità ai suoi genitori. Mentre descriveva sua madre come disapprovante ma comprensiva, suo padre andò su tutte le furie. Kraft ha anche informato i suoi superiori nell'Air Force della sua sessualità. Nel giugno 1969, è stato dimesso per motivi elencati come 'medici'.

Dopo il congedo, Kraft è tornato a casa dei suoi genitori e ha iniziato a fare il barista. Una volta lui con un tredicenne in fuga di nome Joey Francher. Kraft ha detto a Francher che poteva vivere con lui, ma una volta arrivati ​​a casa di Kraft, ha drogato e aggredito sessualmente il ragazzo.



quando erano popolari le pietre rotolanti?

Francher è fuggito quando Kraft è andato al lavoro, ma non ha detto alla polizia dell'aggressione sessuale. Invece, ha detto loro che Kraft lo aveva picchiato e che aveva preso le pillole volontariamente. La polizia ha perquisito l'appartamento di Kraft, ma lo ha fatto senza mandato, quindi nessuna accusa è stata presentata.

L'omicidio iniziò nel 1971. Tutte le vittime erano maschi tra i 13 ei 35 anni, molti dei quali erano stati arruolati nei Marines.

La prima vittima sospetta di Randy Steven Kraft è stata Wayne Dukette, un barista che lavorava in un bar gay chiamato Stables. La polizia ha trovato il corpo scartato dell'uomo di 30 anni al largo della Ortega Highway in California il 5 ottobre 1971. Quando è stato trovato Dukette era abbastanza decomposto da non poter essere rilevato alcun potenziale segno di gioco scorretto. La sua morte è stata dichiarata avvelenamento da alcol.



L'omicidio di Dukette è stato collegato a Kraft solo in seguito, quando il segnapunti è stato scoperto e la prima voce diceva: 'Stabile'.

A partire dal 1972, i corpi iniziarono a comparire lungo le autostrade attraverso la California. Erano tutti uomini e la maggior parte di loro aveva prove di traumi o torture. Alcuni hanno mostrato segni di essere stati legati, picchiati e morsi, mentre altri hanno mostrato segni di essere stati strangolati. Alcuni erano stati sodomizzati, castrati o altrimenti smembrati. Almeno quattro vittime erano state trovate con oggetti estranei inseriti nei loro corpi.



Tra il 1973 e il 1975, c'erano state 14 vittime tutte legate allo stesso assassino. Nell'indagine dell'FBI, l'assassino è stato descritto come una persona con un'intelligenza superiore alla media, molto meticolosa e organizzata. Hanno anche ipotizzato che l'assassino avesse ricevuto un addestramento militare. Tuttavia, non avevano un sospetto.

Nel maggio 1975 sembrava esserci una svolta promettente quando il cranio di un giovane di nome Kieth Crotwell fu trovato vicino al porto di Long Beach e due testimoni che ricordarono di aver visto un Crotwell drogato in una Ford Mustang pochi mesi prima nella zona. Sono riusciti a rintracciare l'auto e poi hanno chiamato la polizia con il numero di targa.

per quale stato giocano i patrioti?

La polizia ha interrogato Kraft, ma è stato rilasciato per mancanza di prove. Il medico legale ha dichiarato la morte di Crotwell come annegamento accidentale.

Il 14 maggio 1983, Kraft era tirato oltre da due agenti della pattuglia della California Highway per una violazione di corsia. Mentre si avvicinavano alla macchina di Kraft, hanno trovato i suoi pantaloni sbottonati. Hanno perquisito la sua auto dove hanno trovato il corpo di Marine Terry Lee Gambrel, 25 anni.

Killer Scorecard

YoutubeLa scheda di valutazione delle vittime di Kraft

Kraft è stato arrestato sul posto. Dopo un'ispezione più approfondita della sua auto, è stata scoperta una quantità sorprendente di prove incriminanti: oltre 70 foto di uomini morti o incoscienti, grandi quantità di droghe e alcol, sedili macchiati di sangue. E nel bagagliaio gli investigatori hanno trovato un elenco scritto a mano in codice.

Entro il 10 settembre 1983, dopo che la casa di Kraft era stata perquisita e una moltitudine di testimoni era stata interrogata, le autorità avevano raccolto prove sufficienti per intentare accuse contro Randy Steven Kraft in 16 omicidi. L'elenco, tuttavia, aveva 60 segni su di esso, portando gli investigatori a credere che il conteggio dei morti sia probabilmente maggiore.

Il processo è iniziato il 26 settembre 1988 ed è stato il più costoso nella storia di Orange County, della durata di 13 mesi. Dopo tre giorni di deliberazione, la giuria trovato Kraft colpevole di tutti e 16 i capi di omicidio. È stato condannato alla pena di morte il 29 novembre 1989.

Randy Steven Kraft risiede nel braccio della morte in California presso la prigione di stato di San Quentin. Sostiene di essere innocente.


Quindi, leggi i crimini agghiaccianti di Harvey Glatman, la 'Glamour Girl Slayer'. Quindi leggi la storia del Acid Bath Killer .