Cosa significa la medusa immortale per l'umanità

Questa medusa immortale può vivere per sempre e gli scienziati stanno lavorando per vedere se possono applicare le sue proprietà alle persone.

Medusa immortale

Turritopsis dohrnii , la “medusa immortale”.RandomTV / YouTube

Esiste una fontana della giovinezza e una minuscola specie di medusa nuota nelle sue acque eterne.



Beh, non esattamente. Un invertebrato capace di immortalità fa esiste, ma non raggiunge una vita infinita attraverso la sua posizione in cui nuota, ma piuttosto attraverso la sua composizione biologica unica.



Trovato nelle acque del Mar Mediterraneo e del Giappone, un minuscolo invertebrato chiamato Turritopsis dohrnii è l'unico animale noto per essere biologicamente in grado di tornare all'immaturità sessuale dopo aver raggiunto l'età adulta. Poiché non vi è alcun limite al numero di volte in cui ritorna a uno stato quasi infantile, è plausibile che possa ripetere il processo per sempre, rendendolo immortale.

Formalmente conosciuto come Turritopsis nutricula , gli scienziati hanno scoperto per la prima volta la medusa immortale nel 1883 , quando l'hanno trovata nuotare nelle calde acque del Mediterraneo.



Ma ci sarebbe voluto un altro secolo prima che gli scienziati scoprissero le abilità uniche della specie e scoprissero che la lunga vita della medusa immortale non era una benedizione ultraterrena, ma un tentativo di salvarsi dai pericoli delle profondità marine.

Il processo di raggiungimento dell'immortalità

Quindi come si fa a vivere per sempre?

Se stai pensando a queste creature come a un'entità vecchia di migliaia di anni, non sei tecnicamente sbagliato, ma non hai nemmeno ragione. Turritopsis dohrnii , come qualsiasi altro tipo di medusa, inizia come larva sviluppato da un uovo fecondato per creare ciò che è noto come planula.



Questi planula di nuoto libero si muovono da soli, stabilendosi infine sul fondo dell'oceano per creare una colonia di polipi, che crescono verso l'alto dal fondo del mare per formare una forma cilindrica. Da questi polipi si forma una medusa, o medusa, che si stacca dal ramo dopo aver raggiunto l'età adulta nel giro di poche settimane.

Turritopsis nutricula

RandomTV / YouTube

Ora completamente cresciuta per misurare ben 4,5 mm - circa la larghezza dell'unghia mignola - la medusa appena adulta è riconosciuta dal suo stomaco rosso vivo, facilmente visibile attraverso un corpo trasparente a forma di campana rivestito con 90 tentacoli attorno ai bordi.



Questo piccolo essere potrebbe non sembrare molto, ma la sua singolare abilità di sopravvivenza gli consente di adattarsi a varie minacce ambientali, dai danni fisici alla fame.

Ad esempio, supponiamo a Turritopsis affronta la mancanza di cibo. La tua medusa media morirebbe semplicemente di fame, ma non questa. Invece, la medusa immortale tenterà di ottenere una 'seconda possibilità' di vita tornando all'immaturità sessuale.



A livello cellulare, ciò significa che la medusa immortale riciclerà efficacemente le sue cellule esistenti per formare un nuovo sé in un processo noto come 'transdifferenziazione'. In termini di processo fisico, ciò significa che la medusa ritrarrà i suoi tentacoli e ridurrà il suo corpo, per poi cadere sul fondo dell'oceano. Da li, la medusa regredisce in una larva sessualmente immatura e forma nuovi polipi fino a raggiungere nuovamente l'età adulta.

Per quanto sorprendente sia questo processo, non significa necessariamente che la medusa sia tecnicamente 'immortale' in ogni senso della parola. Per uno, il Turritopsis può essere ucciso, ad esempio da un predatore.

Inoltre, come James Carlton, professore di scienze marine al Williams College, detto La rivista del New York Times , 'Quella parola 'immortale' distrae. Se per 'immortale' intendi trasmettere i tuoi geni, allora sì, è immortale. Ma quelle non sono più le stesse cellule. Le cellule sono immortali, ma non necessariamente l'organismo stesso '.

Tuttavia, la medusa immortale è sicuramente una creatura incredibile, e una le cui abilità potrebbero essere utili per l'umanità.

Cosa significa la medusa immortale per la scienza?

Shin Kubota che presenta il nutricula di Turritopsis

Ian Gavan / Getty ImagesLo scienziato giapponese Shin Kubota, uno dei principali ricercatori nel campo, presenta un contenitore con diverse meduse immortali a Venezia, in Italia, il 4 settembre 2016.

Oltre alle sue incredibili capacità di sopravvivenza, il Turritopsis dohrnii è noto anche per la cattura di viaggi su grandi navi da carico per raggiungere nuove acque lontano da casa. In parte perché questi minuscoli autostoppisti stanno spuntando nelle acque calde di tutto il mondo, hanno catturato ancora una volta l'attenzione della comunità scientifica, questa volta ispirando coloro che si concentrano sulla ricerca sulle cellule staminali .

La transdifferenziazione è particolarmente eccitante per i ricercatori in quanto non richiede una cellula staminale per formare una nuova composizione cellulare. Poiché le cellule non staminali trovate all'interno di ciascuna medusa possono diventare praticamente qualsiasi altro tipo di cellula attraverso questo processo, scienziati e ricercatori stanno cercando in questa meraviglia biologica indizi su come rigenerare il tessuto umano danneggiato per trattare un'ampia varietà di disturbi medici.

Prendendo spunto da Madre Natura stessa, la comunità scientifica sta guardando al Turritopsis dohrnii per nuovi modi di manipolare le cellule.

In effetti, uno studi recenti dei topi ha trovato successo nell'usare la manipolazione genica per indurre i fibroblasti, un tipo di cellula architettonica nel cuore, a transdifferenziarsi in cellule simili a cardiomiociti, i fasci muscolari essenziali che consentono al cuore di svolgere il proprio lavoro.

di cosa sono fatti i proiettili moderni?

Mentre i ricercatori hanno ancora molta strada da fare per capire come il processo che mette l ''immortale' in 'medusa immortale' possa funzionare a beneficio degli esseri umani, si stanno facendo grandi passi in avanti un passo alla volta.


Affascinato da questo sguardo alla medusa immortale? Quindi, controlla il nostro compendio di fatti sulle meduse . Quindi, dai un'occhiata a sette dei più spaventosi bizzarre creature oceaniche .