Rasputin era davvero l'uomo più sano della Russia prima della rivoluzione?

Eccelleva nel fare amici potenti

Rasputin Germogen Iliodor

Wikimedia CommonsUn giovane Grigori Rasputin con altri monaci. Quello a destra, Iliodor, potrebbe aver inscenato il primo attentato alla vita di Rasputin. Dopo la rivoluzione, ha concluso la sua vita come bidello a New York.

Data la relativa inattività della Siberia occidentale, Grigori Rasputin iniziò ad attirare folle. In mancanza di una chiesa locale, Rasputin iniziò a tenere servizi religiosi nella sua stessa casa, completi di guarigioni e miracoli.



Nel 1902, la folla a questi eventi era diventata troppo grande per adattarsi a casa sua, quindi Rasputin portò di nuovo il suo spettacolo sulla strada, questa volta per sempre. È partito per un viaggio via terra verso un monastero a Kiev, a più di 1.800 miglia di distanza.



che tipo di scienza è la fisica

Quando finì un anno di istruzione religiosa lì - in parte apprendimento, in parte insegnamento - attraversò di nuovo la steppa russa fino a Kazan, dove iniziò a incontrare vescovi e aristocratici. Lì, Rasputin ha mostrato la fiducia bluff che aveva affinato vivendo con il suo ingegno da eremita e ha assunto l'istruzione religiosa al seminario.

Deve aver impressionato qualcuno di importante, perché nel giro di un anno era in viaggio, con prestigiose lettere di presentazione, nella capitale San Pietroburgo, dove avrebbe strofinato i gomiti con i governanti dell'Impero russo.



Accappatoio da barba Grigori Rasputin

Wikimedia CommonsGrigori Rasputin, 1910.

Rasputin è arrivato a San Pietroburgo in uno dei momenti più pericolosi dei suoi 200 anni di storia. Nel 1904, la Russia stava perdendo gravemente una piccola guerra feroce con il Giappone. Uomini in tutto il paese venivano arruolati e le proprietà venivano tassate per sostenere un conflitto in Estremo Oriente che sembrava essere il progetto preferito dello zar.

Quando la flotta russa fu distrutta a Tsushima, scoppiarono disordini nelle strade. I rivoluzionari attivi tra la folla trasformarono le rivolte per il cibo e i disordini del lavoro in una rivolta in piena regola contro la monarchia, che fu rapidamente repressa con raffiche di fucili dalle truppe di ritorno.



Lo stesso fratello di Vladimir Lenin è stato ucciso nelle violenze, e lui e gli altri bolscevichi leader hanno dovuto andare in esilio quando è finita.

Era ancora più bravo a creare nemici potenti

Rasputin Yusupov greco

National Portrait GalleryIl principe Felix Yusupov (a sinistra), con il principe Cristoforo reale di Grecia e Danimarca.

tre parti di una molecola di atp

È possibile che Grigori Rasputin abbia notato a malapena questi sconvolgimenti. Durante tutto questo periodo, fu impegnato a ingraziarsi gli aristocratici locali e i membri della famiglia reale.



Almeno, stava cercando di ingraziarsi; i cortigiani russi sembrano aver avuto una bassa opinione del contadino peloso il cui nome si traduce vagamente come 'fangoso'. La vita di Rasputin come eremita e manierismi di basso livello - per non parlare di quei tic di cui non si è mai sbarazzato - irritavano le famiglie nobili di San Pietroburgo, e i suoi evidenti sforzi per intrattenersi con i Romanov le alienarono ulteriormente.

Quando in realtà ottenne un'udienza con l'allora incinta zarina Alexandra e vinse il suo favore con il suo comportamento semplice e diverse profezie lusinghiere sul suo bambino non ancora nato, l'antipatia latente di Rasputin nei circoli aristocratici divampò in aperta gelosia e complotti.



Questi complotti sono diventati più seri solo dopo la nascita dell'erede apparente Alexei Romanov, e sua madre, Alexandra, si è rivolta a Rasputin per cure e consigli sulla gestione dell'emofilia del principe.

Il consiglio di Rasputin - di smettere di dare l'aspirina al bambino - ha aiutato Alexei a riprendersi un po 'e ha cementato la fede di sua madre nel monaco. Nel 1907, visitava regolarmente il palazzo reale e si sentiva abbastanza forte da iniziare a offrire consigli allo zar su questioni di stato.

soprannome per gli afroamericani che hanno prestato servizio nell'esercito in occidente

Questa vicinanza ha provocato diversi potenti rivali per ottenere Rasputin perseguito all'interno della Chiesa. L'interpretazione di Rasputin della Bibbia era sempre stata non convenzionale, ma ora il Concistoro Spirituale di Tobolsk lo accusava di 'baciare e fare il bagno con le donne' e chiedeva un processo in chiesa per eresia.

In particolare, è stato accusato di mantenere credenze simili a un culto ortodosso soppresso dalla Siberia, che se fosse vero lo avrebbe visto scoraggiato e forse imprigionato. Quando vinse il rap nel 1908, il prestigio di Grigori Rasputin non fece che aumentare e nel 1911 la maggior parte dei suoi nemici era caduta in disgrazia con i Romanov o era stata effettivamente esiliata.

Nel 1912, lo strano, a volte violento monaco della Siberia era senza dubbio il principale intermediario di potere in Russia.