La squadra di calcio sudcoreana afferma di non sapere che i manichini che ha usato per riempire i sedili dello stadio erano bambole del sesso

Un totale di circa 30 bambole del sesso sono state collocate sugli spalti, alcune delle quali con cartelli che pubblicizzano siti Web classificati X.

Bambole del sesso negli stand dello stadio sudcoreano

YoutubeL'FC Seoul ha affermato di aver ricevuto assicurazioni che le 'bambole premium' ordinate non erano destinate a scopi sessuali.

La pandemia di coronavirus ha messo in pausa tutti i tipi di industrie. Per la Corea del Sud, ciò significa che non ci sono partite di calcio dall'ultima stagione terminata a settembre 2019. I fan erano felicissimi al ritorno negli stadi della K-League del paese questo mese, poi perplessi quando hanno notato che gli spalti erano pieni di bambole del sesso.



Secondo Il guardiano , la squadra di calcio FC Seoul da allora si è scusata per la loro controversa soluzione per riempire i posti vuoti. La K-League è la prima grande lega di calcio a riprendere le partite dopo la pandemia, con la sua partita di apertura seguita da fan affamati di sport in tutto il mondo.



È stato durante la partita di domenica contro il Gwangju FC che gli utenti dei social media hanno notato i 'manichini'. Destinati a infondere un po 'di vita in quel luogo desolato e vuoto, questi manichini erano sparsi per le tribune, ma erano decisamente più realistici di quelli che avresti visto mentre facevi shopping.

Secondo il BBC , Il funzionario dell'FC Seoul Lee Ji-hoon ha dichiarato di non aver effettuato un controllo approfondito dei precedenti sul fornitore di manichini, una società chiamata Dalcom. Ha spiegato che sebbene le bambole sembrassero 'molto umane', il fatto che fossero giocattoli sessuali non gli era nemmeno passato per la mente.



Le bambole del sesso sudcoreane in azione durante la partita di domenica tra FC Seoul e Gwangju FC.

Il presunto 'malinteso' dell'FC Seoul con Dalcom è diventato rapidamente abbastanza ovvio per gli utenti dei social media che guardavano la partita. Hanno anche notato che molte delle bambole mostravano cartelli con il nome di BJ Chaero, un popolare streamer dal vivo per adulti e la presunta ispirazione del design dietro le bambole stesse.

mappa del sentiero di ho chi minh

Circa 30 bambole in totale erano sparse tra i sedili, con ritagli di cartone a grandezza naturale dei giocatori dell'FC Seoul strategicamente posizionati intorno. Sfortunatamente, mentre il bizzarro malinteso è stato piuttosto divertente per la maggior parte, il club ha ricevuto un contraccolpo e sembra essere sinceramente rattristato.

'Vorremmo scusarci con i tifosi', ha detto l'FC Seoul in una nota. “Siamo profondamente dispiaciuti. La nostra intenzione era di fare qualcosa di spensierato in questi tempi difficili. Penseremo bene a ciò che dobbiamo fare per assicurarci che qualcosa del genere non accada mai più '.



Insoddisfatti dalla spiegazione ufficiale della squadra, i fan online continuano a fare la cronaca della sconcertante serie di decisioni che hanno portato a uno stadio popolato da bambole del sesso.

Bambole del sesso nello stadio di calcio sudcoreano

TwitterAlcune delle bambole portavano cartelli che pubblicizzavano siti web con classificazione x, mentre altre erano chiaramente progettate con scopi sessuali in mente.

'Ci deve essere stato un numero infinito di persone coinvolte nell'ottenere l'approvazione, la spedizione, l'abbigliamento e la seduta', ha detto un utente. 'In quel processo, nessuno ha pensato di mettere in discussione le immagini di questi manichini?'



Le bambole del sesso erano vestite, anche se molte avevano cartelli che pubblicizzavano siti web con classificazione x.

'Dovevano rimuovere tutti i loghi prima dell'inizio del gioco', ha detto il direttore della Dalcom Cho Young-june. 'Ma c'erano diversi cerchietti per capelli e loghi lasciati per essere catturati dall'opinione pubblica'.



Con un mondo privato di sport in diretta e milioni di persone che si accalcano virtualmente alle partite sudcoreane, molti sono imbarazzati dal fatto che questa sia la loro introduzione al campionato del paese.

'Ci sono preoccupazioni che questo porterà disgrazia internazionale', ha detto il popolare sito web sudcoreano Sports Seoul.

Bambole del sesso che sostengono i segni

TwitterDa allora il club si è scusato per il 'malinteso' e ha promesso di non lasciare che ciò accada di nuovo.

quando Poe ha scritto il corvo?

In definitiva, l'incomprensione della bambola del sesso sudcoreana del 2020 funge da gradita interruzione della paura e dell'ansia che definiscono la pandemia COVID-19. Altri sono naturalmente arrabbiati per l'incidente, perché quella che avrebbe dovuto essere una partita di calcio innocua improvvisamente includeva materiale sessualmente carico.

Per quanto riguarda il resto del mondo, la Bundesliga tedesca è ripresa nel weekend, senza fan né sex doll sugli spalti. La Premiere League inglese intende tornare a metà giugno, anche se c'è un notevole respingimento tra i funzionari riguardo a quel lasso di tempo.

Alla fine, la pandemia di coronavirus continua a costringere le persone in tutto il mondo a sviluppare soluzioni per problemi fino ad ora del tutto sconosciuti. Mentre riempire uno stadio di bambole del sesso non ha colpito tutti i tifosi di calcio come la risposta spensierata che l'FC Seoul aveva sperato, almeno ha dato agli altri un momento di risate tanto necessarie.


Dopo aver appreso della squadra di calcio sudcoreana che riempiva le tribune vuote dello stadio con bambole del sesso realistiche durante la pandemia COVID-19, leggi di più la bizzarra storia dei giocattoli sessuali, dagli antichi butt plug ai vibratori alimentati a vapore . Quindi, impara l'esperto suggerisce di prescrivere bambole sessuali per bambini ai pedofili .