La morte per overdose di Jimi Hendrix è stata un incidente, un suicidio o un gioco scorretto premeditato?

La morte di Jimi Hendrix è rimasta un mistero da quando è stato trovato in un hotel di Londra il 18 settembre 1970. Ma come è morto Jimi Hendrix?

Jimi Hendrix si esibisce in Wight

Evening Standard / Getty Images
Jimi Hendrix al festival dell'Isola di Wight nell'agosto 1970, settimane prima di morire. La sua ultima esibizione in Inghilterra.

Una performance di Jimi Hendrix sarebbe stata sicuramente frenetica, piena di energia e selvaggia.



Strappava velocemente la sua chitarra e spesso faceva a pezzi il suo strumento alla fine di uno spettacolo. Guardare Hendrix suonare era più che semplicemente osservare una performance: era un'esperienza. Ma la morte prematura di Jimi Hendrix ha purtroppo posto fine alla sua carriera troppo presto.



Mezzo secolo dopo i tragici eventi del 18 settembre 1970, rimane ancora confusione su ciò che è realmente accaduto. Inspiegabilmente scomparso nel sonno, la morte di Jimi Hendrix all'età di 27 anni lo vide entrare a far parte del cosiddetto 'Club 27', suscitando domande e voci insistenti.

elenco di città e villaggi in usa



Ascolta qui sopra il podcast History Uncovered, episodio 9: The Death Of Jimi Hendrix, disponibile anche su iTunes e Spotify .



Jimi Hendrix ha trascorso la notte prima di morire a bere vino e fumare hashish con la sua ragazza Monika Dannemann. La coppia ha lasciato il suo appartamento di Londra al Samarkand Hotel di Notting Hill per partecipare a una festa organizzata dai soci in affari del cantante ed è tornata intorno alle 3 del mattino.

Storia della morte di Jimi Hendrix

Archivi Michael Ochs / Getty ImagesJimi Hendrix al Monterey Pop Festival, 1967.

La mattina dopo, Hendrix era morto, asfissiato dal suo stesso vomito dopo aver preso troppi sonniferi, probabilmente un incidente. Almeno, questo è quello che ha detto l'autopsia. Alcuni credono che Hendrix, disilluso dall'industria musicale, si sia suicidato.



Altri Richiesta è stato assassinato dal suo manager Michael Jeffery per la sua lucrativa polizza di assicurazione sulla vita - che valeva milioni.

Allora cos'è successo veramente?

Come Jimi Hendrix è diventato una leggenda

Hendrix è nato James Marshall Hendrix il 27 novembre 1942 a Seattle, Washington. Hendrix si appassionò presto alla musica e suo padre ricordò di essere inciampato su una scopa nella stanza di Jimi che aveva usato come chitarra per esercitarsi. Ha ricevuto la sua prima chitarra a 11 anni. Si è unito alla sua prima band all'età di 13 anni.



Stranamente, i primi compagni di band di Hendrix lo descrissero come timido e privo di molta presenza scenica. Furono completamente sorpresi di vederlo salire alle stelle come la sfacciata rock star che sarebbe poi diventato.

Come è morto Jimi Hendrix

FacebookUn Jimi Hendrix di 19 anni durante la sua permanenza nella 101a divisione aviotrasportata dell'esercito americano. 1961.



Hendrix alla fine abbandonò la scuola superiore e si arruolò nell'esercito degli Stati Uniti. Ha trovato un modo per sostenere il suo amore per la musica nell'esercito formando una band chiamata King Casuals.

Dopo un onorevole congedo nel 1962, Hendrix iniziò a fare tournée e suonare con grandi nomi come Little Richard, Jackie Wilson e Wilson Pickett. Elettrizzerebbe il pubblico con il suo talento, la sua energia e la sua pura abilità. Tra le sue esibizioni più famose c'era 'The Star-Spangled Banner' a Woodstock nel 1969.

Hendrix si esibisce Lo stendardo a stelle a Woodstock nel 1969.

Un'altra famosa canzone di Hendrix è 'Purple Haze', una traccia generalmente ritenuta riguardante l'uso di droghe che, per alcuni, prefigura stranamente la sua morte.

Un anno prima della sua morte prematura, Hendrix fu processato a Toronto, in Canada, per possesso di eroina e hashish, ma non fu mai condannato. Pur ammettendo di usare LSD, marijuana, hashish e cocaina, ha fermamente negato qualsiasi uso di eroina.

