Cadaveri inaspettati dissotterrati a Stonehenge potrebbero finalmente rivelare chi l'ha costruito e perché

Chi ha costruito Stonehenge? E perché? Alcuni cadaveri insoliti trovati lì potrebbero aver finalmente risolto questo mistero.

Squadra di scavo Stonehenge

Adam Stanford / Aerial-CamSquadra di scavo vicino a Stonehenge.

Un sacco di mistero ha sempre circondato Stonehenge e le nuove scoperte sulle origini dei resti umani trovati sepolti nella struttura ora sollevano ancora più domande.



Lo studio di Stonehenge si concentra tipicamente sulla sua struttura piuttosto che sulle persone sepolte nel sito, ma un nuovo studio pubblicato il 2 agosto sulla rivista Rapporti scientifici ha rivelato risultati sorprendenti sulla base di recenti esami dei frammenti ossei di resti umani che erano stati trovati lì.



I ricercatori hanno scoperto che almeno 10 delle persone sepolte lì provenivano da aree a circa 180 miglia di distanza, lasciando gli esperti a chiedersi come e perché quelle persone siano finite a Stonehenge.

Secondo il rapporto:



dove in california è il parco nazionale di yosemite?

“Nuovi sviluppi nell'analisi isotopica dello stronzio dell'osso cremato rivelano che almeno 10 dei 25 individui cremati analizzati non hanno trascorso la vita sul gesso Wessex su cui si trova il monumento. In combinazione con le prove archeologiche, suggeriamo che la loro origine più plausibile risieda nel Galles occidentale, la fonte delle pietre blu erette nella fase iniziale della costruzione del monumento '.

È stata una lunga strada per arrivare a questo punto. Ben 58 individui cremati furono scoperti durante gli scavi del 1919-1926 a Stonehenge, che un tempo fungeva da cimitero, uno dei più grandi siti di sepoltura del tardo neolitico della Gran Bretagna.

Tuttavia, quei resti sono stati reinterrati poco dopo (perché non è chiaro) solo per essere riesumati ancora una volta nel 2008, quando sono stati trovati frammenti ossei di 25 individui. Attraverso la datazione al radiocarbonio, gli individui furono collocati nei secoli tra il 3180-2965 e il 2565-2380 a.C.



Frammenti ossei Stonehenge

Rapporti scientifici Frammenti ossei rinvenuti a Stonehenge.

Secondo Scienza dal vivo , il team di ricercatori ha quindi analizzato i frammenti ossei dei 25 individui cremati attraverso gli isotopi di stronzio delle loro ossa. Le ossa di una persona assorbono lo stronzio, un metallo depositato nel substrato roccioso, dal cibo e dall'acqua che consumano, quindi i ricercatori hanno confrontato gli antichi isotopi di stronzio con piante, acqua e denti dell'attuale Regno Unito per scoprire che l'origine di 10 individui era nel Galles occidentale.

Questa scoperta segna un altro collegamento tra Stonehenge e questa sezione del Galles, oltre al fatto che le pietre blu del monumento provenivano originariamente da una cava in Galles.



Bluestone Wales

Adam Stanford / Aerial-CamPreseli Hills, Galles, l'origine della pietra blu di Stonehenge.

'Ciò che è veramente affascinante è che questa data intorno al 3000 a.C. coincide con le nostre date al radiocarbonio per l'estrazione presso gli affioramenti di pietra blu nelle Preseli Hills del Pembrokeshire [nel Galles occidentale] ', il co-ricercatore Mike Parker Pearson, archeologo presso l'University College di Londra, ha detto in una dichiarazione . 'Alcune delle persone sepolte a Stonehenge potrebbero essere state persino coinvolte nello spostamento delle pietre, un viaggio di oltre 180 miglia'.



Ciò che è importante tenere a mente è che mentre 180 miglia potrebbero non sembrare una lunga distanza ora, 5.000 anni fa avrebbe anche potuto essere un intero mondo lontano.

quali lingue si parlano in austria

'La domanda sul perché la connessione Galles occidentale-Wessex sia molto intrigante', ha detto il coautore dello studio Rick Schulting, Professore associato di Archeologia scientifica a Oxford, detto IFLScience . “È difficile identificare una ragione particolare per cui questi due luoghi avrebbero dovuto essere collegati. Non ci sono prove di altri forti legami in termini di scambi '.

Sebbene ci siano poche prove per aiutare gli scienziati a capire perché queste due regioni sono collegate, Schulting ha un paio di teorie sul motivo per cui potrebbero essersi unite.

'C'è forse la sensazione che Stonehenge sia stata costruita per riunire queste due comunità', ha detto. 'Questo è speculativo, ma potrebbe essere dovuto a relazioni personali o familiari che in qualche modo si sono sviluppate tra le due regioni'.

Con queste domande senza risposta, Stonehenge rimane uno dei più grandi misteri antichi del mondo, anche se ogni nuova scoperta come questa potrebbe avvicinarci alla comprensione della ricchezza di segreti del monumento.


Ora che hai letto del misterioso Stonehenge, dai un'occhiata al Gobekli Tepe, il tempio più antico della terra . Quindi, leggi di Georgia Guidestones , spesso definito 'Stonehenge d'America'.