Solstizio d'estate

Solstizio d'estate , i due momenti dell'anno in cui il percorso del Sole nel cielo è più a nord nell'emisfero settentrionale (20 o 21) giugno o più a sud nell'emisfero australe (21 o 22 dicembre).

configurazione stagionale di Terra e Sole

configurazione stagionale della Terra e del Sole Diagramma che rappresenta la posizione della Terra in relazione al Sole all'inizio di ogni stagione dell'emisfero settentrionale. Enciclopedia Britannica, Inc.



All'estate solstizio , il Sole percorre il percorso più lungo attraverso il cielo e quindi quel giorno ha la maggior quantità di luce diurna. Quando si verifica il solstizio d'estate nell'emisfero settentrionale, il Polo Nord è inclinato di circa 23,4° (23°27') verso il Sole. Poiché i raggi del Sole sono spostati verso nord dall'Equatore della stessa quantità, i raggi verticali del mezzogiorno sono direttamente sopra la testa al Tropico del Cancro (23°27' N). Sei mesi dopo, il Polo Sud è inclinato di circa 23,4° verso il Sole. In questo giorno del solstizio d'estate nell'emisfero australe, i raggi verticali del Sole sopra la testa avanzano verso la loro posizione più meridionale, il Tropico del Capricorno (23°27' S).



quando è nata selena quintanilla gomez?
Conoscere i fenomeni solari del solstizio d

Conoscere i fenomeni solari del solstizio d'estate nell'emisfero settentrionale e meridionale Per saperne di più sul solstizio d'estate, il giorno in cui il Sole percorre il percorso più lungo attraverso il cielo. Enciclopedia Britannica, Inc. Guarda tutti i video per questo articolo

Secondo la definizione astronomica delle stagioni, il solstizio d'estate segna anche l'inizio dell'estate, che dura fino all'equinozio d'autunno (22 o 23 settembre nell'emisfero boreale, o 20 o 21 marzo nell'emisfero australe). La giornata è stata celebrata anche in molti culture . Ad esempio, in Scandinavia, la festa di San Silvestro si osserva in un fine settimana vicino al momento del solstizio.