Hendrix dichiarato dopo il suo processo, 'Questo credo davvero: chiunque dovrebbe essere in grado di pensare o fare ciò che vuole purché non ferisca qualcun altro'.

Come è morto Jimi Hendrix?

Jimi Hendrix che prende il tè con la bellezza nera

Monika DannemannLa fidanzata di Hendrix, Monika Dannemann, lo ha fotografato con la chitarra che chiamava Black Beauty il giorno prima di morire.

Mentre alcuni credono che qualcun altro abbia ferito Hendrix e l'abbia fatto sembrare un'overdose, molte di queste affermazioni sono radicate nella speculazione. Come raccontato dall'autore Tony Brown in Jimi Hendrix: The Final Days , la sequenza di base degli eventi che hanno portato alla sua morte è piuttosto chiara.

Nel settembre 1970, Hendrix era esausto. Non solo era oberato di lavoro e stressato, ma aveva enormi problemi a dormire, il tutto mentre combatteva una brutta influenza. Lui e la sua ragazza tedesca Monika Dannemann hanno trascorso la sera prima della sua morte nel suo appartamento al Samarkand Hotel.

Dopo essersi rilassati con un po 'di tè e hashish nell'elegante residenza di Dannemann a Notting Hill, la coppia ha cenato. A un certo punto della serata, Hendrix ha fatto una telefonata per discutere di come uscire dalla sua relazione con il suo manager Mike Jeffery. Lui e Dannemann hanno condiviso una bottiglia di vino rosso durante la notte, dopo di che Hendrix ha fatto un bagno rigenerante.

Sfortunatamente, uno dei suoi soci in affari Pete Kameron stava organizzando una festa quella sera e Hendrix ha sentito il bisogno di partecipare. Brown scrive che il musicista ha ingerito 'almeno una compressa di anfetamine' nota come 'bombardiere nero' dopo che Dannemann lo ha accompagnato alla festa.

Jimi Hendrix a suonare la chitarra

Archivi Michael Ochs / Getty ImagesJimi Hendrix al Monterey Pop Festival nel 1967.

Lì, la coppia sembrava avere una discussione dopo che Dannemann ha chiesto di parlare con lui. Secondo gli ospiti, Hendrix era diventato piuttosto irritato perché 'non lo avrebbe lasciato solo'. Tuttavia, la rockstar ha acconsentito e le ha parlato in privato.

Ciò che la coppia ha discusso rimane sconosciuto. Quel che è certo è che la coppia ha lasciato inaspettatamente la festa dopo, intorno alle 3 del mattino.

Dopo essere tornati a casa, la coppia voleva andare a letto, ma l'anfetamina che Hendrix aveva preso lo teneva sveglio. Dannemann ha affermato che quando le ha chiesto se poteva prendere alcuni dei suoi sonniferi, lei ha rifiutato. Quando arrivarono le 6 del mattino, ne prese uno lei stessa.

Jimi Hendrix negli anni

Peter Timm / Ullstein Bild / Getty ImagesHendrix ha avuto problemi a dormire nelle ultime settimane prima della sua morte.

Dannemann ha affermato che quando si è svegliata quattro ore dopo, Hendrix dormiva profondamente senza segni visibili di angoscia. Dannemann ha detto di aver lasciato l'appartamento per comprare delle sigarette e che la situazione al suo ritorno era cambiata radicalmente.

Hendrix era ora privo di sensi, ma ancora vivo. Incapace di svegliarlo, ha chiamato i paramedici nel disperato tentativo di salvargli la vita. I servizi di emergenza sono arrivati ​​alla residenza di Notting Hill alle 11:27. Sfortunatamente, non solo era già stata stabilita l'età alla morte di Jimi Hendrix, ma Dannemann non si trovava da nessuna parte.

I paramedici sono stati raggiunti solo da una porta spalancata, tende tirate e il corpo senza vita di Jimi Hendrix. La scena all'interno dell'appartamento del Samarkand Hotel era vile. Il paramedico Reg Jones ha ricordato di aver visto Hendrix coperto di vomito.

Le vie aeree del cantante erano state completamente ostruite e completamente chiuse fino ai polmoni. Sembrava che fosse morto da tempo. Una volta arrivata la polizia, Hendrix è stato trasportato al St. Mary Abbot’s Hospital di Kensington, dove i tentativi di salvargli la vita fallirono.

Jimi Hendrix a suonare la chitarra con i denti

Archivi Michael Ochs / Getty ImagesHendrix suona la chitarra con il plettro stretto tra i denti.

