Lo sbarco sulla luna è stato falsificato? Perché i dadi della cospirazione la pensano così

Una teoria propone che lo sbarco sulla luna sia effettivamente avvenuto su un set di Hollywood. Un altro suggerisce che l'area 51 fosse la posizione.

Buzz Aldrin Moon Landing Faked Photo

Wikimedia Commons
La foto dello sbarco sulla Luna con effetto “riflettore”.

20 luglio 1969. In quel giorno storico, un pubblico riferito di mezzo miliardo, il più numeroso all'epoca, si sintonizzò per guardare l'astronauta dell'Apollo 11 Neil Armstrong atterrare sulla luna e pronunciare la sua famosa frase: 'Questo è un piccolo passo per l'uomo, un grande passo per l'umanità.' Più tardi, Armstrong ha insistito dicendo: “un piccolo passo per per uomo.' L'intensa analisi delle registrazioni audio da allora ha portato a recensioni contrastanti.



Se solo l'inclusione della parola 'a' fosse il più grande dibattito intorno allo sbarco sulla luna del 1969. La controversia più grande, tuttavia, non ha a che fare con ciò che Armstrong ha detto o non ha detto quando è atterrato sulla luna. La vera controversia è se lui atterrato sulla luna affatto. La falsa cospirazione dello sbarco sulla luna esiste dagli anni '70 e da allora ha attirato l'attenzione del pubblico.



Lo sbarco sulla luna è stato simulato? Una domanda apparentemente assurda, libri e articoli e film creati da teorici che credono nella bufala dello sbarco sulla luna hanno aiutato non solo a dare gambe a una teoria inverosimile, ma anche a darle durabilità.

Nel 1999 a Sondaggio Gallup ha rivelato che il 6% degli americani dubitava che lo sbarco sulla Luna fosse reale, mentre il 5% ha dichiarato di essere indeciso sulla questione. Anche se potrebbe non sembrare un numero enorme, il 6% si traduce comunque in milioni di persone. Sono milioni di persone che potenzialmente credono che l'intero sbarco sulla luna sia stato falso.



Ritratto di Atronauti dell

wikimedia commonsL'equipaggio dell'Apollo 11: Neil Armstrong, MIchael Collins e Buzz Aldrin.

elenco dei libri nel nuovo testamento

Non c'è una sola storia o origine coerente quando si tratta della cospirazione 'falsa sbarco sulla luna' perché è una con molte versioni. Sebbene alcuni teorici meno estremi credano che sia accaduto, ma non nel modo in cui è stato comunicato al pubblico, molti altri affermano che la NASA non è mai andata sulla luna.

Come ogni buona cospirazione, deve esserci un movente. In questo caso, il motivo principale del finto sbarco sulla luna era la crescente tensione tra gli Stati Uniti e l'Unione Sovietica in quel momento. La Guerra Fredda stava andando forte e il successo del lancio sovietico dello Sputnik, il primo satellite terrestre, diede il via alla tanto pubblicizzata corsa allo spazio.



La competizione per la capacità di volo spaziale era il simbolo di una maggiore supremazia tecnologica generale. Atterrare sulla luna, un'impresa rischiosa e costosa, era visto come il risultato finale. In un discorso tenuto da JFK sulla missione lunare, ha sottolineato che gli Stati Uniti hanno scelto di andare sulla luna perché è stata dura, non nonostante.

Boom. Motivo.

Allora dove è stato simulato lo sbarco sulla luna? Una teoria propone un elaborato film ambientato a Hollywood. Un altro suggerisce che l'Area 51 fosse il luogo utilizzato per simulare lo sbarco sulla luna.



Ovunque sia avvenuta la 'messa in scena', un'idea universale tra i teorici è che l'unico filmato provenga direttamente dalla NASA sotto forma di immagini e ciò che le persone hanno visto sui loro televisori. E poiché non esiste una verifica indipendente che lo sbarco sulla luna sia avvenuto, secondo la filosofia 'non fidarsi di nessuna agenzia governativa', non ci sono prove che questo evento abbia avuto luogo.

Bandiera Sulla Luna

FlickrLa bandiera “sventolante” sulla luna.



quanti soldi hanno rubato Bonnie e Clyde?

Risultati chiave quel sito di teorici della cospirazione al fine di dimostrare che lo sbarco sulla luna era una bufala include:

Buzz Aldrin pianta la bandiera americana sulla luna ... e sventola. La bandiera sventolante indica la presenza del vento. Non c'è vento sulla luna.

Le immagini dell'atterraggio contengono dispari riflessi di luce nell'angolo delle foto e fuori dalla visiera del casco dell'astronauta. Ci sono anche ombre che puntano in direzioni diverse, indicando diverse fonti di luce. Queste discrepanze possono essere spiegate solo dalle luci in studio su un set di produzione.

Le stelle sono una delle prime cose che vengono in mente quando si pensa allo spazio. Tuttavia, nelle fotografie dello sbarco sulla luna, non si possono vedere stelle.

Sito di atterraggio dell

Sito di atterraggio dell'Apollo 11

Ci sono stati molti scettici nel corso degli anni con affermazioni di ampio respiro. Una donna australiana ha visto una bottiglia di coca cola rotolare brevemente sul fondo dello schermo nel filmato originale. Un documentario della Fox TV del 2001 intitolato Teoria del complotto: siamo atterrati sulla luna? da uno degli iniziatori della bufala dello sbarco sulla luna, Bill Kaysing, ha sottolineato le incongruenze tra le immagini e le riprese televisive. Un ex cameraman di Hollywood di 81 anni ha dichiarato nel 2016 che lo sbarco sulla luna è stato filmato nel nord di Londra e che era lui a tenere la telecamera.

Le molte contese sollevate dagli appassionati di bufale sono state ampiamente ridimensionate e confutate nel corso degli anni. Scienziati del Argonne National Laboratory ha presentato una confutazione dettagliata delle principali affermazioni fatte sulla falsa cospirazione dello sbarco sulla luna sul sito web del laboratorio.

cos'è l'anello di fuoco?

Finora, nessun membro del governo degli Stati Uniti o funzionario della NASA coinvolto nello sbarco sulla luna ha affermato che la missione era una bufala. Il che significa che, se le teorie sono davvero vere, il livello di segretezza in cui le persone coinvolte hanno mantenuto è incredibilmente impressionante. L'impulso di rivelare quel tipo di segreto potrebbe tenere una persona sveglia la notte.


Lo sbarco sulla luna dell'Apollo 11 è stato falsificato? C'è anche una teoria secondo cui il Lo sbarco sulla luna dell'Apollo 17 era falso . Tuttavia, la falsa teoria dello sbarco sulla luna non lo fece diminuire il valore della polvere lunare dell'Apollo 11 .