Un nuovo studio terrificante rivela esattamente quanti insetti vivono in una casa media

Un recente studio sull'infestazione di insetti rivela un numero spaventoso e una sorprendente diversità di ragni, scarafaggi e scarafaggi che vivono in una casa media in questo momento.

Insetti al chiuso

Fonte immagine: Flickr Creative Commons

North Carolina State University pubblicato di recente il primo studio sugli artropodi - ragni, scarafaggi, millepiedi e molti, molti altri - nelle case degli Stati Uniti. I risultati sono terrificanti.



I ricercatori hanno visitato 50 case casuali (delle 400 che hanno risposto alla loro chiamata aperta) vicino a Raleigh, nella Carolina del Nord e sono andati stanza per stanza alla ricerca di tutti gli artropodi che sono riusciti a trovare. Hanno raccolto e catalogato tutto ciò che hanno trovato.



chi è baal nella bibbia?

E quello che hanno trovato sono stati ben 10.000 esemplari. In qualche modo quel numero diventa ancora più spaventoso quando lo dividi in base al numero di case. Con 50 case e 554 stanze, ciò significa che hanno trovato circa 18 artropodi per stanza. Di quelle 554 stanze, solo cinque (quattro bagni e una camera da letto) non contenevano artropodi.

Quei 10.000 esemplari provenivano da 579 diverse morfospecie, con ogni singola casa contenente circa 100 diverse varietà di artropodi. Circa il 75% di queste varietà erano ragni, mosche, vespe, scarafaggi o formiche. Inoltre, ogni singola casa esaminata conteneva ragni ragnatele, coleotteri del tappeto, moscerini e formiche. Guarda la ripartizione completa della diversità degli artropodi nella casa media di seguito:



quando sono state usate per la prima volta le armi chimiche?
Grafico a torta di infestazione di insetti

Questo grafico rivela la diversità proporzionale dei tipi di artropodi in tutte le stanze esaminate nello studio. Fonte immagine: Matt Bertone et al. / North Carolina State University

Forse anche più spaventoso di quello che hanno scoperto i ricercatori era quello che non hanno mai avuto la possibilità di trovare. In primo luogo, non hanno perquisito cassetti, armadi o qualsiasi altro luogo che avrebbe interferito con la privacy dei residenti. In secondo luogo, non hanno spostato mobili pesanti per paura della sicurezza dei ricercatori. Si può solo immaginare quanto sarebbero stati più alti i totali se queste due cose non fossero state vere.

Tuttavia, i ricercatori, guidati da Matt Bertone, vogliono diffondere un messaggio di calma accettazione, e non di paura. 'I proprietari di casa sono rimasti estremamente sorpresi e alcuni sono rimasti sconvolti', ha detto Bertone Smithosonian . 'Ma fondamentalmente, quella sorpresa dimostra che gli artropodi non ti danno fastidio.'



'Pensiamo che le nostre case siano ambienti sterili, ma non lo sono', ha detto Bertone. 'C'è un mito che dice che non sei mai a più di tre piedi da un ragno. Dopo aver trovato ragni ragnatele nel 65 percento delle stanze, penso che potrebbe essere vero. '

quanti semi di mela uccideranno un umano

Ora che questo primo importante studio sull'argomento è stato completato, i ricercatori sono ansiosi di dare seguito. 'Questo è solo un primo assaggio delle specie che vivono nelle nostre case, e occorre fare ancora del lavoro per arricchire questo quadro', ha detto Michelle Trautwein, della California Academy of Sciences e coautrice dello studio.

È una scommessa sicura che la maggior parte di noi preferirebbe che non si facesse più lavoro su questo argomento.