'Aveva freddo ed era blu', ha detto il dottor Martin Seifert. “Al momento del ricovero, era ovviamente morto. Non aveva polso, né battito cardiaco, e il tentativo di rianimarlo era solo una formalità. '

Il medico legale non ha trovato prove di suicidio, tuttavia, quindi di cosa è morto Jimi Hendrix? Dannemann in seguito ha detto di aver contato nove delle sue pillole Vesparax mancanti, che sarebbero state 18 volte la dose raccomandata.

Hendrix è stato dichiarato morto alle 12:45.L'autopsia ha concluso che la morte di Jimi Hendrix è stata causata dall'asfissia del suo stesso vomito, che conteneva lo stesso vino rosso che aveva condiviso con la sua ragazza la sera prima.

Cospirazioni e teorie sulla morte di Jimi Hendrix

Jimi Hendrix in piedi in un giardino con la sua chitarra

Monika DannemannUn'altra foto del 17 settembre 1970, il giorno prima della morte di Hendrix.

L'autopsia era terminata, con tutti gli sforzi necessari della polizia e il lavoro medico che concludevano che la morte di Jimi Hendrix era stata accidentale. Tuttavia, alcune domande senza risposta che persistono in seguito hanno portato ad anni di speculazioni, rivalutazioni e curiose rivelazioni.

Secondo il libro di Brown, una poesia che Hendrix aveva dato a Dannemann dopo il suo ultimo bagno nel suo appartamento di Londra era stata vista da alcuni come una sorta di messaggio di suicidio. Questa poesia potrebbe rispondere alla domanda persistente su come è morto Jimi Hendrix?

'Voglio che tu tenga questo', lui detto sua. 'Non voglio che tu dimentichi nulla di ciò che è scritto. È una storia su di me e te. '

Jimi Hendrix sul palco di Woodstock

Wikimedia CommonsHendrix si esibisce a Woodstock nel 1969.

Ritrovati in seguito sul letto di morte, i versi alludevano certamente alla natura temporale della nostra esistenza.

'La storia della vita è più veloce di un battito di ciglia', si leggeva. 'La storia dell'amore è ciao e arrivederci, finché non ci rivedremo.'

Per l'amico intimo e collega musicista Eric Burdon, il presunto biglietto di suicidio di Hendrix non era niente del genere. Non è chiaro se Dannemann l'abbia lasciato a lui, in onore di essere stato l'ultimo musicista con cui Hendrix ha suonato prima di morire, ma da allora Burdon è stato in possesso di quella poesia.

'La poesia dice solo le cose che Hendrix ha sempre detto, ma che nessuno ha mai ascoltato', disse Burdon. “Era una nota di arrivederci e una nota di ciao. Non credo che Jimi si sia suicidato nel modo convenzionale. Ha deciso di uscire quando voleva. '

Come è morto Jimi Hendrix

Gunter Zint / K & K Ulf Kruger OHG / RedfernsJimi Hendrix nel backstage del Love And Peace Festival sull'isola di Fehmarn, la sua ultima apparizione ufficiale al concerto, il 6 settembre 1970 in Germania.

Michael Jeffery, nel frattempo, che all'epoca era il manager personale di Hendrix, rifiutò categoricamente la presunta narrativa del suicidio.

'Non credo che sia stato un suicidio', ha detto.

'Non credo proprio che Jimi Hendrix abbia lasciato a Eric Burdon la sua eredità perché lo portasse avanti. Jimi Hendrix era un individuo davvero unico. Ho esaminato un'intera pila di documenti, poesie e canzoni che Jimi aveva scritto e potrei mostrartene 20 che potrebbero essere interpretate come un messaggio di suicidio. '

Forse la cosa più controversa è stata l'affermazione pronunciata per la prima volta nel 2009, quando James 'Tappy' Wright ha scritto un libro di memorie dei suoi giorni come roadie di Hendrix. Il libro conteneva una rivelazione bomba: Jimi Hendrix non solo fu assassinato ma ucciso dallo stesso Michael Jeffery. Il manager presumibilmente lo ha persino ammesso.

