Fotografia spirituale: Photoshop vecchia scuola

La mamma dell'Oklahoma Sierra Sharry ha perso suo marito nel 2014, ma ha trovato un modo per onorare la sua memoria facendolo ritoccare con photoshopp in una foto di famiglia nell'aprile 2015. Il suo defunto marito appare come una figura spettrale e completa un'immagine che la coppia non è stata in grado di catturare mentre era vivo.

la storia di Romolo e Remo
Spirit Photography Sharry

Il ritratto di famiglia spettrale di Sierra Sharry. Fonte: Huffington Post



Mentre strumenti come Photoshop sono nuovi, la foto di Sharry è piuttosto vecchia come concetto fotografico. In concomitanza con e consentendo l'ascesa dello spiritualismo, la fotografia artificiale è stata utilizzata dalla fine del XIX secolo come tentativo di avvicinare i vivi ai morti.



La fotografia spirituale fu resa popolare per la prima volta dal fotografo William H. Mumler negli anni '60 dell'Ottocento. Mumler scoprì per caso le doppie esposizioni e da quel momento in poi utilizzò questa tecnica per aggiungere immagini del defunto alle immagini dei loro cari in vita. Ha lavorato come medium e ha usato la sua fotografia per convincere di nascosto i suoi clienti che i morti erano davvero ancora in giro, ma in forma spirituale. Quando le persone identificarono alcuni degli 'spiriti' di Mumler come residenti viventi di Boston, tuttavia, Mumler fu processato per frode. Sebbene non sia stato giudicato colpevole, la sua carriera e la sua reputazione sono crollate.

Spirit Photography Deane Autoritratto Spirit Photography Deane Doyle Spirit Photography Deane Woman Spirit Photography Fantasma femminile Spirit Photography Lutto

E se ti è piaciuto questo post, assicurati di dare un'occhiata a questi post popolari:

La fotografia dello spirito inquietante dell
La fotografia dello spirito inquietante dell'Inghilterra vittoriana
Ritorno a scuola: oltre 50 foto scolastiche vintage delle tue celebrità preferite
Ritorno a scuola: oltre 50 foto scolastiche vintage delle tue celebrità preferite
La fotografia di strada più incredibile su Flickr
La fotografia di strada più incredibile su Flickr
1 di 21 Ada Emma Deane, raffigurata in un autoritratto, era una spiritualista che affermava di catturare gli spiriti nelle foto, ma era spesso circondata da controversie. Di particolare preoccupazione era il fatto che avrebbe tenuto tutte le lastre fotografiche per 'premagnetizzarle'. Gli scettici credevano che questo le avesse dato il tempo di manipolare le lastre non sviluppate. Fonte: Archivio degli spiriti 2 di 21 Sir Arthur Conan Doyle - sì, quello che ha scritto Sherlock Holmes - era un convinto sostenitore di Deane ed è raffigurato in una delle sue foto. Fonte: Wikimedia 3 di 21 Deane ha offerto le sue foto per il test, ma i risultati non sono mai stati conclusivi. Fonte: Archivio degli spiriti 4 di 21 L'ex falegname William Hope si interessò alla fotografia di spiriti dopo aver presumibilmente catturato uno spirito in una foto nel 1905. Ha fondato e guidato un gruppo di sei fotografi di spiriti chiamato Crewe Circle. In questa foto, una famiglia sembra avere un parente che fluttua intorno a loro. Fonte: L'Atlantico 5 di 21 Hope divenne un medium professionista e ebbe una carriera in piena espansione fino a quando non fu denunciato come una frode nel 1920 da Edward Bush. Bush gli ha inviato una foto di una persona vivente e ha affermato che l'individuo era morto. Dopo una seduta spirituale con Hope, l'immagine della persona vivente è apparsa nelle fotografie che Hope ha scattato a Bush. Fonte: L'Atlantico 6 di 21 L'investigatore del paranormale Harry Price catturò di nuovo Hope nel 1922 quando segnò segretamente le lastre fotografiche di Hope e gli diede lastre aggiuntive che erano state anch'esse contrassegnate. Price sapeva che qualsiasi immagine creata con le lastre avrebbe trasferito i segni. Nessuna delle immagini create da Hope aveva segni identificativi. Fonte: L'Atlantico 7 di 21 Dopo la seconda denuncia di Hope, Arthur Conan Doyle guidò un esodo di massa di membri dalla Society for Psychical Research perché credeva che l'organizzazione (di cui Price era un membro) fosse contro lo spiritualismo. Fonte: Revisione del dominio pubblico 8 di 21 In questa immagine, Hope ritrae il fantasma di una domestica che fluttua sopra il suo vecchio datore di lavoro. Fonte: io9 9 di 21 Il medium italiano Auguste Politi conduce una seduta spiritica bendato ed è ancora in grado di far levitare il tavolo. Fonte: Archivio degli spiriti 10 di 21 Il medium gallese Jack Webber mentre l'ectoplasma scorre dalla sua bocca. Anche le trombe sembrano fluttuare a mezz'aria, che in seguito hanno dimostrato di essere false. Fonte: Oddee 11 di 21 Thomas Glendenning Hamilton ha catturato le foto della spiritualista Mary Ann Marshall mentre l'ectoplasma veniva vomitato dal suo corpo. La sostanza è chiaramente fatta di carta. Alcuni scettici sospettavano che Hamilton potesse essere stato coinvolto nella bufala. Fonte: Oddee 12 di 21 Il fotografo Albert Von Schrenck-Notzing ha studiato più mezzi. In questo, uno spirito può essere visto circondato da ectoplasma. Fonte: Tumblr 13 di 21 Von Schrenck fotografò la media Stanislawa P nel 1913 e produsse questa foto del suo ectoplasma vomitante. Nel 1954 fu confermato che il fotografo conosceva la presentazione fraudolenta dell'ectoplasma, ma voleva incoraggiare lo spiritualismo, quindi ignorò i falsi degli spiritualisti. Fonte: Tumblr 14 di 21 Una delle fotografie più famose di Mumler è questa di Mary Todd Lincoln con il fantasma del suo defunto marito ed ex presidente, Abraham, scattata all'inizio degli anni '70 dell'Ottocento. Fonte: Sensazione di yoga 15 di 21 Showman P.T. Barnum ha assunto Abraham Bogardus per creare questa foto di Barnum e il fantasma di Lincoln. Ha testimoniato contro William H. Mumler perché ha attivamente ingannato il pubblico e questa foto è stata utilizzata per mostrare la facilità con cui una foto può essere manipolata. Ha anche offerto $ 500 a qualsiasi medium che potesse effettivamente dimostrare la propria capacità di parlare con i morti. Fonte: Genealogia forense 16 di 21 Una donna siede fianco a fianco con il fantasma di un bambino. I fotografi fraudolenti spesso ritagliavano altre foto e le componevano in un'unica stampa. Fonte: L'Atlantico 17 di 21 Spiritualist Fanny Conant fotografata con il fantasma di suo fratello. Fonte: Wikimedia 18 di 21 Eugene Thiebault ha ottenuto questa immagine dell'illusionista Henri Robin attraverso l'uso della doppia esposizione. La stampa è stata utilizzata per pubblicizzare lo spettacolo di magia di Robin. Fonte: Tumblr 19 di 21 Questa inquietante immagine ritrae il fantasma di Santa Bernadette che attraversa un muro. Fonte: Tumblr 20 di 21 Sicuramente la foto più ridicola in questa lista è quella di una testa di cane galleggiante inghiottita dall'ectoplasma scattata dai Falconer Brothers. È sorprendente che qualcuno abbia accettato questo. Fonte: io9 21 di 21 Fotografia spirituale: galleria di vista Photoshop vecchia scuola

Tuttavia, la popolarità delle sue foto spirituali ha ispirato altri a capitalizzare la creduloneria umana e perseguire il mestiere. Queste foto rimasero popolari nei primi anni del 1900 e incorporarono varie tecniche per 'provare' l'esistenza di fantasmi, tra cui doppie esposizioni, fili invisibili, ritagli di riviste e bambole. Alcune fotografie sono state scattate durante le sedute spiritiche e coinvolgevano l'ectoplasma, una sostanza spirituale che si supponeva 'esteriorizzata' dai medium. In realtà, i medium usavano batuffoli di cotone, garza e albume d'uovo per farlo.



La maggior parte degli esperti concorda sul fatto che queste vecchie foto di spiriti siano fraudolente, ma ciò non cambia il fatto che molte persone vogliono solo credere che le anime dei loro cari continuano a vivere. Nel caso di Sierra Sharry, vuole semplicemente assicurarsi che suo figlio abbia sempre una foto di famiglia con papà.