Granata a mano della prima guerra mondiale scambiata per patate trovate nella fabbrica di patatine cinesi

La granata centenaria era ancora funzionante e la polizia di Hong Kong ha dovuto far esplodere rapidamente il dispositivo in un vicolo abbandonato.

Granata a metà esplosione

Forza di polizia di Hong KongLa granata, a metà esplosione, in un vicolo di Hong Kong.

Il macchinario automatizzato in una fabbrica di patatine fritte a Hong Kong non è stato in grado di processare una particolare patata sabato e i sorveglianti hanno subito capito perché: in qualche modo, una bomba a mano di fabbricazione tedesca della prima guerra mondiale aveva trovato la sua strada nelle spedizioni di forniture dell'azienda.



Il dispositivo vecchio di un secolo aveva un esterno arrugginito e coperto di fango, con le sue parti interne ancora in grado di provocare un'esplosione pericolosa. Costruita per gli sforzi di combattimento della Germania durante la Grande Guerra, la granata sarebbe stata raccolta insieme alle patate in Francia e spedita alla Calbee Four Seas Company di Hong Kong con il resto delle verdure.



La polizia di Hong Kong ha subito ritenuto il dispositivo in una condizione instabile e ha fatto ricorso a una 'tecnica di sparo ad acqua ad alta pressione' per far esplodere in sicurezza la granata secolare in una grata fognaria in un vicolo vuoto, Il New York Times segnalato.

'Poiché la granata non era esplosa nel momento in cui è stata lanciata, c'era un pericolo immediato che doveva essere gestito immediatamente', ha detto il sovrintendente Wong Ho-hon.



L'ordigno da guerra esplosivo da 2,2 libbre, sebbene quasi cinque volte più pesante di una patata, era certamente di dimensioni abbastanza vicine a una spud da essere accidentalmente incluso nel raccolto.

Le città nei paesi di tutto il continente portano alla luce bombe inesplose e ordigni esplosivi dalla Grande Guerra fino ai giorni nostri. 'Molte bombe a mano vengono lasciate indietro durante i bombardamenti quando un'intera trincea viene sepolta', ha spiegato Kwong Chi-Man, storico militare e assistente professore di storia presso la Hong Kong Baptist University.

Miniera WW2 trovata a Coblenza

Wikimedia CommonsUna miniera britannica della seconda guerra mondiale da 1,8 tonnellate trovata a Coblenza, in Germania, nel 2011.



Solo l'anno scorso, la stessa forza di polizia di Hong Kong ha disinnescato tre bombe di fabbricazione americana da 1.000 libbre della seconda guerra mondiale. Migliaia di persone hanno dovuto essere evacuate quella notte quando il dispositivo è stato scoperto in un cantiere a Wan Chai, una vivace zona residenziale.

'Non importa quanti anni abbiano queste cose, possono ancora essere una minaccia', ha detto Franco David Macri, ricercatore senior presso il dipartimento di storia dell'Università di Hong Kong.



Per quanto riguarda questa particolare fabbrica di chip e la sua sorprendente interruzione della produzione sabato, la polizia è stata in grado di far esplodere in sicurezza il dispositivo scoperto e prevenire lesioni o danni. Non è chiaro come la Calbee Four Seas Company sia riuscita a perdere una patata finta così apparentemente pericolosa nel mezzo non è chiaro, anche se le probabilità di trovare regolarmente esplosivi tra le spedizioni di patate sono certamente altamente improbabili.

'Non so quali mezzi meccanici utilizzi la pianta per raccogliere le patate, ma immagino che non eseguano regolarmente rilevatori magnetici attraverso le patate', ha detto Macri.

Fortunatamente, la secolare bomba a mano è stata messa a riposo in modo sicuro e ha adempiuto al suo scopo senza vittime umane.


Dopo aver letto di questa scoperta di granate tedesche della prima guerra mondiale, leggi un genio russo che ha tirato la spilla su una granata viva e si è ridotto in mille pezzi. Quindi, leggi di un padre che ha tagliato la mano di suo figlio per guardare il porno.

come hanno risposto gli Stati Uniti all'invasione russa dell'Afghanistan?