Presumibilmente, Jeffery ha detto: “Dovevo farlo, Tappy. Capisci, vero? Dovevo farlo. Sai benissimo di cosa sto parlando. . . Ero a Londra la notte della morte di Jimi e insieme ad alcuni vecchi amici. . . andammo nella camera d'albergo di Monika, prendemmo una manciata di pillole e gliele ficcammo in bocca. . . poi si versò a fondo nella trachea alcune bottiglie di vino rosso. Dovevo farlo. Jimi valeva molto di più per me da morto che da vivo. Quel figlio di puttana mi avrebbe lasciato. Se lo perdessi, perderei tutto. '

Mentre l'affermazione di Wright potrebbe benissimo essere uno stratagemma per vendere libri, Michael Jeffery ha sottoscritto una polizza di assicurazione sulla vita da 2 milioni di dollari sulla rockstar prima di morire. Forse la cosa più straziante di questa teoria è che John Bannister, il chirurgo che si occupava di Hendrix in ospedale, disse era convinto di quanto segue:

La causa della morte di Jimi Hendrix stava annegando nel vino rosso, nonostante ci fosse pochissimo alcol nel suo sangue.

Hotel di Samarcanda dall

Wikimedia CommonsAppartamenti del Samarkand Hotel a Notting Hill, Londra.

'Ricordo in modo vivido le enormi quantità di vino rosso che gli scorrevano dallo stomaco e dai polmoni e secondo me non c'erano dubbi sul fatto che Jimi Hendrix fosse annegato, se non a casa durante il viaggio verso l'ospedale', ha detto.

Allora come è morto Jimi Hendrix? Se è stato ucciso da Jeffery, di certo non ha avuto abbastanza tempo per raccogliere i frutti, poiché morì tre anni dopo il suo cliente nel 1973.

Death And The 27 Club di Jimi Hendrix

L'età di Jimi Hendrix alla morte era di due mesi prima dei 28. Sfortunatamente, si ritrovò relegato nell'inquietante gruppo di musicisti che morirono prima ancora di raggiungerlo. Il 27 Club continua ad essere una delle coincidenze più tragiche nella storia del rock and roll, con Amy Winehouse che è l'ultima ad unirsi.

Robert Johnson è stato il primo cantante degno di nota a morire tragicamente a 27 anni, e probabilmente iniziato la tendenza confusa. Tuttavia, la morte del cantante blues nel 1938 avvenne in un periodo più semplice in cui i riflettori del mondo dello spettacolo brillavano molto più deboli. Brian Jones dei Rolling Stones, tuttavia, non lo fece.

Jones è morto dopo aver mescolato droghe e alcol e essersi tuffato in una piscina. Il suo membro della band Keith Richards ha detto che 'il mistero della sua morte non è stato risolto' e che anche se non sa cosa sia successo, 'c'erano degli affari sgradevoli in corso'.

27 Murale del club

Wikimedia CommonsUn murale del 27 Club raffigurante Brian Jones, Jimi Hendrix, Janis Joplin, Jim Morrison, Jean-Michel Basquiat, Kurt Cobain, Amy Winehouse e l'artista.

L'età della morte di Jimi Hendrix a 27 anni era la stessa di Janis Joplin, che seguì poche settimane dopo. La sua morte sembrava essere stata una delle più tragicamente accidentali di tutte, poiché è morta dopo aver sbattuto la faccia sul tavolo di una camera d'albergo ed è stata trovata morta solo il giorno successivo.

Artisti notevoli che seguito erano Jim Morrison dei The Doors, il bassista degli Stooges Dave Alexander, Kurt Cobain e Amy Winehouse.

L'eredità continua dopo la morte di Jimi Hendrix

Hendrix ha detto a un giornalista solo un anno prima della sua morte: 'Ti dico che quando morirò farò un funerale. Farò una jam session. E, conoscendomi, probabilmente verrò arrestato al mio funerale. '

Jimi Hendrix corteo funebre

Archivi Michael Ochs / Getty ImagesLa bara di Jimi Hendrix è seguita dalla chiesa dai membri della sua famiglia e dagli amici d'infanzia il 1 ° ottobre 1970 a Seattle, Washington.

Più di cinque decenni dopo - mentre alcuni riflettono ancora sulla questione di come sia morto Jimi Hendrix - continua a influenzare e muovere la comunità musicale. In effetti, Paul McCartney, Eric Clapton, Steve Winwood, Rich Robinson dei Black Crows e Kirk Hammett dei Metallica dicono tutti che Hendrix ha influenzato molto la loro musica.

Nonostante le circostanze strane e inquietanti intorno all'età alla morte di Jimi Hendrix e alla causa stessa, lo spirito della sua musica continua semplicemente a suonare.


Dopo questo sguardo alla morte di Jimi Hendrix, dai un'occhiata alla sua leggendaria esibizione a Woodstock . Quindi, goditi la versione britannica di Woodstock rivivendo il 1970 Festival dell'isola di Wight .